Premier League, Manchester City-Chelsea termina 1-0: Conte si allontana dalla zona Champions

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui
MANCHESTER, ENGLAND - DECEMBER 23: Manchester City manager Josep Guardiola looks on during the Premier League match between Manchester City and AFC Bournemouth at Etihad Stadium on December 23, 2017 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

E’ il Manchester City ad aggiudicarsi il big match della 29esima giornata di Premier League contro il Chelsea. Grazie alla rete in apertura di secondo tempo da parte del portoghese Bernardo Silva, la squadra di Guardiola si porta a +18 dal secondo posto momentaneamente occupato dal Liverpool, in attesa del posticipo di lunedì sera in cui il Manchester United farà visita al Crystal Palace. La squadra guidata da Conte, invece, non riesce a replicare al Tottenham, vittorioso nella giornata di sabato contro l’Huddersfield, e si allontana dal quarto posto occupato proprio dagli Spurs, ora avanti di 5 punti

Premier League, Manchester City-Chelsea 1-0: la partita

Formazioni tipo per i due tecnici, con Guardiola che nel suo 4-1-4-1 preferisce Zinchenko a Danilo, e conferma la coppia di centrali Laporte-Otamendi. Conte, invece, per il suo classico 3-4-2-1 opta per un tridente leggero composto da Willian, Hazard e Pedro: un’impostazione decisamente difensivista quella dell’ex tecnico della Nazionale Italiana, che in fase di non-possesso si traduce in un 5-4-1. Un primo tempo che vede, come prevedibile, la predominanza dei padroni di casa sul piano del palleggio (si toccano picchi dell’80% di possesso palla), con il Chelsea che prova a colpire in contropiede; o almeno questa è l’intenzione: il campo, infatti, racconta di un Chelsea totalmente annichilito e tramortito dalla sicurezza con cui i Citizens fanno girare palla, per poi provare a colpire con Bernardo Silva e Sané. E’ proprio l’ex Schalke 04 il protagonista dell’azione da gol più netta del primo tempo, al 27′ minuto, con il suo destro che batte Courtois ma trova Azpilicueta pronto a respingere proprio sulla linea.

potrebbe interessarti ancheJuventus, c’è l’alternativa a Rugani e spunta un nome d’esperienza

Il secondo tempo si apre con il vantaggio immediato dei padroni di casa: bastano meno di 40 secondi, infatti, a Bernardo Silva per depositare alle spalle di Courtois un ottimo cross di David Silva, dopo un’azione nata dai piedi di Gundogan e propiziata dall’incertezza di Christensen. Il Chelsea risponde al 54′, con un buon contropiede che viene finalizzato malamente da Moses, che da buona posizione, seppure defilata, decide di mettersi in proprio e tentare un tiro maldestro che si spegne largo alla sinistra di Ederson, invece di provare a servire un compagno meglio piazzato al centro dell’area. I restanti 35 minuti vedono un monologo del City, che si limitano ad amministrare il vantaggio senza affondare il colpo; un atteggiamento che però rischia di pagare caro, dato che è il Chelsea ad avere l’ultima occasione del match, con Alonso che, dal limite dell’area, non centra la porta di sinistro, certificando la sconfitta della propria squadra.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato, Ciro Venerato a SN: “Sarri andrà al Chelsea, grande mercato di Napoli e Roma. La Juve resta, però, la favorita…”

Premier League, le altre partite di domenica 4 marzo

Nel corso del pomeriggio si è giocata anche Brighton-Arsenal, terminata 2-1, con i padroni di casa che hanno trovato una vittoria preziosissima in chiave salvezza, dato che ora il terzultimo posto, occupato al momento dal Crystal Palace (impegnato, come già detto, lunedì sera contro il Manchester United), dista 7 punti. Brutta battuta d’arresto, al contrario, per i Gunners, prossimi avversari del Milan in Europa League (andata a San Siro giovedì 8 marzo), a cui non basta il secondo gol di Aubameyang in campionato per recuperare il doppio svantaggio maturato nella prima mezz’ora di gioco.

notizie sul temaVALENCIA, SPAIN - FEBRUARY 08: Official ball of the 2018 FIFA World Cup prior to the Copa de Rey semi-final second leg match between Valencia and Barcelona on February 8, 2018 in Valencia, Spain. (Photo by Manuel Queimadelos Alonso/Getty Images)Il Psg prepara l’ennesimo mercato “folle”: pronti 100 milioni per KantéNAPLES, ITALY - FEBRUARY 15: Jose Callejon of SSC Napoli in action during UEFA Europa League Round of 32 match between Napoli and RB Leipzig at the Stadio San Paolo on February 15, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)Callejon al Chelsea ? Sarri lo vuole: lo spagnolo non rientra nel gentlemen’s agreementNAPLES, ITALY - DECEMBER 23: Players of SSC Napoli celebrate the 3-2 goal scored by Marek Hamsik during the Serie A match between SSC Napoli and UC Sampdoria at Stadio San Paolo on December 23, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)Napoli-Chelsea, al vaglio la stipula del gentlemen’s agreement in ottica calciomercato
  •   
  •  
  •  
  •