Juventus, Crozza ridicolizza Buffon e Benatia (Video)

Pubblicato il autore: Gabriele Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Nonostante sia quasi trasorsa una settimana da quel fatidico episodio verificatosi negli ultimi istanti di Real Madrid-Juventus, le discussioni in merito non sembrerebbero volersi placare. Proprio ieri a Le Iene Show è andata in onda l’intervista a Gigi Buffon che, al contrario di quanto ci si aspettasse, ha confermato in toto le parole pronunciate al termine del match contro l’arbitro Oliver (finito sotto la lente di ingrandimento per aver concesso un calcio di rigore -dubbio- a favore dei Blancos a pochi secondi dalla fine della partita), precisando: “Lì per lì tu non puoi chiedere a uno che vive lo sport con una pienezza come lo vivo io di accettare, essere equilibrato, perché alla fine, seppur esternando in maniera eccessiva determinati pensieri, questi erano pensieri che avevano una logica, che ridirei, magari con un altro tipo di linguaggio, più civile diciamo. Però rimane che il contenuto di ciò che ho detto lo riconfermo in pieno”.

Venerdì, durante la sua trasmissione, anche Maurizio Crozza ha voluto commentare quanto successo tra Real e Juve, soffermandosi nello specifico sulle dichiarazioni rilasciate dopo il triplice fishio da Buffon e Benatia. Crozza è stato particolarmente pungente nei confronti dei due giocatori bianconeri, ridicolizzando prima il portiere della Juventus, dicendo: “Che grande che è Buffon! Pensa se tutti gli arbitri che hanno dato un rigore a favore della Juventus, all’ultimo minuto, avessero un bidone di spazzatura al posto del cuore, avremmo risolto il problema della differenziata”.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato, Juventus-Pogba: Raiola spinge il francese verso Torino. Ecco il piano dei bianconeri

Poi, è stato il turno del difensore marocchino, il quale aveva addirittura affermato che il rigore concesso da Oliver fosse come uno stupro: “Uno stupro? Benatia, ma come? Bisogna stare attenti a usare le parole. Non puoi parlare di stupro. Sei tu che hai fatto un’entrata del cazzo al 93′. Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro. Ovviamente neanhce io ce l’ho, ma se vuoi provare l’emozione, il prossimo “fallo”, in area, un bel “fallo”, provi a ficcartelo su per il c..o, e un’idea a quel punto te la sei fatta”.

 

potrebbe interessarti ancheJuventus, Ziliani attacca: “Classifica dei bianconeri gonfiata dagli arbitri”

notizie sul temaJuventus-Napoli, Chirico attacca il prefetto di Torino: “Si assuma la responsabilità per eventuali danni dei tifosi”Juventus, Allegri può sorridere: Pjanic e Mandzukic verso il recupero contro il Napoli20-08-17 SAMPDORIA-BENEVENTO CAMPIONATO SERIE A TIM 17-18 FABIO QUAGLIARELLA GOAL 1-1Duvan Zapata segna al 93′ e la Sampdoria irride Buffon: “Quest’uomo non ha cuore”
  •   
  •  
  •  
  •