Italia, Barella commenta il match con l’Ucraina:”Ci è mancata la vittoria. Polonia ? Stiamo crescendo”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Nonostante il pareggio della nazionale, 1 a 1 al Ferraris contro l’Ucraina, Nicolo Barella ha disputato una buona partita. Corsa, grinta ed alcuni buoni spunti, specialmente nel primo tempo, hanno deliziato il pubblico di casa.
A fine partita il centtocampista del
Cagliari in zona mista, ha analizzato il match:  Quando entro in campo cerco sempre di dare il 100% per aiutare la squadra. Emozione in campo? Sicuramente, prima della partita c’era un po’ pressione, fare il debutto in Nazionale italiana non succede tutti i giorni. Il mister ed i compagni mi hanno detto di stare tranquillo. È mancata la vittoria, pero sicuramente, abbiamo creato tanto, abbiamo giocato un bel calcio, è mancato solo il secondo gol. Il mister a fine partita ha fatto i complimenti a tutti, ha detto che siamo sulla strada giusta. I complimenti fanno sempre piacere. A me non interessa apparire, voglio aiutare la squadra a fare bene”

Adesso ci sarà la sfida contro la Polonia tra pochi giorni. Barella non teme gli avversari ed indica la strada da seguire: “Sarà una partita difficile, noi vogliamo vincere e dimostrare a tutti che questa squadra sta crescendo. Anche perché abbiamo dimostrato di cercare il gol sempre, anche dopo aver subito il pareggio contro l’Ucraina” 

potrebbe interessarti ancheAstronauti sportivi: fare palestra nello spazio con ARED
potrebbe interessarti ancheFormula 1, calendario e nuovo regolamento del Mondiale 2019

notizie sul temaConsigli Fantacalcio 17a Giornata 2018-2019Italia a tutto sport. O forse no?Ranking UEFA, disastro Italia: il secondo posto si allontana e la Germania si avvicina
  •   
  •  
  •  
  •