Paquetà al Milan, il ds del Flamengo conferma: “Abbiamo firmato con i rossoneri”

Pubblicato il autore: giuliawhites Segui

Paqueta – Foto Getty Images© per SuperNews

Paquetà Milan. Ormai è chiaro, Lucas Paquetà a gennaio diventerà un nuovo giocatore del Milan. La conferma è arrivata da Bruno Spindel, ds del Flamengo, attuale club del giocatore. Il dirigente, in un’ intervista con la stampa del Brasile ha affermato che l’affare è ormai andato in porto. Il talento brasiliano classe ’97 con la prossima finestra di calciomercato  vestirà la casacca rossonera Milan.

Le parole di Bruno Spindel

Il ds del Flamengo è intervenuto in merito al futuro di Lucas Paquetà, dichiarando di aver provato a trattenere il giocatore in Brasile con scarsi risultati: “Sto parlando come dirigente, queste decisioni dipendono dall’approvazione del Concilio Deliberativo. Lavoro qui con la stessa testa dal primo giorno. Lavoro per creare un valore a lungo termine per il Flamengo. La decisione è stata: è strategicamente buona per il Flamengo, crea valore per il Flamengo, crea relazioni strategiche. Non bisogna aspettare oltre, se è positivo per il club bisogna farlo. Flamengo voleva tenere Paquetà per più tempo, alzare il contratto. Giocare in Europa è un sogno per molti giocatori, giocare la Champions. Il Milan è un club gigantesco. Non possiamo offrire gli stessi sogni, non giocherebbe con Messi, Neymar e Cristiano Ronaldo. Dobbiamo evolvere. Abbiamo provato a rinnovare con l’atleta, ma il suo desiderio era quello di giocare in Europa. Hanno parlato con diversi club, siamo riusciti a tenerlo fino alla fine dell’anno per poi lasciarlo partire con il mercato di gennaio”.

potrebbe interessarti anchePiacenza-Entella 1-0 (Video Gol Eleven Sports): Sestu regala il primato ai biancorossi, liguri a -2

I club che hanno cercato Paquetà

Successivamente Spindel si è soffermato sui club che hanno cercato Paquetà e sul perché il Milan sarà un’ottima squadra per lui: “Diversi club hanno cercato Lucas Paquetà, non vale la pena fare nomi, ma almeno dieci club sono entrati nella mischia. Non tutti dello stesso livello. La proposta del Milan è stata la migliore e sarà buona per l’atleta. C’è Kakà che ha fatto la storia lì. Penso che il Milan sia in momento importante, sono tornati sia Leonardo che Maldini. Sono due riferimenti per il Milan e sanno cosa stanno facendo. La città ha accolto molti brasiliani in passato. Sarà una nota positiva sia per Lucas che per il Flamengo avere un giocatore che farò bene in Europa”. 

 

potrebbe interessarti anchela Uefa stanga la Lazio per i saluti nazifascisti

I dettagli della trattativa Paquetà Milan

“La trattativa con il Milan è diventata calda il 6 ottobre. Mi sono subito precipitato in Italia da Orlando a Milano per chiudere l’operazione subito. Sono stato accolto molto bene da Leonardo e Maldini e Virna. Tutti ci hanno accolto davvero molto bene. L’agente di Lucas Paquetà non ha ricevuto commissioni. Siamo riusciti a raggiungere il miglior accordo possibile per entrambe le parti. Sono sicuro al 100% di aver fatto del mio meglio”.

Il ds del club brasiliano è intervenuto anche in proposito delle voci che vedevano Paquetà molto vicino al Real Madrid.  Queste le sue parole: “Voci dalla Spagna affermano che Lucas sia vicino al Real Madrid? Non sappiamo nulla. Possibilità che sia una voce vera e reale? Il Flamengo ha firmato un contratto e ha intenzione di rispettarlo”.

notizie sul temaFC Barcelona – Vittoria a Vitoria e Liga a tre puntiManolas: la Juve è pronta a pagare la svolta di 36 milioniIl dirigente del Parma ha dichiarato: “Balotelli è un giocatore importante
  •   
  •  
  •  
  •