Dall’Inghilterra Insigne finito nel mirino del Liverpool. Il giocatore piace molto a Jurgen Klopp

Pubblicato il autore: Stefano Trentalange Segui


Chi è appassionato di calcio e segue, in particolare, tutte le vicende riguardanti i trasferimenti dei giocatori da un club all’altro, sa bene che tutto ciò che proviene dai tabloid inglesi deve essere sempre preso con le pinze. Sovente capita che, pur di andare a caccia di un facile scoop, i giornali d’Oltremanica tirino fuori notizie senza alcun fondamento reale, create ad hoc per stimolare l’interesse dei lettori e per costringere gli attori in gioco a diffondere le smentite di turno.
Stando a quel che trapela dalle pagine del conosciuto Daily Mirror, ci sarebbe un approccio in corso tra il Liverpool e Lorenzo Insigne. Il giocatore nativo di Frattamaggiore e bandiera indiscussa del Napoli avrebbe creato un forte interesse nei dirigenti dei Reds durante il recente doppio scontro Champions tra il club azzurro e gli uomini di Jurgen Klopp. Proprio il telegenico ed empatico allenatore tedesco non è mai stato avaro di complimenti nei confronti di Lorenzo Insigne, sfruttando ogni occasione buona per esaltare le qualità del ventisettenne napoletano. Le attenzioni nei confronti di Lorenzo Il Magnifico sono cresciute quando il giocatore si è permesso di segnare il gol che ha deciso la partita di andata dei gironi di Champions League tra Napoli e Liverpool al San Paolo. In generale, da quando Carlo Ancelotti è diventato il nuovo allenatore del Napoli, Insigne vede maggiormente la porta rispetto al passato come dimostrano i suoi 7 gol realizzati finora in Serie A, frutto di un’incrementata centralità dell’attaccante campano nella finalizzazione offensiva della squadra.

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A ultima giornata: Cristiano Ronaldo out, Icardi dal 1′

È di circa un anno e mezzo fa la firma nero su bianco del contratto che legherebbe Insigne al Napoli fino al 2022, ovvero praticamente fino agli ultimi anni ad alti livelli che può offrire il piccolo esterno d’attacco di Ancelotti. Lo stipendio, tra l’altro, è salito vertiginosamente a circa 4,5 milioni di Euro più possibili bonus pur di fare in modo che Insigne possa restare a vita alle pendici del Vesuvio.
C’è, però, da annotare che il giocatore cambierà procuratore nel 2019, quando verrà rappresentato da Mino Raiola, procuratore famosissimo per muovere continuamente i suoi assistiti al primo accenno di malcontento, riuscendo spesso a guadagnare ottime somme di commissione.
I tifosi napoletani non saranno felici di sentire certe voci di mercato che vanno a toccare da vicino il calciatore più rappresentativo della città partenopea insieme ad Hamsik, quest’ultimo altro simbolo internazionale del club di De Laurentiis.

potrebbe interessarti ancheBisceglie-Paganese 4-3 (Highlights Playout Serie C): nerazzurri in finale con la Lucchese, azzurrostellati retrocessi in D

Se solo si pensa che il Liverpool voleva sborsare più di 100 milioni per prendere Ousmane Dembelé dal Barcellona dopo i problemi avuti dal talento francese con il club blaugrana, non è così pellegrino pensare ai Reds disposti a sborsare una cifra simile per Lorenzo Insigne già nella finestra di gennaio. Tutto dipenderà, come sempre, dalla volontà del giocatore, dai disegni del suo nuovo, potente agente e dai progetti a medio e lungo termine di De Laurentiis per il suo Napoli che sogna di fare il definitivo ingresso tra i top club europei con Carlo Ancelotti in panchina.
Intanto, i bookmakers britannici hanno già abbassato la quota su un possibile arrivo di Insigne al Liverpool da 10 a 7.

notizie sul temaPordenone-Juve Stabia 3-0 (Video Gol Supercoppa Serie C): i ramarri asfaltano le vespe e si aggiudicano il trofeoBenevento-Cittadella streaming e diretta TV, Playoff Serie B oggi 25 maggio dalle 21.00Fiorentina-Milan Primavera 1-1 (Video Gol Highlights): rossoneri retrocessi
  •   
  •  
  •  
  •