Serie D, gironi H ed I: le partite della 19.a giornata di campionato in programma oggi

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Serie D girone H, focus sulla diciottessima giornata. Maltempo che l’ha fatta da padrona nella scorsa giornata, infatti sono stati rinviati i match Bitonto-Taranto e Team Altamura-Nardò. Nei match che si sono disputati, spiccano le roboanti vittorie casalinghe del Fasano e del Cerignola, che si liberano rispettivamente di Ercolanese e Pomigliano con il netto punteggio di 5-0. La capolista Picerno rimane bloccata sul campo del Savoia con il punteggio di 0-0. Unico successo esterno quello del Francavilla, che va vincere 2-1 in trasferta sul campo del Nola. Nella parte calda della classifica successo per 1-0 del Gragnano che vince lo scontro diretto contro il Sorrento. Pareggi invece per Andria e Sarnese contro Gelbison e Gravina.

potrebbe interessarti ancheFrancesco Totti e l’addio alla Roma: oggi la conferenza

Serie D girone H, si gioca la seconda di ritorno. Match sulla carta abbordabile per la capolista Picerno, che al ‘Curcio’ sfida un modesto Gragnano; trasferta campana invece per l’inseguitrice Cerignola, che se la vedrà contro il Sorrento. Terzo in classifica il Taranto che ospiterà davanti al pubblico dello ‘Iacovone’ la Sarnese; mentre il Fasano salito in quarta posizione sarà ospite della Gelbison. In questo turno spicca il derby murgiano dello stadio ‘Vicino’ tra i padroni di casa del Gravina e la Team Altamura, mentre il Bitonto vuole tornare a sorridere andando a giocare ad Ercolano contro il Pomigliano. Spicca il match tra Nardò ed Andria, che può dire molto in chiave playoff.  Nella parte bassa della classifica sfida importante tra Ercolanese e Nola. Ecco l’elenco completo delle partite in programma oggi:

  • Francavilla-Savoia;
  • Gelbison-Fasano;
  • Gravina-Altamura;
  • Nardò-Andria;
  • Pomigliano-Bitonto;
  • Sorrento-Cerignola:
  • Taranto-Sarnese;
  • Ercolanese-Nola;
  • Picerno-Gragnano (ore 15).

Serie D girone I, vince il Bari. Inizia con una vittoria il 2019 del Bari che davanti al pubblico del ‘San Nicola’ regola nel secondo tempo la pratica Messina vincendo per 2-0.  Al successo del Bari risponde con una ‘manita’ la Turris contro il modesto Roccella. In zona playoff, il Marsala consolida la terza posizione vincendo contro il Rotonda e stacca di tre punti il Castrovillari, che si è fatto beffare nelle mura amiche dal Portici, perdendo per 3-1. Dopo quattro sconfitte consecutive, ritorna alla vittoria la Palmese che espugna Messina battendo per 1-0 il Città di Messina. Dopo il rinvio di domenica per neve, viene recuperata in settimana la gara tra Acireale e Troina, che si concludde sul risultato di 2-2. Nella zona calda della classifica tutto fermo o quasi, muove la classifica solo l’Igea che ha pareggiato in casa contro il Gela.

potrebbe interessarti ancheCina-Spagna Femminile streaming e diretta tv Mondiali, oggi 17 giugno dalle 18

Serie D girone I, verso il prossimo turno. Due gli anticipi del sabato che hanno aperto questo turno: Rotonda-Cittanovese e Gela-Città di Messina. Nel primo anticipo successo esterno della Cittanovese, che si è imposta per 1-0 in trasferta; mentre nel secondo successo del Gela che con lo stesso punteggio di 1-0 batte il Città di Messina. Nelle gare della domenica la capolista Bari sarà ospite della Sancataldese, mentre l’inseguitrice Turris giocherà sul campo del Troina. In zona playoff spicca la partita che si disputerà tra Palmese e Castrovillari; mentre in zona retrocessione spicca il match salvezza tra Messina e Igea. Ecco di seguito il quadro completo della giornata odierna:

  • Rotonda 0-1 Cittanovese (giocata ieri);
  • Gela 1-0 Città di Messina (giocata ieri);
  • Messina-Igea;
  • Nocerina-Acireale;
  • Portici-Locri;
  • Roccella-Marsala;
  • Sancataldese-Bari;
  • Troina-Turris;
  • Palmese-Castrovillari.

notizie sul temaUruguay-Ecuador 4-0 (Video Gol Dazn): Cavani-Suarez, buona la prima per la CelesteJuventus-Napoli non solo in campo, tra tradimenti e cori ‘ngratiFrancesco Totti: svelato il nome del club che ha cercato l’ex dirigente giallorosso
  •   
  •  
  •  
  •