Qualificazioni Euro 2020, Croazia-Azerbaijan: probabili formazioni, conferenze stampa e curiosità

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Terminata anzitempo una deludente Nations League con la retrocessione al gruppo B (1 vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte), la Croazia, finalista dell’ultimo Mondiale in Russia, riparte dalle qualificazioni per Euro 2020 nel girone E composto da: Slovacchia, Ungheria, Galles e Azerbaijan.
Sulla carta, gli uomini di Dalic non dovrebbero avere eccessivi problemi a qualificarsi alle fasi finali del prossimo europeo, l’unico degno avversario dovrebbe essere la Slovacchia di Skriniar e Hamsik con Galles e Ungheria possibili outsiders del girone.
Nel primo turno della fase a gironi, Giovedì alle ore 20.45, Brozovic e compagni affronteranno l’Azerbaijan di Nikola Jurčević in casa, dove detengono un incredibile record: sono imbattuti come padroni di casa dalla sconfitta subita per 2-1 contro il Belgio nell’ottobre 2013.
La Nazionale Azera invece arriva a queste qualificazioni con secondo posto (dietro al Kosovo), nel Gruppo D3 della Nations League con un record di due vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta, rimediata proprio in casa del Kosovo (4-0). Tuttavia la squadra allenata da Nikola Jurčević ha una tradizione abbastanza negativa nella fase di qualificazione agli europei in quanto hanno perso il 75% delle proprie partite, con uno score di sei vittorie, nove pareggi e quarantacinque sconfitte.

Conferenze Stampa

CROAZIAZlatko Dalic, ct della Croazia, ha parlato nella consueta conferenza pre partita delle qualificazioni ad Euro 2020, parlando delle condizioni della sua nazionale, delle strategie di gioco future e dei probabili titolari.

potrebbe interessarti anchePallanuoto Mondiali, classifica finale della manifestazione: l’Italia campione del Mondo, argento alla Spagna e bronzo alla Croazia

Per quanto riguarda la situazioni infortuni, la Croazia affronta un momento particolarmente delicato con gli infortuni di Pjaca e Rebic su tutti: “Pjaca avrà bisogno di energia e pazienza, spero che torni presto. Jedvaj sarà assente, ieri sentiva ancora dolore. Rebic ci ha provato per un quarto d’ora, Brozovic ha qualche problema (…) Sapete che non parlo della formazione, abbiamo risolto tutti i dubbi. I giocatori la conoscono, voi la scoprirete domani ma non useremo gli infortuni come alibi”.

Per quanto riguarda il possibile portiere titolare nel debutto alle qualificazioni europee, il tecnico ha affermato:”Ne abbiamo parlato e ne parleremo. Non mi piace cambiare i portieri, ma Kalinic era infortuno e per quanta fede abbia in lui Livakovic sta facendo bene. Deciderò”.

Inoltre Dalic ha sottolineato che la sua Croazia in queste partite adotterà uno stile di gioco differente rispetto ai Mondiali: “Dobbiamo cambiare il modo di giocare visto ai Mondiali. Ora non giochiamo più contro Argentina, Inghilterra o Francia, quando si trattava di aspettare l’occasione per un contropiede. Ora dobbiamo essere noi a prendere il controllo, senza errori, perché saranno gli altri ad aspettare l’occasione di punirci in ripartenza”.

potrebbe interessarti ancheCroazia-Inghilterra Under 21 3-3 (Video Gol Highlights): fuochi d’artificio a Serravalle, termina con un pareggio tra croati ed inglesi

AZERBAIJAN-L’allenatore dell’azerbaijan, Nikola Jurčević, in conferenza, ha cercato di dare carica ai suoi calciatori, sottolineando la volontà di far bene davanti ai propri tifosi: “Domani ci aspettiamo una partita emozionante e intensa. La Croazia è stata medaglia d’argento all’ultimo campionato del mondo, ma ci siamo allenati bene e siamo pronti a metterli in difficoltà. Tutti i membri dello staff che sono qui con noi sono in grado di giocare. Giochiamo in casa, perciò speriamo di fare una buona gara”.

Probabili Formazioni

CROAZIA (4-2-3-1): Kalinic; Jedvaj, Vida, Lovren, Barisic; Modric, Brozovic; Vlasic, Rakitic, Perisic; Kramaric.
AZERBAIGIAN (4-2-3-1): Agayev; Buludov, Medvedev, Hüseynov, Khalilzada; Qarayev, Richard; Nazarov, Madatov, Abdullayev;
Dadashov.

notizie sul temaFrancia-Croazia 1-0 (Video Gol Highlights): a Serravalle decide la rete di Dembelè. Transalpini vicini alle semifinaliCroazia-Galles 2-1 (Video Gol Highlights): un’autorete di Lawrence e un gol di Perisic portano 3 punti alla nazionale di DalicUngheria-Croazia 2-1 (Video European Qualifiers): Szalai e Patkai affondano Perisic-Brozovic. Primo successo per il c.t. Rossi
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: