Catanzaro, lotta contro il Catania per il terzo posto nel Girone C di Serie C

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

 

Mancano 180 minuti alla fine della stagione regolare della Serie C, Catanzaro e Catania lotteranno per il terzo posto , i giallorossi  di Mister Auteri dovranno recuperare due punti agli etnei anche se le aquile dovranno recuperare la gara contro la Viterbese in programma il prossimo 1 maggio . Le aquile in questo fine settimana hanno usufruito del “bonus” Matera ma gli etnei ieri al “Massimino” hanno battuto 1-0 nel derby siciliano la Sicula Leonzio grazie ad un calcio di rigore trasformato da  Lodi.

Prossimi turni
37.a giornata (28 aprile)

Cavese – Catania
Siracusa – Catanzaro

Recupero 16.a giornata (1 maggio)
Catanzaro – Viterbese

38^ giornata (5 maggio)

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juve Stabia: idea Lodi per il centrocampo

Catanzaro – Trapani
Catania – Rieti 

Se il Catanzaro dovesse arrivare al quarto posto inizieranno il 15 Maggio 2019 nel secondo turno dei playoff. In questo secondo turno parteciperanno le tre squadre vincenti del Primo Turno, sempre dei Play-Off del Girone, più le 3 squadre che si sono classificate al quarto posto nei 3 Gironi. Le squadre vincenti avranno accesso alla Fase Play Off Nazionale. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso alla Fase Play Off Nazionale la squadra meglio classificata al termine della regular season.


Se il Catanzaro dovesse arrivare al terzo posto inizierà il 19 Maggio 2019 nel Primo Turno dei PlayOff Nazionali. In questo primo turno dei PlayOff Nazionale parteciperanno 10 squadre, sarebbero le 6 squadre vincenti nei Play Off del Girone, le 3 squadre che si sono classificate al terzo posto e la squadra che ha vinto la Coppa Italia di Serie C o la relativa società subentrante. Il primo turno della Fase Play Off Nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate: che prevederanno come “teste di serie” le 5 squadre di seguito indicate:

potrebbe interessarti ancheTrapani-Catania 1-1 (Video Gol Highlights): Curiale non basta a Sottil, Italiano alla Final Four

– le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season;
– la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C, o relativa subentrante;
– la squadra che, tra le 6 vincitrici dei Play Off di girone, risulterà meglio classificata.

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare, andata e ritorno, avrà accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale la squadra “testa di serie”.

Alla Final Four partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio, senza condizionamento di accoppiamento. I due confronti valevoli quali “finali play off” saranno disputati in gara di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale.
A conclusione delle due gare di cui sopra, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore. Le due squadre vincenti le “finali play off” acquisiranno il titolo per l’ammissione al campionato di Serie B.

 

notizie sul temaCatania-Trapani 2-2 (Video Gol Highlights): Lodi salva Sottil, rimpianti per ItalianoCatania-Trapani streaming live e diretta tv Playoff Serie C, oggi 29 maggio dalle 20.30Catania-Potenza 1-1 (Video Gol Serie C): Di Piazza salva Sottil, rossazzurri avanti
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: