Neymar giura amore al Santos: “Un giorno tornerò”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il suo rientro in campo è avvenuto nell’ultima giornata di Ligue 1 contro il Monaco. Ora Neymar, vuole tornare protagonista con la maglia del PSG e della Nazionale brasiliana. Se per i tifosi del Paris il nuovo re si chiama Kylian Mbappe, O’Ney vuole prendersi sulle spalle il Brasile per condurlo questa estate alla vittoria in Copa America.

potrebbe interessarti ancheMbappe shock: “Potrei lasciare il PSG, voglio più responsabilità”

Il prestigioso trofeo sud americano si giocherà proprio in Brasile e c’è grande attesa. Il ricordo del Mineirazo è ancora fresco e non è bastata un’Olimpiade vinta in finale proprio contro la Germania nel 2016 per far scemare le tristi memorie del Mondiale 2014. Il Brasile sarà quindi importante per mr. 222 milioni prossimamente, ma tornerà a esserlo anche per gli anni a venire, data la volontà di Neymar di tornare in patria per giocare con la squadra che lo ha lanciato: il Santos.

Santos nel destino 

potrebbe interessarti anchePartite DAZN 19 maggio: domenica con Chievo-Sampdoria e Parma-Fiorentina, in campo anche Real Madrid e Barcellona

L’ex squadra di Pelè è senza dubbio rimasta nel cuore dell’ex Barcellona. Con la casacca bianconera, Neymar ha conquistato la Copa Libertadores nel 2011 e ciò non avveniva proprio dai tempi di O’Rey. Proprio per questo, Neymar è considerato come un vero e proprio idolo da quelle parti, avendo pure realizzato 136 reti, utili per portare alla conquista di 3 campionati paulista oltre che al trofeo continentale che equivale alla nostra Champions League. In una recente intervista, Neymar ha voluto precisare a Fox Sports che dopo la sua esperienza in Europa, il Santos sarà nel suo destino ancora una volta: “Amo troppo il Santos, è un sentimento inspiegabile. Quando tornerò in Brasile, sono sicuro che lo faro nel Santos”.

Parole d’amore per la sua ex squadra, lasciata in lacrime prima di approdare a Barcellona. Il Brasile sarà quindi nel futuro recente e remoto di Neymar, anche se il Manchester City di Guardiola sarebbe pronto a far follie pur strapparlo al PSG, club che non pare congeniale all’attaccante carioca di Mogi das Cruzes.

notizie sul temaDe Jong, richiesta all’arbitro per l’addio “Fammi giocare ancora un po’ con questa maglia addosso”Allegri tra passato, presente e futuro: una notizia che non può lasciare niente invariatoCalciomercato Juventus, dalla Spagna: Umtiti ha detto si ai bianconeri
  •   
  •  
  •  
  •