Le Super Interviste, Vanessa Leonardi: Sarri sempre più vicino alla Juve. ma…

Pubblicato il autore: Gabriella Iannino Segui

Dopo aver intervistato Maurizio Compagnoni, altra lunga e piacevole chiacchierata in compagnia di Vanessa Leonardi, giornalista di Skysport e Skysport24, non che bordocampista per le partite di serie A e serie B.
Con lei abbiamo affrontato molti temi, alcuni anche piùttosto caldi e non solo, ci ha raccontato alcuni aneddoti relativi alla sua vita privata.
La prima domanda che abbiamo rivolto alla Leonardi è stata sul presunto arrivo di Maurizio Sarri alla Juventus e lei ci ha risposto così: “Sembra molto vicino, ma ancora non c’è alcuna ufficialità.” Aggiunge poi: “E’ un allenatore che a me piace molto, lo seguo dai tempi di Empoli.” Dice anche che gli è sempre piaciuto il suo gioco, gli piaceva moltissimo seguire l’Empoli allenato da lui. Ci parla anche dell’esperienza di Sarri a Napoli ci rivela che seguiva molto anche il Napoli allenato da lui.
Ci parla anche dell’esperienza dell’allenatore in premier, dicendo che anche al Chelsea alla fine è arrivato terzo in campionato, ha vinto l’Europa League, quindi, dice dimostra che è un allenatore vincente.
Dopo abbiamo affrontato l’argomento Inter, con il ritorno di Antonio Conte in Italia,: “Mi fa molto piacere che sia tornato, perchè i bravi allenatori italiani che vincono all’estero è giusto che torninoè una nuova sfida, ma abbiamo visto come Conte ami le sfide e sarà molto interessante seguirlo all’Inter. è una bella scommessa e lui è stato bravo a rimettersi in gioco.

potrebbe interessarti ancheEmre Can-Juventus, il tedesco polemico: “Sarri non mi fa giocare, momento triste”

Rimanendo in tema allenatori abbiamo parlato di Simone Inzaghi, a proposito dice che si deve aspettare l’incontro con Lotito, il quale ha dichiarato di volersi tenere stretto il proprio allenatore, , altrimenti lo vedrebbe anche bene al Milan, essendo un allenatore giovane e ambizioso.
In seguito abbiamo chiesto dove vedrebbe bene Pippo Inzaghi ed Eusebio Di Francesco, a tal proposito ci ha detto che è difficile dirlo adesso con tutte le panchine (Juve, Roma, Milan), che si devono riempire.
Sulla panchina della Roma dice, che legge tanti nomi, Mihajlovic, Fonseca, De Zerbi, e che secondo lei data la la scelta della società di rifondare totalmente la Roma devono sbrigarsi, per fare il mercato insieme al nuovo allenatore. dice anche che ci potrebbe essere una sorpresa, ad esempio Gattuso che a Totti piace molto, ma che secondo lei la Roma sta ponderando bene la scelta.

potrebbe interessarti ancheSky, sempre più bianconera, Caressa invita anche Marchisio

Per concludere delle domande più amichevoli una è stata com’è fare la bordocampista, alla quale lei ha risposto così: “Fare la bordocampista è bellissimo, perché hai la possibilità di vedere le partite da bordo campo”, poi aggiunge anche: “è bello anche perché senti le voci dei giocatori, quello che dicono gli allenatori. Lezioni tattiche private.” dice che è molto interessante, perché si impara a capire le sostituzioni anche.
Alla domanda perché si definisce malata di calcio, lei risponde perchè mi è sempre piaciuto, è la mia passione, è quello che volevo fare sin da piccola. Ci dice che le piace seguire le partite, che dal vivo è meraviglioso, da bordo campo un privilegio e che le piace seguirle anche da casa quando può, aggiunge:”èla mia passione che è diventata il mio lavoro.”
Alla fine della chiacchierata, Vanessa Leonardi ci ha rivelato che stava quasi per lasciare il giornalismo, quando, quando, il giorno del suo compleanno arriva la chiamata di Sky per una sostituzione.

notizie sul temaNapoli, ai tifosi non basta il risultato, vogliono lo spettacoloLe deviazioni aiutano Sarri, Inter e Napoli inseguono la JuventusInter, la frase di Conte vs Sarri fa infuriare i tifosi della Juventus: insulti e polemiche sui social
  •   
  •  
  •  
  •