Portogallo-Svizzera 3-1 (Video Gol Nations League): Ronaldo trascina i lusitani nella finale di domenica 9 giugno

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui


Portogallo-Svizzera. Allo stadio Do Dragao di Oporto il Portogallo è la prima finalista della Uefa Nations League e accede a questa finale trascinato da un super Cristiano Ronaldo, autore di una tripletta. L’asso della Juventus stappa la gara al 25′ con un calcio di punizione esemplare che batte Sommer. Al 57′ Rodriguez pareggia su calcio di rigore per la Svizzera, penalty concesso con l’ausilio del Var, ma quando tutti si aspettavano i supplementari Ronaldo tra l’88’ e il 90′ sigla altre due reti e si porta il pallone a casa regalando la finale di domenica 9 giugno ai suoi. Per il Portogallo in finale ci sarà una tra Olanda ed Inghilterra, in programma domani a Guimaraes.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS PORTOGALLO-SVIZZERA

Tabellino Portogallo-Svizzera 3-1

Portogallo (4-4-1-1): Rui Particio; Semedo, Pepe (63’J.Fonte), Ruben Dias, Guerreiro; Fernandes (90’+1 Moutinho), Carvalho, Neves, Silva; Joao Felix (70’Guedes); Ronaldo. All. Santos.

Svizzera (4-4-1-1): Sommer; Mbabu, Schar, Akanji, Rodriguez; Zakaria (71’Fernandes), Xhaka, Freuler (89’Drmic), Zuber (83’Steffen); Seferovic. All. Petkovic.

potrebbe interessarti ancheAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri

ARBITRO: Felix Brych (Ger)

MARCATORI: 25′, 88′, 90′ Ronaldo (Por); 57′ rig. Rodriguez (Svi)

NOTE:  Ammoniti Xhaka, Schar, Shaquiri (Svi)

RECUPERO: 2′ p.t; 5’s.t

 

Portogallo-Svizzera. Uefa Nations League che vede disputare la sua fase finale in questi primi giorni del mese di giugno, Final Four che si giocheranno in Portogallo (Oporto e Guimaraes le città che ospiteranno quest’evento). Alle ore 20.45 all’ Estadio do Dragao di Oporto il Portogallo di Fernando Santos ospita la Svizzera di Vladimir Petkovic per la semifinale della Uefa Nations League, l’altra semifinale si disputerà domani tra Olanda ed Inghilterra. Questo torneo come tutti gli altri importanti tornei per nazionali e non solo prevede in caso di parità nei 90 minuti l’arrivo ai tempi supplementari e ai calci di rigore per decretare chi andrà a disputare la finale di domenica 9 giugno (ore 20.45), mentre chi perde giocherà la finale 3°-4° posto (domenica 9 giugno alle 15). Il Portogallo si è qualificato alle Final Four della Nations League arrivando primo nel Gruppo 3 della Lega A totalizzando 8 punti (2 vittorie e 2 pareggi) arrivando davanti ad Italia e Polonia. La Svizzera è arrivata prima nel Gruppo 2 sempre della Lega A totalizzando 9 punti (3 vittorie ed 1 sconfitta) arrivando davanti a Belgio ed Islanda.

potrebbe interessarti ancheLazio-Auronzo di Cadore 18-0: tripletta per Luis Alberto e Correa nella prima amichevole estiva

Portogallo-Svizzera, le probabili formazioni. QUI PORTOGALLO– Il c.t lusitano Fernando Santos sembra intenzionato a schierare i suoi con il modulo 4-4-1-1 con Rui Patricio tra i pali; i terzini saranno Cancelo e Mario Rui, mentre al centro della difesa spazio alla coppia Pepe-Ruben Dias; gli esterni di centrocampo saranno Bernando Silva e Rafa Silva, in mediana agiranno Pizzi e Carvalho; Joao Felix agirà alle spalle di Cristiano Ronaldo, con i due che potrebbero scambiarsi la posizione in campo. QUI SVIZZERA- Il c.t lusitano Vladimir Petkovic risponderà con il modulo 4-2-3-1 con Sommer in porta; i terzini saranno Mbabu e Rodriguez, al centro della difesa spazio a Schar e Akanji; in mediana ci saranno Zakaria e Xhaka; mentre i tre alle spalle dell’unica punta Seferovic saranno Fernandes, il fresco campione d’Europa Shaqiri e Zuber.

Portogallo (4-4-1-1): Rui Particio; Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; Bernando Silva, Pizzi, Carvalho, Rafa Silva; Joao Felix; Ronaldo. All. Santos.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Mbabu, Schar, Akanji, Rodriguez; Zakaria, Xhaka; Fernandes, Shaqiri, Zuber; Seferovic. All. Petkovic.

Portogallo-Svizzera, come seguire il match in tv e streaming

Portogallo-Svizzera, info diretta tv e streaming. Questa prima semifinale, calcio d’inizio ore 20.45, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva sulle reti Mediaset, in particolare su Italia 1. Chi non potrà godersi lo spettacolo in televisione, potrà guardare il match in streaming utilizzando tablet o smartphone utilizzando il servizio Mediaset Play.

Portogallo-Svizzera, i precedenti. Dando uno sguardo ai precedenti, lusitani ed elvetici si sono affrontati ben 22 volte con il bilancio in favore della Svizzera con 10 vittorie contro le 7 vittorie del Portogallo, mentre sono 5 i pareggi. L’ultimo confronto ufficiale risale al 10 ottobre del 2017 in occasione delle Qualificazioni a Russia 2018, quell’incontro fu vinto dal Portogallo 2-0 grazie all’autogoal di Djourou e ad un gol di Andrè Silva.

notizie sul temaAlgeria-Nigeria 2-1: una rete di Mahrez al 95′ manda le Volpi del deserto in finale dove incontreranno il SenegalWimbledon: Djokovic piega Federer al tiebreak e vince il torneoSenegal-Tunisia 1-0 (Video Gol Dazn): decide un autogol, Koulibaly in finale
  •   
  •  
  •  
  •