Fiorentina ambiziosa sul mercato: ballottaggio Llorente-Balotelli per l’attacco

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Dopo le cessioni è tempo di acquisti? 
La Fiorentina spera di sì. I viola, dopo aver sacrificato un pezzo pregiato come Veretout, e aver resistito agli assalti per Chiesa, sono pronti a mettere a segno I primi colpi da regalare a Vincenzo Montella.

L’ auspicio è quello di poter piazzare un grande colpo, senza eccedere nei costi.
La nuova dirigenza, vuole sí rilanciare le ambizioni della squadra, ma dovrà farlo con criterio, per questo potrebbe puntare su alcuni svincolati di “lusso” ancora in cerca di sistemazione.

Sul fronte attaccanti, ad esempio, piacciono I profili di Fernando Llorente e Mario Balotelli.

Se l’ attaccante spagnolo rappresenta una buona pedina per qualitá ed esperienza internazionale, l’ attaccante rappresenta sempre un’ incognita. Alla ricerca dell’ ennesima rinascita, Balotelli, resosi protagonista di alcuni incresciosi fatti di cronaca, sta sondando diverse piste e Firenze potrebbe garantirgli il giusto spazio da protagonista per rilanciarsi.

potrebbe interessarti ancheLa torre Llorente nello scacchiere di Re Carlo Ancelotti

Su Llorente è forte la concorrenza di diverse squadre italiane: stando alle parole del fratello Jesus, suo agente, oltre alla Fiorentina, si sarebbero mosse Lazio, Inter e Atalanta.

Per Balotelli la strada sarebbe un po’ meno ingombra di pretendenti, ma il ragazzo dovrebbe mettere la testa
a posto, e calarsi in una realtà ben diversa da quelle multimilionarie cui è stato abituato.

Il nodo principale, per entrambi, concerne l’ ingaggio: 4,5 milioni.

Se da Llorente, anche vista l’ età, una riduzione del compenso sembra piú facile da ottenere, Balotelli pare sia inamovibile rispetto alle proprie pretese.

potrebbe interessarti ancheAtletico-Juve, la telecronaca Trevisani-Adani, non va giù agli abbonati

Una possibile cessione di Simeone (destinazione Lazio?), potrebbe costringere la Fiorentina a fare comunque un tentativo per I due.

Intanto, a centrocampo, I viola hanno contattato Diego Demme del Lipsia. 15 milioni la valutazione, che ha frenato subito qualsiasi trattativa, per una viola che, in mezzo al campo, proverà a regalarsi il ritorno di Borja Valero, tentando di alleggerire le pretese dell’ Inter.

notizie sul temaAtalanta-Fiorentina Probabili Formazioni (Serie A 2019-20)Napoli, la rivincita di Mario RuiBrescia-Bologna diretta Tv e streaming Serie A dove vedere il match di oggi 15 settembre
  •   
  •  
  •  
  •