Juventus, tre contropartite per arrivare a Pogba! La strategia di Paratici

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Il calciomercato della Juventus, é stato, sinora, a dir poco sontuoso. I bianconeri hanno rotto gli indugi, sbaragliando una folta concorrenza internazionale per arrivare a De ligt.

Dopo l’ acquisto del centrale olandese, ció che manca, è la classica “ciliegina sulla torta”: una mezzala che possa garantire gol e assist. Un tipo di giocatore che, negli ultimi tempi, é mancato a Madama, che si è ritrovata in squadra mezzale dalla scarsa propensione realizzativa.

potrebbe interessarti ancheReggio Audace-Juventus U23 streaming e diretta tv in chiaro? Coppa Italia, dove vedere il match 18 agosto

Il sogno a centrocampo rimane Paul Pogba: per lui, il Manchester United si è spinto a chiedere non meno di 200 milioni, cifra che rende difficile anche solo il minimo approccio al possibile acquisto del francese.

La trattativa potrebbe peró sbloccarsi mediante l’ inserimento di contropartite.

Tanti I giocatori della Juventus che piacciono al Manchester, tra questi: Blaise Matuidi, Joao Cancelo e Douglas Costa. Se gli ultimi due, sono stati già al centro di rumors per ció che riguardava un eventuale scambio con Pogba, il centrocampista francese è una new entry, che pare venga apprezzato soprattutto per il proprio spirito di abnegazione.

Grazie a queste tre contropartite, la Juve non dovrebbe sborsare neanche un euro per arrivare a Pogba. Difficile, peró, che lo United accetti, vista la volontá dei red devils di monetizzare al massimo la cessione del francese.

potrebbe interessarti ancheTriestina-Juventus 0-1 (Video Gol Highlights): al ‘Nereo Rocco’ decide una magia di Dybala

Dovesse partire Cancelo, ci sarebbe poi il problema per la Juve di trovare un degno sostituto a destra. Se,infatti, le posizioni di Costa e Matuidi sono abbastanza “coperte”, Cancelo rimane, ad oggi, il solo profilo affidabile sulla destra, visto che De Sciglio non ha mostrato la giusta continuitá.

Con Trippier all’ Atletico e Dani Alves verso la Premier, la ricerca di un terzino si è alquanto complicata, spingendo la Juve a meditare sulla permanenza del portoghese.

notizie sul temaBalotelli vicino al Brescia, ma non esordirebbe alla prima giornata: i dettagliIcardi alla Juve? Risponde capitan Chiellini…Mandzukic-Bayern, c’è la benedizione di Effenberg: “Champions con lui”
  •   
  •  
  •  
  •