Balotelli vicino al Brescia, ma non esordirebbe alla prima giornata: i dettagli

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Mario Balotelli potrebbe essere la ciliegina sulla torta del mercato del Brescia. La squadra lombarda, neopromossa in Serie A, ha messo a segno una serie di colpi importanti, tra cui Dessena e, probabilmente, Marchisio, ma non pare intenzionata a fermarsi, volendo completare l’ opera con un grande innesto in attacco.

potrebbe interessarti ancheBrescia-Bologna diretta Tv e streaming Serie A dove vedere il match di oggi 15 settembre

Balotelli, svincolato di lusso tra i giocatori italiani, rappresenterebbe un colpo da novanta perchè, nonostante gli evidenti limiti caratteriali, si tratta di un attaccante che, se messo al centro della squadra, può fruttare tra i quindici e i venti gol necessari ad una piccola per centrare la salvezza. Raiola ha provato a proporlo a diversi club in Italia, ma SuperMario sembra essersi persuaso ad accettare la corte bresciana.

I tifosi del Brescia rischierebbero, però, di non vedere Balotelli subito all’ opera: l’ ex Milan ha infatti rimediato una pesante squalifica di quattro giornate, all’ ultima giornata della scorsa Ligue 1, a causa di un brutto fallo commesso ai danni di Congrè, giocatore del Montpellier.

potrebbe interessarti ancheSarri fa flop a Firenze, Ziliani polemico: “Sembrava la Juve di Marchesi, aridatece Acciughina”

Se Balotelli sbarcasse a Brescia, potrebbe esordire alla quinta giornata, contro la Juventus, ma salterebbe proprio la sfida contro il “suo” Milan, prevista tre turni prima. Un debutto da brividi, dunque, per un giocatore che deve assolutamente riprendere in mano la propria carriera, inficiata da comportamenti spesso al di sopra delle righe, che ne hanno compromesso il rendimento e la reputazione.

notizie sul temaFiorentina-Juventus 0-0 (Video Highlights Serie A): pareggio a reti bianche al FranchiIl potere della Juventus, travolge Sarristadio di proprietàJuventus-Barcellona Femminile 0-2 (Video Gol Highlights): le bianconere ko ad Alessandria
  •   
  •  
  •  
  •