Roma, Mkhitaryan: “Non ho paura della pressione”

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

 

A.S.Roma. Henrikh Mkhitaryan, giunto in prestito dall’Arsenal il giocatore armeno giocherà in serie A scelto dal ds Gianluca Petrachi. Il suo improvviso addio ai Gunners ha sorpreso la stampa. Vanta grandi esperienze di carriera, tra cui: Borussia Dortmund, Manchester United e  appunto l’Arsenal.

Spiega Mkhitaryan in conferenza stampa a Trigoria:

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A 4a giornata: Lukaku in coppia con Politano, Dybala da 1′

“Sono felice di essere qui. Prima di arrivare non ho passato un periodo facile, ora comincia una nuova avventura. Conosco gli obiettivi del club e contribuirò per raggiungerli. Ho già conosciuto compagni e allenatore e l’ambiente è l’ideale. Posso giocare in tutte le posizioni d’attacco, anche se mi piace partire largo e accentrarmi. Comunque l’importante è essere utile alla squadra, metterò le mie qualità a disposizione del mister.”

Riguardo l’addio all’Arsenal: 

“Non ho neanche parlato di soldi, sono venuto a Roma per godermi il calcio e perché la Roma ha un grande futuro davanti a sé. Il mio addio all’Arsenal? Per un calciatore è importante giocare e trarre piacere da quello che fa, questo a Londra non mi capitava più”

potrebbe interessarti ancheEintracht-Arsenal 0-3: Gunners sul velluto in Germania (video highlights)

 Rispetto al ruolo: 

“Posso giocare in ogni posizione dell’attacco: dietro l’attaccante o partendo dalla sinistra. Per me quello che conta è essere utile per la squadra. La mia prerogativa migliore è partire dall’esterno per accentrarmi. Nelle ultime squadre in cui ho giocato ero più arretrato e questo era una delle ragioni per cui ho segnato meno. Io voglio segnare più gol e realizzare più assist possibili”. “Non ho paura della pressione. Quando si gioca nelle grandi squadre è così e il minimo errore viene criticato. So come gestirmi e accetto tutto quello che viene. Ho scelto la Serie A che mi si è presentata l’ultimo giorno e ho accettato con entusiasmo. Non abbiamo neanche parlato di denaro. Sono qui per giocare a calcio.scegliendo questo club non sento di aver fatto un passo indietro. In qualche modo avevo avvertito che fosse il momento di cambiare. Si è presentata quest’occasione e l’ho colta al volo e con entusiasmo. Nell’Arsenal non provavo più questo piacere”.

 

notizie sul temaRoma-Istanbul Basaksehir 4-0 (Video Gol Highlights Europa League): Dzeko, Zaniolo e Kluivert stendono i turchiBologna-Roma Probabili Formazioni (Serie A 2019-20)Roma-Sassuolo 4-2 (Video Gol Serie A): gol e spettacolo all’Olimpico. Primo successo per Fonseca
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,