Premier League, sfida: Shouthapton-Watford

Pubblicato il autore: Cristina Guercio Segui

potrebbe interessarti ancheAdama Traore, l’ala indomabile del Wolverhampton

Scontro per il fanalino di coda della Premier League Sabato 30 Novembre al St Mary’s Stadium di Shouthampton per la 14° giornata di campionato tra la squadra di casa e il Watford. Il Shouthampton si schiera  con Mc Carthy tra i pali, Soares, Stephans, Bednarek e Bertard in difesa Djenepo, Ward-Prowse,  Højbjerg e Redmond a centrocampo a sostegno di Ings e Obafemi in attacco. Il Watford si schiera  con Foster in porta, Holebas, Masina, Mariappa, Cathcart e Fementa in difesa Hughes, Capoue e Doucovrè a centrocampo a sostegno di Sarr  e Deloufeu in attacco. La partita inizia subito in salita per la squadra di casa. Al 23° gli ospiti trovano il gol con Sarr che liberato da Ward-Prowse da solo in aria segna il gol del momentaneo vantaggio. Al 30° ancora Sarr da solo in aria grazie a un contropiede, ma Mc Curty si supera e gli nega il gol col piede e si ripete al 38° che intercetta l’ultimo passaggio con la mano. Al 40° Redmond sbaglia il gol del pareggio  con un gran tiro da fuori aria che esce di poco. Al 43° la squadra di casa  ha un altra occasione con Soares che tenta un cross in aria ma nessuno dei compagni si trova in condizione di segnare e il pallone esce fuori. Al 71° Shouthampton trova il pareggio  con Ings che solo davanti al portiere segna. Al 81° Ward-Prowse porta la sua squadra alla vittoria con una punizione magistrale concludendo la partita
sul 2-1. Una partita bella e combattuta fino alla fine.

potrebbe interessarti ancheLa Coppa Italia, competizione che tutela le grandi

notizie sul temaEuro 2020, verso il sorteggio: l’Italia è testa di serieKosovo-Inghilterra streaming gratis e diretta Tv Qualificazioni Europei 2020: dove vedere il match del 17/11Inghilterra-Montenegro streaming gratis e diretta tv Qualificazioni Euro 2020, oggi 14 novembre dalle 20.45
  •   
  •  
  •  
  •