Carrarese, prima amichevole stagionale. Maccarone entra e fa doppietta

Pubblicato il autore: Claudia Cella Segui

potrebbe interessarti ancheAvellino-Catania, statistiche e precedenti: un solo successo siciliano in Irpinia

La Carrarese 2018-19, in attesa di nuovi arrivi sotto le Alpi Apuane, ha disputato ieri pomeriggio la prima amichevole della stagione contro la Rappresentativa AIC, affrontando, tra l’altro, diversi ex gialloazzurri, tra cui Leonardo Massoni, Horacio Erpen e Giuseppe Giovinco. Una buona prova della squadra di Baldini, che si è imposta per 3-1 grazie ai gol di Alari (1) e Maccarone (2). L’ex bomber dell’Empoli sembra avere immediatamente acceso l’entusiasmo della tifoseria, che, dopo il gran colpo di mercato del dg Berti, non vedeva l’ora di vedere Big Mac in campo. Il numero 7, entrato nel secondo tempo al posto di Coralli, ha messo a segno la sua prima doppietta con la maglia della Carrarese, dimostrando un ottimo stato di forma e la consueta freddezza in area di rigore. In attacco anche i vari Tavano, Biasci e il nuovo acquisto Valente hanno disputato una buona prova. Per quanto riguarda la formazione iniziale, debutto tra i pali del portiere Sarr, Ricci e Murolo centrali di difesa, Mobilio e Carissoni rispettivamente a sinistra e a destra, centrocampo a tre formato da Rosaia, Cardoselli e Foresta, tridente d’attacco Biasci-Coralli-Tavano. Nella ripresa in campo anche Alari, Giacomo Ricci, Valente, Maccarone e Piscopo. Intanto, sul fronte mercato, il dg Berti ha confermato che presto arriveranno nuovi giocatori, sempre con l’obiettivo di andare a rinforzare e rendere sempre più competitiva una Carrarese che quest’anno è decisa a puntare al vertice.

potrebbe interessarti ancheCalcio, Serie C: il programma e gli orari della 1.a giornata

notizie sul temaArzignano Valchiampo-Modena 2-1: vittoria di misura dei veneti che eliminano i canarini dalla Coppa ItaliaBendtner Reggina, la pazza idea del presidente GalloSerie C, ufficializzati tutti i posticipi del girone d’andata: si comincia con il derby Novara-Juventus U23
  •   
  •  
  •  
  •