Bisceglie-Lucchese (Video Highlights Serie C): i toscani si salvano vincendo ai calci di rigore, pugliesi retrocessi in Serie D

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Alla fine ci sono voluto i calci di rigore per decretare l’ultima squadra retrocessa nel campionato di Serie D.
Nel match di oggi il Bisceglie aveva ribaltato la sconfitta dell’andata per 1-0, vincendo con il medesimo risultato grazie alla rete al 53′ minuto dell’attaccante Vittorio Triarico bravo a colpire di testa da azione di calcio d’angolo. Il leit motiv del match è stata la paura soprattutto dopo il gol dei pugliesi perchè ogni errore poteva rivelarsi fatale e così entrambe le squadre hanno cercato più a contenere che ad attaccare arrivando così ai fatidici calci di rigore (iniziare a calciare è stata la Lucchese) che sono cominciati clamorosamente con quattro errori (due per parte), dopo ci sono stati invece quattro penalty segnati, mentre nell’ultimo i toscani sbagliavano dando ai pugliesi il match point, ma Starita si faceva parare il rigore che poteva dire salvezza e come spesso capita nel calcio chi sbaglia paga e infatti ad oltranza gli ospiti segnavano, mentre Longo del Bisceglie tirava alto, condannando i suoi alla retrocessione in quarta serie, dando così la salvezza alla Lucchese che andava a festeggiare con i suoi 250 tifosi assiepati nel settore ospiti con il resto dello stadio ovviamente ammutolito.

Highlights del match

Bisceglie-Lucchese, presentazione del match

Questa sera alle ore 20.30 alla stadio Gustavo Ventura, Bisceglie-Lucchese scenderanno in campo per il ritorno dello spareggio playout.

potrebbe interessarti ancheSerie C: rivoluzione playoff dalla prossima stagione? Una fake news

Nel match di andata i toscani sono riusciti a vincere per 1-0 con gol di Sorrentino al 49′ e dunque oggi partirà in leggero vantaggio visto che avrà a disposizione due risultati su tre, mentre la squadra pugliese dovrà vincere con due gol di scarto per ottenere la salvezza. Ricordiamo che non varrà la regola della rete doppia segnata in trasferta e quindi se al triplice fischio finale i padroni di casa conducessero per 2-1 si andrebbe ai tempi supplementari.

Nel primo turno di playout la Lucchese di Giancarlo Favarin ha avuto la meglio sul Cuneo con una doppia vittoria, 2-0 in casa e 1-0 in trasferta, mentre il Bisceglie di Rodolfo Vanoli ha faticato le proverbiali sette camicie per eliminare la Paganese, infatti dopo aver perso l’andata per 1-0 in terra campana, al ritorno il 4-3 ha qualificato i pugliesi grazie al miglior piazzamento in campionato.

L’arbitro della gara sarà Giacomo Camplone di Pescara coadiuvato dagli assistenti Thomas Ruggeri della stessa sezione e Alessio Saccenti di Modena. Quarto uomo il signor Ermanno Feliciani di Teramo. In questa stagione il fischietto abruzzese vanta un precedente con i pugliesi nella sconfitta interna 1-0 contro il Rieti, mentre con i toscani sono due gli incroci entrambi in casa nel 3-0 sull’Olbia e il 2-2 contro la Carrarese.

potrebbe interessarti ancheCalcio, Serie C: la probabile composizione dei tre gironi

Bisceglie-Lucchese, formazioni ufficiali

Bisceglie (4-4-2): Vassallo; Calandra, Zigrossi, Markic, Giron; Triarico, Risolo, Giacomarro, Parlati; Starita, Djoulou. All. Vanoli

Lucchese (4-3-1-2): Falcone; Lombardo, De Vito, Martinelli, Favale; Mauri, Bernardini, Zanini; Bortolussi; De Feo, Sorrentino. All. Favarin

Bisceglie-Lucchese come vedere il match

L’incontro Bisceglie-Lucchese, calcio d’inizio ore 20.30, sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sport, la TV online che per questa stagione si è assicurata i diritti per le gare di Serie C. Ricordiamo che Eleven Sport è disponibile  anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e IOS permettendo così la visione del match anche da smartphone e tablet.
Per assistere alle immagini ci si può abbonare alla piattaforma oppure decidere di volta in volta di acquistare il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

notizie sul temaLIVE Ripescaggi Serie C, comunicato della FIGC: “Escluso il Palermo, in B riammesso il Venezia”Serie C, venerdì 12 luglio la Lega Pro ufficializzerà i ripescaggi: ecco le sei squadre probabiliCalciomercato Serie C, 5 squadre in ansia: i tecnici per la stagione 2019/2020
  •   
  •  
  •  
  •