Modena: per festeggiare i 108 anni del club, organizzato flashmob dai balconi

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Il Modena Football club, fondato nel 1912 e fallito nel 2017, rinominato poi Modena Football Club 2018, il prossimo 5 aprile compirà 108 anni; attualmente la società emiliana è sotto la guida di Romano Sghedoni grande tifoso del Modena e che lo scorso giugno, dopo essere stato sponsor e socio ri-fondatore, ora oltre ad essere presidente è anche proprietario della maggioranza assoluta (55% delle quote).

Purtroppo l’emergenza Coronavirus ha bloccato tutti i campionati costringendo la squadra gialloblu a non poter festeggiare in campo il suo ultracentenario compleanno, (ironia della sorte domenica 5 aprile allo Stadio Braglia era in calendario il derby sempre molto sentito contro il Cesena), ma nonostante ciò i 108 anni si celebreranno sui balconi con un flashmob. Quando? Ovviamente il 5 aprile (ore 20.30) affacciati sui balconi o alle finestre di casa indossando una sciarpa e sventolando una bandiera intonando il coro:  “Al Modna oh oh, al Modna oh oh. La squedra più forta ca ghe. Al Modna al Modna alè”. Per tutti quelli che lo vorranno si potrà girare un video per poi mandarlo sulle pagine social, questi saranno i tweet della grande serata: #108ANNIMODENAFC, #CENTOOTTO  #5APRILE  #BUONCOMPLEANNOMODENAFC.

Modena, il comunicato per la serata del 5 aprile

Questo il comunicato della società emiliana: “Il Modena si appresta a spegnere le 108 candeline. Il prossimo cinque aprile doveva essere una giornata di festa, 24 ore in cui ci sarebbe stata anche la partita con il Cesena allo stadio Braglia. Nessun match, ma resta una giornata storica per i canarini in un periodo non semplice dove tutti noi abbiamo bisogno di un sorriso. Alle 20.30 affacciati al balcone o alla finestra di casa, indossa una sciarpa, sventola una bandiera e comincia ad intonare il coro: Al Modna oh oh, al Modna oh oh. La squedra più forta ca ghe. Al Modna al Modna alè. Riprendi la scena e mandaci il tuo filmato. Guardati attorno e goditi lo spettacolo di quella che sarà un indimenticabile notte gialloblù.

  •   
  •  
  •  
  •