Milan Roma finisce 0-2 per i giallorossi: in goal Dzeko e Florenzi

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

milan-roma

La Roma di Di Francesco sbanca anche San Siro e continua nella sua striscia di vittorie che la sta proiettando sempre più in alto in classifica. Altro k.o. invece per il Milan che, nonostante la buona prestazione offerta, esce ancora a mani vuote dal campo. La gara è stata decisa nel 2° tempo da Dzeko al 72′ e da Florenzi 6 minuti dopo.
93′ E’ FINITA! La Roma vince 2-0 a San Siro e vola a quota 15 in classifica. Un brutto stop invece per il Milan, che si ferma a 12 punti
90′ Saranno 3 i minuti di recupero finali
Il Milan ha mollato e non ci crede più, la Roma tiene palla ed aspetta il 90′
86′ Cambia anche la Roma: fuori Manolas, dentro l’ex interista Juan Jesus
84′ Cambio nel Milan: esce Borini, dentro Bonaventura
83′ OCCASIONE ROMA La Roma gioca sul velluto: sopra di due goal e con un uomo in più, la squadra di Di Francesco va anche vicina al terzo goal con Pellegrini, che manda alto da dentro l’area
80′ MILAN IN 10! ESPULSO Calhanoglu per doppia ammonizione, fatale il secondo giallo per una brutta entrata su Nainggolan.
79′ Forte dello 0-2, Di Francesco toglie El Shaarawy ed inserisce Gerson. Il Milan risponde con Cutrone al posto di Kalinic
La Roma fa sul serio e raddoppia: da Dzeko a Nainggolan, il tiro del ninja viene respinto da Donnarumma e Florenzi è lì per il tap-in che vale lo 0-2 della Roma!
78′ RADDOPPIO DELLA ROMA! 0-2 FLORENZI!
75′ LA RISPOSTA DEL MILAN
Andrè Silva dal limite fa partire un siluro, che termina di poco a lato
Roma in vantaggio a San Siro al 72′ con un gran goal di Dzeko: l’attaccante bosniaco lavora benissimo il pallone al limite e poi scarica in porta all’angolino destro, dove Donnarumma non può arrivare!
72′ GOAL DELLA ROMA! 0-1 EDIN DZEKO!

69′ ANCORA MILAN Andrè Silva libera Calhanoglu, tiro sporco del turco, col pallone che finisce a Kalinic, l’attaccante calcia in porta ed Alisson para
Milan straripante, la Roma fa una fatica tremenda ad uscire dal forcing dei rossoneri
64′ ANCORA MILAN Andrè Silva semina il panica nell’area della Roma, poi la difesa riesce a liberare
62′ OCCASIONISSIMA MILAN! Bonucci spara in porta di controbalzo da dentro l’area, Alisson respinge da campione e salva la porta della Roma!

60′ OCCASIONE ROMA Pellegrini vede nel corridoio Florenzi, ma Donnarumma lo ipnotizza
59′ OCCASIONE MILAN: Kessie lancia dalla destra, ma la Roma si salva
58′ DOPPIA OCCASIONE PER IL MILAN Borini se ne va in velocità e cerca Kalinic, ma la difesa della Roma si salva, e poi, sull’azione successiva, Rodriguez cerca col cross Andrè Silva, che però non può arrivare
Il Milan sale di tono, mentre la Roma fa fatica ad uscire dalla propria metà campo
55′ Buona chiusura di Bonucci su Dzeko
54′ Buon momento del Milan: da Andrè Silva a Calhanoglu che calcia, ma la Roma si rifugia in angolo.
53′ Bonucci rifila una manata a Dzeko, che rimane a terra, dolorante al volto
50′ Ammonizione di Dzeko per proteste
49′ Nainggolan sventaglia per Florenzi, che viene chiuso al momento del tiro
46′ Si riparte ed il Milan può subito usufruire di un calcio di punizione dalle trequarti: Calhanoglu cerca Bonucci in area, ma l’ex juventino scivola
19:07 Sta per ricominciare il 2° tempo. Si riparte dallo 0-0 iniziale. batterà il MIlan
Arriva il dato ufficiale degli spettatori presenti al San Siro: sono ben 61’698
Si è chiuso sullo 0-0 il primo tempo di Milan Roma: nei primi 45′ hanno prevalso le difese ed i muscoli. Ci auguriamo di vedere un pò più di spettacolo nella ripresa
FINE PRIMO TEMPO
Milan Roma 0-0. Le squadre scendono negli spogliatoi
47′ Azione insistita del Milan, che costringe la Roma sulla difensiva. Kessie conclude abbondantemente alto dal limite
Sono 2 i minuti di recupero del primo tempo
43′ OCCASIONE MILAN Kalinic salta Bruno Peres in velocità, poi subentra Calhanoglu che calcia in porta, trovando però l’opposizione col corpo di Manolas
42′ OCCASIONE ROMA Pellegrini penetra in area in diagonale e calcia in porta, Donnarumma c’è
41′ Azione arrembante del Milan, che chiude la Roma nella propria metà campo. Davanti però non arrivano pericoli dalle parti di Alisson
39′ OCCASIONE MILAN! Alisson in uscita si scontra con Fazio, ma il Milan non ne approfitta, Biglia spara ampiamente fuori dal limite
38′ Squadre un pò bloccate a centrocampo, le occasioni nascono sempre da qualche errore individuale
34′ OCCASIONE ROMA Punizione per la Roma dalla trequarti destra: Kolarov pennella per Dzeko, che mette in mezzo, ma non c’è nessuno
30′ OCCASIONE MILAN Chalanoglu scarica il tiro dal limite, pallone di poco a lato
Se n’è andata intanto la prima mezz’ora di gioco: poche emozioni, gara muscolare e tattica
29′ Tiro-cross di B. Peres, Donnarumma chiude in angolo. Esce intanto un acciaccato Strootman, dopo i primi 30′: al suo posto c’è Pellegrini
28′ Lunghissima azione orchestrata dal Milan nella trequarti avversaria, conclusasi però con un lancio di Biglia che si perde sul fondo. Sta crescendo il Milan in questi minuti.
24′ LA RISPOSTA DEL MILAN! Chalanoglu ispira in area e Kessie dal limite spara, di poco a lato
21′ ROMA ALL’ATTACCO: Dzeko calcia in porta, la difesa si chiude in angolo. Dalla bandierina poi nulla di fatto
20′ ANCORA ROMA! Kolarov con l’esterno lancia Florenzi, tiro del numero 24 della Roma e Donnarumma para a terra.
17′ OCCASIONE ROMA! Donnarumma scivola nel rinviare il pallone e Strootman cerca il goal dalla distanza, ma non trova la porta, rimasta vuota.
15′ Primo angolo per il Milan: Calhanoglu dalla bandierina, ma De Rossi subisce fallo in mezzo e l’occasione svanisce
12′ Traversone di Biglia che si perde sul fondo. L’azione del Milan ha preso vita dopo un errore in chiusura di Bruno Peres.
10′ Primo corner della gara, lo batte la Roma. Florenzi crossa, altro tiro d’angolo per la Roma.
Gara che si preannuncia aperta ed equilibrata.
6′ Primo cross del Milan con Rodriguez, Alisson esce e chiude. Sulla ripartenza poi la difesa rossonera è attenta su Dzeko.
5′ Fase di studio della gara
3′ Inizio ”muscolare” del Milan: si fa male De Rossi.
2′ Cross di Bruno Peres dalla destra, l’ex giallorosso Borini mette in fallo laterale
1′ Partiti! Roma in possesso di palla
La Roma batterà il calcio d’inizio
Ben 9 degli 11 titolari del Milan sono arrivati questa estate. Gli unici ”vecchi” sono Donnarumma e Romagnoli. Roma col centrocampo-tipo col trio Nainggolan-De Rossi-Strootman. Tutto è pronto, sta per iniziare Milan Roma. Fischio d’inizio alle ore 18:00.
Due novità dunque nell’assetto titolare del Milan, con Borini e Calhanoglu preferiti a centrocampo ad Abate e Bonaventura. Confermata invece la formazione delle attese della Roma, con Florenzi avanzato nella linea degli attaccanti, al fianco del solito Dzeko e dell’ex milanista El Shaarawy.

17:25 Ecco le formazioni ufficiali di Milan Roma!

Milan(3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Biglia, Calhanoglu, R. Rodriguez; Andrè Silva, Kalinic. A disp: Storari, A. Donnarumma, Abate, Zapata, Paletta, Calabria, J. Mauri, Locatelli, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone. All: Montella
Roma (4-3-3): Alisson; B. Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy. A disp: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Moreno, Castan, Gerson, Pellegrini, Gonalons, Under, Antonucci. All: Di Francesco
L’arbitro dell’incontro sarà Luca Banti, della sezione di Livorno

17:14 Probabili Formazioni Milan Roma:
Milan (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Bonaventura, R. Rodriguez; Andrè Silva, Kalinic. A disp: A. Donnarumma, Storari, Calabria, Zapata, Paletta, Montolivo, J. Mauri, Locatelli, Calhanoglu, Suso, Borini, Cutrone. All: Montella
Roma (4-3-3): Alisson; B. Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy. A disp: Skorupski, Lobont, Moreno, Juan Jesus, Castan, Pellegrini, Gonalons, Gerson, Under, Antonucci. All: Di Francesco

E’ la volta di Milan Roma: per la settima giornata di serie A nel posticipo delle ore 18:00 si affrontano il Milan di Vincenzo Montella, una vita nei giallorossi come giocatore prima e come allenatore poi, e la Roma di Eusebio Di Francesco, che proprio di Montella è stato compagno di squadra ai tempi dello scudetto 2000/2001. Le due squadre arrivano a questo appuntamento con stati d’animo diversi e per certi versi quasi opposti.
Partiamo dal Milan: la squadra di Montella è stata la regina indiscussa del mercato estivo, con i tanti e roboanti acquisti che hanno fatto subito salire i rossoneri nel novero delle squadre candidate alla vittoria del Campionato. Dopo i primi entusiasmi però, con sopraggiungere delle gare ”che contano”, il campo ha anche iniziato a far vedere che la strada per la quadratura del cerchio è ancora lunga e costellata di difficoltà: assemblare insieme tanti giocatori nuovi, farli anche giocare bene e magari anche vincere è insomma un compito che richiede mesi di lavoro, a Montella come peraltro a chiunque altro. Anche l’ultima uscita dei rossoneri in Europa conferma proprio questo trend: la squadra ha vinto solo negli ultimissimi minuti dopo una partita soffertissima.
E passiamo ora alla Roma: i giallorossi hanno dato vita ad un mercato tutto sommato non proprio esaltante per le esigenti aspettative dei tifosi. Il passaggio poi da Spalletti a Di Francesco ha sollevato ben più di un mugugno dalle parti della Capitale. Eppure, in mezzo a tanto scetticismo, la squadra di Di Francesco, dopo le inevitabili difficoltà iniziali, ha iniziato invece ad inanellare una serie di vittorie convincenti, che hanno fatto tornare improvvisamente ed anche un pò inaspettatamente la Roma tra le protagoniste di questo Campionato. L’ultima vittoria sofferta dei giallorossi col Qarabag in Champions però, come per il Milan, sta a dimostrare come anche per Di Francesco il lavoro sia ancora ben lungi dall’essere completato.
Milan Roma dunque è tutto questo ed anche altro: è la voglia del Diavolo di tornare grande, ma è anche l’orgoglio di Montella davanti alla sua ex squadra, che non ha creduto troppo in lui nelle vesti di allenatore. Milan Roma è anche poi la gara di Kessie, ad un passo dalla Roma questa estate ed approdato invece al Milan. Occhio però alla voglia di Di Francesco di dimostrare di essere all’altezza delle Big del campionato, ed occhio anche all’orgoglio di El Shaarawy, che torna a Milano in quello che fu il suo stadio.
Seguite insieme a SuperNews la diretta LIVE di Milan Roma, con tutti gli aggiornamenti in tempo reale sul match del San Siro!

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •