Milan-Crotone 1-0: Bonucci si sblocca con l’aiutino e regala 3 punti al Diavolo (Video e gol)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Bonucci non lascierà il Milan
Il Milan batte di misura il Crotone e dopo la vittoria in Coppa Italia nel derby vince la seconda gara in casa. Decisiva la rete di Bonucci, la prima con la maglia del Milan per battere i calabresi. Gli uomini di Zenga non hanno giocato malissimo e sono stati sempre in partita, giocandosela anche nei sette minuti di recupero. Gli uomini di Gattuso sempre con grande difficoltà ora stanno giocando meglio dopo la brutta sconfitta per 3-0 di Verona.

90’+6′- Cross di punizione che va sulla testa di Mandragora ma la palla va di poco fuori.
90’+5′-
Tiro di Bonaventura da lontano ma Cordaz è fuori dai pali, ma la palla non va in rete.
90’+4′-
Ceccherini lasciato libero in area su punizione prende la palla, ma la manda in corner.
90’+4′-
Giallo di Kalinic per spinta su Barberis.
90’+2′-
Fallo di Kalinic in attacco e si riparte con una punizione in area per il Crotone.
90’+1′-
Spinta di Martella su Locatelli. Punizione per il Milan a limite dell’area.
89′-
Saranno sette i minuti di recupero.
88′-
Destro di Bonaventura con Cordaz che vince il duello anche stavolta sventrando in angolo.
84′-
Donnarumma riesce ad anticipare Simy che stava andando a rete.
83′-
Esce Kessie ed entra Locatelli.
81′-
Tiro di Kalinic che va di poco a lato.
77′-
Entra Kalinic al posto di Cutrone.
76′-
Entra Simy al posto di Budimir.
73′-
Calabria assist per Calhanoglu ma Ajeti allontana la palla dopo il liscio del turco.
69′-
Colpo di testa di Sampirisi da punizione che va di poco a lato.
67′-
Sinistro di Trotta con Donnarumma che si distende e salva il risultato.
64′-
Tiro di Budimir da fuori area ma Donnarumma salva il risultato.
61′-
Kessie cerca l’assist per Cutrone ma non lo trova perchè deviato in angolo.
59′-
Annullato dal VAR il gol di Kessie.
58′-
Tiro di Bonaventura con Cordaz che getta la palla in rete.
57′-
Cross di Stoian per Budimir ma interviene Donnarumma che di pugno getta la palla fuori dall’area.
54′-
GOOOLLLLL!!!! 1-0 Milan con Bonucci. Il difensore di respinta dopo aver toccato Cordaz mette la testa e getta la palla in rete. Primo gol con la maglia rossonera per l’ex Juve.
52′-
Cross di Calabria ma nessun compagno in area riesce a intercettare la sfera che viene gettata in angolo.
51′-
Cross di Suso con la retroguardia calabrese che si salva in corner.
48′-
Tiro di Suso deviato in corner da Cordaz.
47′-
Tiro di Calhanoglu che viene respinto dalla difesa calabrese.
45′-
Ripartiti!!

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheMilan, Bonucci verso l’addio: un anno dopo la Juventus ci sarà un’altra grande fuga?

45’+2′- Sul rinvio di Cordaz, dopo ricevuto una palla da Sampirisi, l’arbitro fischia la fine della prima frazione.
45′-
Saranno due i minuti di recupero.
44′-
Ammonizione per Biglia per proteste.
41′-
Palo di Calhanoglu dopo cross di Suso. Il Crotone si salva.
40′-
Tiro di Biglia da lontano ma Cordaz sventra in corner.
39′-
Cross di Calabria, ma Bonaventura non getta in rete la palla.
37′-
Crutone gioca male una palla ricevuta da Romagnoli e fa ripartire i calabresi.
34′-
Calcio di punizione battuto da Calhanoglu ma la difesa del Crotone getta la palla alta sopra la traversa.
30′-
Rohden fermato sulla fascia. Il Milan può battere un calcio di punizione.
27′-
Tiro di Trotta che va alto sopra la traversa.
24′-
Progressione di Calhanoglu in area e riesce ad andare al tiro ma Cordaz gli nega la rete.
21′-
Corner con esito negativo perchè Bonucci non riesce a colpire molto bene di testa e si fa anticipare dalla retroguardia calabrese.
19′-
Cutrone anticipa Calhanoglu e finisce in fuorigioco.
16′-
Tiro di Calhanoglu dalla distanza ma la palla esce di poco fuori.
14′-
Ceccherini ferma Suso in angolo.
11′-
Corner con Bonaventura che prende di testa all’indietro ma viene respinto da un difensore calabrese che spazza.
7′-
Romagnoli atterra Budimir e il Crotone riparte con un calcio di punizione.
4′-
Bonaventura tira in area ma la palla termina fuori.
2′-
Tiro di Suso con Cordaz che fa sua la palla.
1′-
Match iniziato

14:55- FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso
14:50- FORMAZIONE UFFICIALE CROTONE (4-3-3):
Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Barberis, Mandragora, Rohden; Trotta, Budimir, Stoian. All. Zenga

14:45- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Milan-Crotone. In attesa del calcio di inizio tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Gattuso e Zenga.

potrebbe interessarti ancheMilan, Mirabelli ha più chance di restare di Fassone con Elliott: Sky anticipa il futuro rossonero

14:00- PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3): Donnarumma-Calabria-Bonucci-Romagnoli-Rodriguez-Kessiè-Montolivo-Bonaventura-Suso-Crutone-Calhanoglu. All. Gattuso
13:50- PROBABILE FORMAZIONE CROTONE (4-3-3):
Cordaz-Sampirisi-Ajeti-Ceccherini-Martella-Rohden-Barberis-Mandragora-Trotta-Budimir-Stoian. All. Zenga

Allo stadio San Siro il Milan vuole continuare la striscia positiva dopo la vittoria del derby e l’ottimo pareggio di Firenze appena una settimana fa. Ottima partita per ritornare ai tre punti che mancano dalla sfida contro il Bologna di metà dicembre. In difesa Gattuso è intenzionato a schierare Calabria al posto di Musacchio, ancora fuori per infortunio. A centrocampo Kessiè farà coppia con Montolivo e supportati da Bonaventura che nelle ultime giornate è stato in grande spolvero. In attacco ballottaggio serrato tra Borini e Calhanoglu per un posto da titolare sull’out mancino: dovrebbe toccare al turco. Chiudono il tridente Suso e Crutone.
Zenga, invece, ha a disposizione quasi tutti gli uomini con Ajeti in difesa e Sampirisi ci sarà Ceccherini. A centrocampo Martella e Rohden insieme a Barberis e con Mandragora formano la diga che non dovrà lasciare i varchi aperti per far passare gente come Kessie e Bonaventura. In attacco il solito tridente Budimir-Trotta-Stoian. Zenga ormai è veterano a San Siro per i vari derby giocati negli anni ’90 sa che Milan aspettarsi. La squadra di Gattuso sembra in netta ripresa, ma comunque non imbattibile e tanto impossibile da non riuscire ad ottenere neanche un punto.

notizie sul temaFLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Manager of AC Milan Gennaro Gattuso gestures during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Halilovic, Gattuso è pronto a scoprirlo nella prima amichevole della stagione contro il NovaraBonucci al PSG, il Milan disposto a cederlo ma il difensore vuole aspettare Tas e Cdaduring the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 27, 2017 in Milan, Italy.Calendario International Champions Cup: data e orario dei match con Inter, Juve, Milan e Roma
  •   
  •  
  •  
  •