Napoli-Verona 2-0: decidono Koulibaly e Callejon, azzurri sempre primi in classifica ( Video e Gol)

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Napoli-Verona

Termina la partita tra Napoli-Verona. Partenopei che confermano il primo posto in classifica. Succede tutto nella ripresa. Decidono la gara Koulibaly di testa su azione d’angolo e Callejon su assist di Insigne. Napoli ancora in vetta aspetta la partita della Juventus. Verona sconfitto. Solo un’occasione nel secondo tempo per Pazzini. Espulso il tecnico Pecchia e il suo collaboratore.

90’+4- Triplice fischio del direttore di gara. Napoli-Verona 2-0.
90’+3-
Azione del Napoli, palla a Mertens che calcia di poco fuori
90’+2-
Ancora azzurri in possesso palla.
90’+1-
Angolo per il Napoli. Sugli sviluppi gran tiro di Jorginho, Nicolas si oppone in calcio d’angolo
90′-
Ci saranno 4 minuti di recupero
88′-
Fallo di Zielinski su Ferrari che si rialza dolorante
87′-
Il Verona prova a riaprire il match ma il Napoli ha trovato nuove energie e chiude tutte le ripartenze ospiti
85′-
Esce anche Lorenzo Insigne. Rog in campo per gli ultimi minuti
84′-
Cambio per Sarri: fuori Albiol, al suo posto ecco Maksimovic. Applausi del San Paolo per lo spagnolo che esce acciaccato
82′-
Occasione per il Verona: verticalizzazione per Pazzini che si invola e calcia in porta Reina para con qualche affanno
81′- Sostituzione Verona:
dentro Felicioli per Verde
79′- Napoli
che trova meritatamente la rete del raddoppio. Dopo il primo gol, gli azzurri hanno preso coraggio e hanno giocato con più serenità

77′- GOOOOOL del Napoli! Insigne serve Callejon che infila in rete il gol del 2-0. Esplode il San Paolo
75′-
Ancora Allan protagonista. Uno due con Insigne, tiro fiacco. C’è una doppia sostituzione. Dentro Zielinski per Hamsik. Anche il Verona inserisce Calvano per Bessa
73′-
Allan prova l’incursione, ma il brasiliano è piuttosto stanco e perde la palla
71′-
Continua ad attaccare il Napoli, ora i giocatori sono più fluidi e cercano anche giocate spettacolari
69′- Mertens-Allan-Mertens.
Il triangolo non si chiude per poco
66′-
Furibondo l’ambiente del Verona. Espulso Pecchia e anche il suo vice. Ma il gol è regolare. Ammonito anche Caceres
65′- 1-0 per il Napoli.
Stacco imperioso di Koulibaly sul corner di Mario Rui. Vantaggio meritato per gli azzurri. Espulso Pecchia per proteste
64′-
Premono i partenopei. Callejon crossa basso, Harteaux chiude in angolo
62′- Gol del Napoli
con Mertens su assist di Callejon. Annullato e il Var conferma la decisione giusta degli arbitri
60′-
Napoli alla ricerca del gol del vantaggio. Verona che si difende ma in grossa difficoltà
58′- Palo clamoroso di Insigne!
57′-
Fallo di mano di Mario Rui. C’è la prima sostituzione della gara. Entra Pazzini, esce Kean
55′-
Cross di Insigne, Hamsik di testa centrale. Facile parata di Nicolas
54′-
Allan prova a servire sulla corsa Hysaj ma sbaglia la misura del passaggio. Si scalda Zielinski dalla panchina
52′-
Albiol chiude perfettamente Caceres. Rimessa dal fondo affidata a Reina
51′-
All’arrembaggio il Napoli. Altra azione pericolosa. Ma era fuorigioco
49′-
Da un angolo per il Verona nasce un’altra occasione per la squadra di Sarri. Si salva il Verona
48′- Insigne al volo.
Che chance per il Napoli. Para e manda in angolo Nicolas
47′-
Cartellino giallo per Romulo
46′-
Verona con personalità. Cross di Romulo intercettato. Palla alla squadra di casa
45′- Riparte il match.
Possesso palla per il Napoli
Secondo tempo

Primo tempo che si conclude sullo 0-0. Il Napoli gioca bene e crea molto senza finalizzare. Da registrare il palo di Mertens e un’occasione gigantesca per Insigne. Verona chiuso a protezione della propria porta. Kean poco servito. Verde e Romulo tra i più attivi.

45+2-
Si va negli spogliatoi sullo 0-0.
45′-
Saranno 2 i minuti di recupero al San Paolo
44′-
Ancora occasione per la squadra di Sarri, Mertens per Allan che non riesce a calciare dentro l’area di rigore.
43′- Napoli-Verona
ancora sullo 0-0
41′-
Azione manovrata del Napoli, Callejon sul secondo palo per Hamsik. Lo slovacco serve Allan al limite dell’area. Palla alta sopra la traversa
39′-
Riparte il match, Fares sta bene e si rialza. Callejon prova il cross dalla destra, tra le braccia di Nicolas
38′- Gioco fermo.
Fares a terra si tocca la testa
37′-
Prova il Verona ad uscire fuori dalla propria metà campo. Napoli preciso chiude e riparte
34′-
Arriva il primo cartellino giallo per il Verona. Bessa finisce tra i cattivi. Era diffidato, salterà il prossimo match
33′-
Albiol a terra, ma si riprende senza alcun problema
31′-
Occasione sprecata da Insigne. Allan di tacco serve il compagno, che di prima di sinistro spreca una ghiotta occasione
30′-
Napoli che non riesce a sfondare. Verona tutto chiuso nella propria metà campo
28′-
Azione di Allan interrotta da Caceres
27′-
Fallo su Hamsik da parte di Fares
26′- Allan
calcia in porta da lontano. Facile per Nicolas
25′-
Recupera palla il Verona che prova ad impostare un’azione
23′-
La squadra di casa preme molto adesso. Verona alle strette
21′- Che giocata di Lorenzo Insigne!
Si libera del diretto marcatore e calcia a giro. Di poco a lato. Napoli vicino al gol del vantaggio
20′-
Fuorigioco di Insigne. Al San Paolo ancora 0-0 tra Napoli e Verona
18′-
Fallo di Hysaj su Caceres. Riparte il Verona
17′-
Ancora Mertens davanti a Nicolas che compie una grandissima parata
16′- Palo di Mertens da posizione defilata! Napoli vicino al gol del vantaggio
14′-
Fallo di Fares su Callejon. Punizione battuta subito, lo stesso spagnolo cerca la conclusione: alta.
13′-
Grandissima palla di Callejon sul secondo palo, Hamsik non ci crede. Ma che occasione!
12′- Tiro di Buchel.
Sbilenco, nessun pericolo per Reina. Il San Paolo si fa sentire, spinge il Napoli alla ricerca del vantaggio
11′-
Hamsik anticipato, Verde prova l’azione personale e tenta il servizio per Kean. Chiude tutto Koulibaly
9′-
Dopo un avvio scoppiettante, le due squadre provano ora a studiare le mosse giuste per fare male all’avversario
7′-
Kean e Verde escono palla al piede ma l’azione si perde in un nulla di fatto. Reina fa ripartire l’azione del Napoli
6′-
Ancora Insigne, cross dentro l’area. Palla recuperata dagli ospiti. In Napoli è padrone del campo, subito molte opportunità per colpire
4′- Insigne!
Tiro centrale, blocca Nicolas. Verona che prova a reagire
3′-
La squadra di Sarri è partita molto forte subito due occasioni per gli azzurri
2′- Occasione Napoli! Hamsik
serve dentro l’area Insigne che non riesce a calciare. Blocca Nicolas
1′-
Subito forte il Napoli che recupera palla e attacca con Allan che sbaglia però il passaggio per Callejon
1′-
Si parte! L’arbitro Abisso di Palermo dirigerà l’incontro. Mariani e Passeri al Var. Primo possesso per il Verona
Primo tempo

Napoli-Verona: formazioni ufficiali

Napoli 4-3-3: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Jorginho, Allan, Hamsik, Insigne, Mertens, Callejon

Verona 4-4-2: Nicolas, Alex Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres, Romulo, Buchel, Fares, Verde, Bessa, Kean

 

Napoli-Verona 6 gennaio

Al San Paolo, il Napoli capolista ospita il Verona nel match valido per la 20^giornata di Serie A, prima del girone di ritorno.
Sulla carta è davvero molta la differenza tra le due squadre; gli azzurri a quota 48 punti in testa alla classifica e i veneti, fermi a soli 13 punti, davanti solo al Benevento ultimo.

Sarri deve far ripartire immediatamente il suo Napoli dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera dell’Atalanta. Il tecnico toscano può contare sulla vena realizzativa di Mertens, tornato al gol proprio nella sconfitta contro i bergamaschi. Formazione fatta per gli azzurri con i soli due infortunati di lungo termine Milik e Ghoulam indisponibili. Piccolo acciacco per Hysaj che però dovrebbe regolarmente essere in campo. In alternativa pronto Maggio nel ruolo di terzino destro. In mezzo al campo Hamsik con Allan e Jorginho. Per il resto nessuna sorpresa: tornano Reina, Albiol, e l’intero tridente leggero con Insigne, Mertens e Callejon.
Il Verona occupa come detto il penultimo posto in classifica che non lascia tranquillo mister Pecchia. Molti, i dubbi di formazione per la squadra ospite: Caceres giocherà nonostante le voci di mercato, in mezzo al campo invece out Bruno Zuculini, la mediana dovrebbe essere affidata a Buchel e Fossati. Il reparto d’attacco vedrà ancora l’esclusione dal primo minuto di Pazzini, con Bessa favorito su Valoti e Kean.

Napoli-Verona: probabili formazioni

Napoli 4-3-3: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Jorginho, Allan, Hamsik, Insigne, Mertens, Callejon

Verona 4-4-4-1: Nicolas, Alex Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres, Romulo, Buchel, Fossati, Verde, Bessa, Kean

  •   
  •  
  •  
  •