Cagliari-Milan 1-1 (Video Gol Highlights): Higuain si sblocca e risponde a Joao Pedro

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

 

Gonzalo Higuain – Foto Getty Images© per SuperNews

Il Milan non va oltre il pareggio nel posticipo domenicale della quarta giornata di Serie A. Alla Sardegna Arena, di fronte ad oltre 16.000 spettatori, la compagine rossonera pareggia per 1-1 contro il Cagliari: a passare in vantaggio, dopo appena quattro giri d’orologio, sono i padroni di casa che beneficiano al meglio del rientro di Joao Pedro, che ha scontato la squalifica per doping.

Nella ripresa, al minuto 55, si sblocca Gonzalo Higuain. Il “Pipita” dribbla Alessio Cragno ed insacca in rete: primo gol con la maglia del Milan per l’attaccante argentino, che risponde a suo modo alla doppietta segnata da Cristiano Ronaldo al Sassuolo.

La squadra di Gennaro Gattuso, che giovedì sarà di scena in Europa League sul campo del Dudelange, conquista un punto che le consente di portarsi a quota 4, alla pari di Atalanta, Inter, Empoli e Parma. Il Cagliari piazza il terzo risultato utile consecutivo ed aggancia la Roma a 5 punti: ottimo inizio di stagione per la compagine allenata da Rolando Maran, prossimamente di scena al Tardini.

potrebbe interessarti ancheGattuso in bilico: il Milan valuta le alternative Conte e Donadoni

Cagliari-Milan 1-1 (4′ Joao Pedro, 55′ Higuain)
Quarta giornata Serie A TIM 2018/19, Sardegna Arena (Cagliari)

SECONDO TEMPO
90+5′ – FINISCE QUI!
Alla Sardegna Arena è 1-1 tra Cagliari e Milan, reti di Joao Pedro e Higuain.
90+4′ –
Scintille tra Dessena e Castillejo, Abisso costretto ad intervenire per calmare gli animi.
90+3′ –
Milan ad un passo dal raddoppio! Cross perfetto di Laxalt a cercare Gonzalo Higuain, il cui colpo di testa termina sul fondo.
90+2′ – Ammonito Kessié.
90+1′ –
Che occasione per il Milan! Sinistro a giro di Suso dalla distanza, Cragno respinge: sarà calcio d’angolo per i rossoneri.
90′ –
Quattro minuti di recupero.
89′ –
Suso cerca l’imbucata per Higuain, Bradaric non ci pensa due volte ad allontanare il pallone dall’area di rigore.
88′ –
Forcing del Milan in questi ultimi minuti di partita. I rossoneri cercano i tre punti per restare in scia alle dirette rivali per la qualificazione alle coppe europee.
85′ – SOSTITUZIONE MILAN: dentro Laxalt, fuori Ricardo Rodriguez.
84′ – SOSTITUZIONE CAGLIARI: entra Dessena al posto di Castro.
82′ –
Passaggio in verticale di Bakayoko per Castillejo: grande intervento difensivo di Srna, palla in corner.
80′ –
Cross di Ricardo Rodriguez per Higuain: l’argentino viene anticipato dall’ottima uscita di Cragno.
79′ –
Contatto Pavoletti-Ricardo Rodriguez all’interno dell’area, punizione per il Milan.
78′ –
Velo di Castillejo per Bakayoko che si fa ingenuamente rubare il pallone da Castro al limite dell’area di rigore. Sfuma una buona opportunità per il Milan, si arrabbia Gattuso.
76′ –
Tiro di Suso murato dalla difesa del Cagliari.
73′ – SOSTITUZIONE MILAN: entra Castillejo per Calhanoglu.
72′ – Ammonito Srna.
71′ –
Fallo di Srna su Ricardo Rodriguez: curiosamente è il croato ad avere la peggio, gioco fermo.
69′ –
Barella sbaglia il cambio di gioco per Srna, rimessa laterale regalata al Milan.
66′ – SOSTITUZIONE MILAN: lascia il campo Bonaventura, al suo posto entra Bakayoko.
64′ – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Rolando Maran inserisce Marco Sau per Joao Pedro.
62′ –
Occasione Milan! Calhanoglu offre un ottimo pallone a Suso che si accentra e calcia a giro col sinistro: palla fuori di un soffio dallo specchio della porta.
60′ –
Trenta minuti al fischio finale di Cagliari-Milan: situazione di parità, con Higuain che ha risposto al vantaggio iniziale di Joao Pedro.
58′ –
Colpo di tacco di Calhanoglu a cercare Bonaventura, Romagna chiude la linea di passaggio e recupera la sfera.
55′ – GOOOOOL! HA PAREGGIATO IL MILAN!
Gonzalo Higuain lascia sul posto Alessio Cragno ed insacca il pallone in rete per l’uno a uno: marcatura importante dell’argentino, nella giornata in cui ha segnato anche Cristiano Ronaldo.
54′ –
Occasione Milan! Ottimo traversone di Suso, Romagnoli e Higuain cercano di agganciare il pallone ma non riescono nell’impresa: Cragno è pronto al rinvio.
52′ – SOSTITUZIONE CAGLIARI: entra Ionita al posto di Farias.
49′ –
Higuain non riesce a calciare da posizione defilata, l’argentino sciupa una buona occasione: altro giro dalla bandierina per i rossoneri.
48′ –
Tiro-cross di Suso, Cragno si allunga e mette il pallone in calcio d’angolo.
47′ –
Joao Pedro subisce fallo all’interno del cerchio di centrocampo, calcio di punizione per il Cagliari.
46′ – INIZIATA LA RIPRESA DI CAGLIARI-MILAN!

PRIMO TEMPO
45′ – FINE PRIMO TEMPO
. Non c’è recupero, squadre negli spogliatoi: Cagliari-Milan 1-0, decide Joao Pedro.
43′ –
Cross sbilenco di Suso, palla sul fondo.
41′ –
Farias commette fallo in attacco, calcio di punizione per gli ospiti.
38′ –
Intervento difensivo di Joao Pedro a bloccare l’azione d’attacco del Milan. Applausi a scena aperta per il calciatore brasiliano del Cagliari.
35′ –
Il Cagliari ha ripreso fiducia dopo qualche attimo di difficoltà: i padroni di casa hanno notevolmente alzato il baricentro, costringendo il Milan a chiudersi nella propria metà campo.
32′ –
Calhanoglu cerca il movimento tra le linee di Bonaventura, Cragno blocca il pallone in presa alta.
30′ –
Cross di Suso, Srna mette la sfera in fallo laterale anticipando il possibile intervento di Gonzalo Higuain.
29′ –
Calabria cerca Higuain con un lancio in profondità, Romagna allontana il pericolo.
27′ – Clamorosa occasione per il Milan! Suso offre una grande chance a Giacomo Bonaventura, che colpisce col destro da due passi senza riuscire però a superare Cragno: palla alle stelle!
23′ –
Gonzalo Higuain tocca il suo primo pallone dopo oltre venti minuti: destro dell’argentino, Romagna mette fuori.
22′ –
Tante ingenuità in fase d’impostazione da parte dei calciatori del Milan: Gennaro Gattuso dovrà lavorare duramente in settimana per preparare al meglio la squadra in vista dell’esordio europeo con il Dudelange.
18′ –
Bonaventura non trova la porta con un colpo di testa tutt’altro che impossibile a due passi dalla porta di Cragno.
17′ –
Cross basso di Joao Pedro a cercare Farias, Donnarumma capisce le intenzioni della coppia sarda e blocca il pallone.
16′ –
Cagliari ad un passo dal raddoppio! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Joao Pedro, Barella lascia partire un missile da fuori area: palla sul palo, altri brividi per il Milan.
14′ –
Occasione per il Milan. Ricardo Rodriguez calcia col mancino dalla distanza, Cragno si distende e respinge coi pugni.
13′ –
Errore clamoroso di Bonaventura: il calciatore del Milan regala la sfera a Farias, che scivola in area di rigore e non riesce a concludere verso la porta.
11′ –
Passaggio corto di Bonaventura per Calhanoglu: il turco calcia di potenza col destro, palla sull’esterno della rete.
10′ –
Occasione Cagliari! Castro riceve palla da Srna e la mette in mezzo all’area per Pavoletti, che non riesce ad arrivare in tempo per la battuta a rete.
8′ –
Joao Pedro non controlla bene il pallone all’interno dell’area di rigore. Ricardo Rodriguez si rifugia nuovamente in fallo laterale.
7′ –
Cross di Srna a cercare Pavoletti, che non riesce ad arrivare sulla sfera a causa dell’intervento difensivo di Musacchio.
6′ –
Calcio di punizione ben battuto da Joao Pedro, Ricardo Rodriguez mette il pallone in fallo laterale per interrompere l’azione offensiva dei sardi.
4′ – GOOOOOL! CAGLIARI IN VANTAGGIO!
Pavoletti calcia col destro da posizione defilata, palla sul palo: la ribattuta favorisce Joao Pedro che, al rientro dopo la squalifica per doping, trafigge Donnarumma per la rete dell’uno a zero.
3′ –
Donnarumma si salva per miracolo sul pressing altissimo di Leonardo Pavoletti, rossoneri in difficoltà in questa prima fase.
1′ – È COMINCIATA CAGLIARI-MILAN!

potrebbe interessarti ancheBonucci: “Ecco perché al Milan ho fatto male”

20.27 – Squadre in campo! Tutto pronto per l’inizio del match.
20.25 –
C’è il tutto esaurito alla Sardegna Arena: sono 16.500 gli spettatori presenti sulle tribune per assistere a Cagliari-Milan.
20.10 –
Sarà Rosario Abisso della sezione AIA di Palermo a dirigere l’incontro di questa sera. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti Costanzo e Bindoni, mentre il quarto uomo sarà Ghersini. Al VAR sono stati designati Massa e Di Iorio.
20.05 – FORMAZIONE UFFICIALE CAGLIARI (4-3-1-2)
Cragno; Srna, Romagna, Klavan, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Farias.
20.05 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.
20.00 –
Amici di SuperNews, un saluto da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Cagliari-Milan. Tra poco le formazioni ufficiali delle due squadre.

È Cagliari-Milan il posticipo domenicale della quarta giornata del Campionato di Serie A 2018/19. Alla Sardegna Arena, a partire dalle 20.30, i rossoneri di Gennaro Gattuso proveranno a conquistare la seconda vittoria consecutiva, dopo quella ottenuta contro la Roma prima della pausa per le nazionali.

Con una partita in meno rispetto alle dirette rivali per la qualificazione alle Coppe europee (ricordiamo, infatti, il rinvio di Milan-Genoa in seguito al crollo del Ponte Morandi), i rossoneri hanno attualmente tre punti in classifica, derivati proprio dal successo nella gara contro i giallorossi, giocatasi lo scorso 31 agosto.
Nonostante l’esordio in Europa League sia dietro l’angolo (giovedì sera ci sarà Dudelange-Milan), Gattuso non ha alcuna intenzione di far riposare i migliori giocatori. Ecco che, infatti, manderà in campo dal 1′ Gonzalo Higuain, che comporrà il tridente offensivo assieme ad Hakan Calhanoglu, in evidenza con la Turchia in Nations League, e Suso. Patrick Cutrone, che ha accusato una distorsione alla caviglia durante l’amichevole U21 tra Italia e Albania, non dovrebbe essere a disposizione per la gara odierna.

Il Cagliari, che in questo inizio di stagione ha conquistato quattro punti (una vittoria, un pareggio ed una sconfitta), proverà ad allungare la striscia positiva. La partita di questa sera rappresenterà il ritorno in squadra di Joao Pedro, che ha scontato la squalifica per doping ed è pronto a scendere sul rettangolo verde che tanto gli è mancato. Il brasiliano, la cui condizione fisica non è delle migliori, partirà dalla panchina. Sarà Ionita a prendere posto sulla trequarti alle spalle di Marco Sau e Leonardo Pavoletti.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-MILAN

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (4-3-1-2)Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Ionita; Sau, Pavoletti.
PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3)Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.

notizie sul temaMilan, le possibili sanzioni Uefa per il Fair Play Finanziario: ecco cosa rischiano i rossoneriDonnarumma, la pazienza è finita: i tifosi del Milan vogliono Reina in portaBERGAMO, ITALY - MAY 13: AC Milan CEO Marco Fassone looks on before the Serie A match between Atalanta BC and AC Milan at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on May 13, 2017 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)Milan, la lettera di licenziamento a Fassone:”Condotta gravissima”
  •   
  •  
  •  
  •