Juventus-Inter 1-0 (Video Gol Highlights): Mandzukic stende i nerazzurri, palo di Gagliardini

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Mario Mandzukic – Foto Getty Images© scelta da SuperN


Juventus-Inter 1-0
nel big match di Serie A disputato venerdì 7 dicembre. A decidere il match un gol del solito Mario Mandzukic, di testa, al 66′. Inter che esce a testa alta dallo Stadium. I nerazzurri recriminano per un palo di Gagliardini nel primo tempo e per altre occasioni non concretizzate. Juve cinica e forte. Quattordicesima vittoria in 15 partite. I bianconeri si portano a +11 dal Napoli. Il campionato è ipotecato.

VIDEO GOL JUVENTUS-INTER 1-0 | SERIE A 7 DICEMBRE

Juventus-Inter 1-0 (66′ Mandzukic)
Quindicesima giornata Serie A TIM 2018/19, Allianz Stadium (Torino)

potrebbe interessarti ancheLIVE Inter-Sassuolo, diretta risultato in tempo reale: le probabili formazioni

SECONDO TEMPO
90+6′ – FISCHIO FINALE!
Un gol di Mario Mandzukic decide il Derby d’Italia: la Juventus vince 1-0 contro l’Inter nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A.
90+5′ –
Si continuerà a giocare per un ulteriore minuto, è questa l’indicazione del sig. Irrati dopo lo stop forzato per il problema accusato da Mandzukic.
90+3′ –
Intervento irregolare ai danni di Mandzukic, calcio di punizione per la Juventus. Il croato è caduto in maniera scomposta ed è rimasto a terra.
90+2′ –
Traversone di Asamoah, Cancelo regala il pallone sui piedi di Lautaro Martinez: l’argentino calcia di prima intenzione senza riuscire a inquadrare lo specchio della porta.
90′ –
Concessi quattro minuti di recupero.
88′ –
Attacca l’Inter a caccia di un disperato gol del pareggio.
86′ –
Incursione di Cristiano Ronaldo all’interno dell’area di rigore nerazzurra: il portoghese temporeggia, per poi provare a servire Douglas Costa senza riuscirci. Giro dalla bandierina per la Juventus.
84′ –
Spallata di Perisic ai danni di Ronaldo, punizione per la Juventus.
82′ –
Cambio nella Juventus: entra Emre Can, applaudito da tutto il pubblico. Fuori Miralem Pjanic.
80′ –
Passaggio corto di Lautaro Martinez per Keita, la cui conclusione di prima intenzione viene deviata in calcio d’angolo da Chiellini.
77′ –
Cambio nell’Inter: entra Lautaro Martinez al posto di Joao Mario.
74′ –
Conclusione mancina da parte di Perisic, Matuidi prolunga la traiettoria: si ripartirà con un corner in favore degli ospiti.
73′ –
Borja Valero spinge per vie centrali, Matuidi lo insegue e lo affossa al limite dell’area: punizione per l’Inter.
71′ –
Cambio nella Juventus: fuori Paulo Dybala, al suo posto entra Douglas Costa. L’argentino scuote la testa.
70′ – Venti minuti al fischio finale di Juventus-Inter, risultato favorevole agli uomini di Allegri che conducono per 1-0 grazie al gol realizzato da Mandzukic.
69′ – Cambio nell’Inter: finisce qui la partita di Gagliardini, dentro Keita.
68′ – Mauro Icardi prova la ripartenza in solitaria, l’argentino è costretto ad arrendersi di fronte alla strapotenza fisica della retroguardia della Juventus.
66′ – JUVENTUS IN VANTAGGIO!
Cross bellissimo di Joao Cancelo, Mario Mandzukic si posiziona sul secondo palo e trafigge Samir Handanovic con un preciso colpo di testa da zero metri: 1-0 in favore dei bianconeri, delirio all’Allianz Stadium.
63′ –
Partita molto piacevole con Juventus e Inter che si stanno affrontando a viso aperto.
60′ –
Traversone di Vrsaljko direttamente sulla testa di Perisic, che non riesce a controllare. La sfera termina sul fondo, si ripartirà da Szczesny.
59′ –
Botta di Cristiano Ronaldo dalla distanza, il portoghese non è assistito dalla fortuna perché la sfera termina ampiamente sul fondo.
58′ –
Cambio nell’Inter: entra Borja Valero al posto di Matteo Politano.
57′ –
Fioccano cartellini gialli: finisce sul taccuino del sig. Irrati anche Marcelo Brozovic.
56′ –
Ammonito Ivan Perisic per un intervento in ritardo su Dybala.
55′ –
Nuovo record di incasso per una partita di Serie A: 3.163.000€, battuto il precedente record appartenente a Juventus-Napoli.
54′ –
Cartellino giallo per Bentancur.
52′ –
Chance per la Juventus: Matuidi sfugge a due difensori avversari e mette un ottimo pallone al centro dell’area di rigore, dove nessun compagno si fa trovare pronto per la battuta a rete. Perisic mette in corner.
50′ –
Cross di Politano, Bonucci marca stretto Icardi che non può impattare il pallone di testa.
48′ –
Occasione Inter: ingenuità di Matuidi che regala il pallone a Politano, scambio con Icardi per l’ex Sassuolo che calcia da distanza ravvicinata senza riuscire a trafiggere Szczesny.
46′ – INIZIATA LA RIPRESA DI JUVENTUS-INTER!

PRIMO TEMPO
45+1′ – FINE PRIMO TEMPO
. Il sig. Irrati manda le due squadre al riposo, Juventus-Inter 0-0: una prima frazione emozionante all’Allianz Stadium, ma senza reti. Poco brillanti Cristiano Ronaldo e Mauro Icardi.
45′ –
Cancelo atterra Politano, calcio di punizione da una mattonella invitante in favore dell’Inter: prendono posto all’interno dell’area di rigore, tra gli altri, anche Skriniar e Miranda.
41′ –
Corner ben calciato da Dybala, girata aerea di Bonucci: il pallone termina ampiamente sul fondo, Handanovic si appresta a rinviare.
39′ –
Intervento falloso di Bentancur su Icardi, punizione per l’Inter tra i fischi generali del pubblico di fede bianconera nei confronti della decisione del sig. Irrati.
38′ –
Colpo di testa di Chiellini su traversone dalla bandierina da parte di Dybala: palla alta sopra la traversa.
36′ –
Juventus ad un passo dal vantaggio. Cross arretrato di Cancelo, Bentancur arriva per primo sul pallone e cerca di scagliarlo con prepotenza sul secondo palo: Brozovic si oppone, corner per i bianconeri.
35′ –
Trentacinque minuti sul cronometro del primo tempo, Juventus-Inter 0-0: permane l’equilibrio all’Allianz Stadium.
32′ –
Cross basso di Gagliardini, Joao Mario è tutto solo a ridosso dell’area piccola ma non riesce a colpire il pallone a causa dell’ottimo intervento in scivolata da parte di Chiellini.
31′ –
Cross di Joao Cancelo all’indirizzo di Mandzukic, Miranda legge molto bene la traiettoria riuscendo ad avere la meglio sull’attaccante croato.
30′ –
Altra chance per i nerazzurri: cross di Politano, velo di Skriniar e la sfera termina nella zona di Perisic e Icardi, che ingenuamente si ostacolano.
29′ –
Clamorosa occasione per l’Inter! Passaggio corto di Icardi per Gagliardini, tiro a botta sicura dell’ex Atalanta che colpisce il palo alla sinistra di Szczesny.
28′ – Cross di De Sciglio, Dybala gioca di sponda per Mandzukic ma è molto bravo Vrsaljko ad intercettare il pallone vanificando così l’azione offensiva dei bianconeri.
27′ – Cancelo commette fallo a ridosso del cerchio di centrocampo, punizione per l’Inter.
24′ –
Skriniar perde sangue dal naso dopo essere stato colpito in modo fortuito da Cristiano Ronaldo, lo slovacco deve abbandonare momentaneamente il rettangolo di gioco.
21′ –
Errore in fase di verticalizzazione per Ronaldo: il portoghese cerca Mandzukic ma trova Vrsaljko, riparte l’Inter.
20′ –
Tiro-cross di Perisic, Szczesny intercetta la sfera senza alcun problema.
18′ –
Passaggio arretrato di Politano alla ricerca di un compagno che non c’è, Chiellini non ci pensa due volte a mettere fuori: altro giro dalla bandierina per gli ospiti.
17′ –
Chance per l’Inter! Verticalizzazione per Perisic, gran controllo del croato che va al cross: Icardi non riesce ad impattare da due passi, corner per i nerazzurri.
15′ –
Fallo di Brozovic su Dybala, calcio di punizione per la Juventus.
14′ –
Vrsaljko prova a calciare dalla distanza, Szczesny riesce a bloccare il pallone nonostante una deviazione da parte di un difensore.
13′ –
Traversone di Ronaldo, ancora provvidenziale l’intervento di Miranda in anticipo su Dybala.
11′ –
Scarico di Mandzukic per De Sciglio, cross al centro alla ricerca di Dybala che viene però anticipato da Miranda.
10′ –
Altra chance per la Juventus, tiro di Dybala da posizione invitante: Handanovic compie una grandissima parata, corner per i bianconeri.
8′ –
Occasione per la Juventus! Intesa tra De Sciglio e Ronaldo sulla corsia di sinistra, il portoghese offre un ottima chance a Dybala che, da buona posizione, colpisce di testa non trovando la porta.
6′ –
Primo cartellino giallo del match: ammonito Pjanic, autore di un fallo tattico ai danni di Joao Mario.
4′ –
Cross di Asamoah, Chiellini manda fuori dai giochi Icardi ma la sfera resta comunque in possesso dei nerazzurri: Joao Mario calcia dal limite, conclusione deviata in corner.
2′ –
Traversone di Politano a cercare Perisic, tutto facile per Szczesny che blocca il pallone all’interno dell’area piccola.
1′ – È COMINCIATA JUVENTUS-INTER!

20.31 – Viene ora osservato un minuto di silenzio in memoria di Gigi Radice, ex calciatore ed allenatore scomparso questa mattina all’età di 83 anni.
20.27 –
Squadre in campo, tutto pronto per il primo posticipo della 15^ giornata di Serie A.
20.10 –
Juventus-Inter sarà diretta dal sig. Massimiliano Irrati della sezione AIA di Pistoia, coadiuvato dagli assistenti Meli e Passeri. Il quarto uomo sarà Doveri, al VAR la coppia composta da Guida e Carbone
20.00 –
Trenta minuti al calcio d’inizio di Juventus-Inter, sale l’attesa all’Allianz Stadium.
19.55 –
Le due squadre sono in campo per il riscaldamento. I giocatori nerazzurri sono stati accolti dai fischi assordanti del pubblico di fede bianconera.
19.50 –
Ricordiamo che quello di stasera è il primo incontro del weekend. Domani alle 15 in campo Napoli-Frosinone, alle 18 Cagliari-Roma e alle 20.30 Lazio-Sampdoria; domenica si concluderà il turno con il posticipo delle 20.30 Milan-Torino.
19.40 – FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-3-3)
: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.
19.40 – FORMAZIONE UFFICIALE INTER (4-3-3)
Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic.
19.35 –
Questa sera ci sarà, ovviamente, il tutto esaurito sulle tribune dell’impianto bianconero. Possibile anche un record di incasso.
19.30 –
Le due squadre sono da poco arrivate all’Allianz Stadium, tra poco conosceremo le formazioni ufficiali.
19.25 –
Amici di SuperNews, buonasera da parte di Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Juventus-Inter, primo anticipo della quindicesima giornata di Serie A.

Juventus-Inter, è arrivato il fatidico giorno del Derby d’Italia: oggi, 7 dicembre, bianconeri e nerazzurri si affrontano all’Allianz Stadium di Torino (calcio d’inizio fissato per le ore 20.30, dirigerà l’incontro il sig. Massimiliano Irrati della sezione AIA di Pistoia) in occasione della quindicesima giornata d’andata della Serie A TIM 2018/19.

potrebbe interessarti ancheDove vedere Inter-Sassuolo, streaming DAZN e diretta TV Serie A oggi ore 20.30

Un impegno importante, sotto diversi punti di vista, per entrambe le compagini. La Juventus è ancora imbattuta in campionato (tredici vittorie ed un pareggio) e vuole, oltre ad aumentare il divario sul Napoli, atteso domani da un testacoda con il Frosinone, arrivare alla sfida cruciale di Champions League contro lo Young Boys con una preziosa vittoria alle spalle.
L’Inter, dal canto suo, ha bisogno dei tre punti per agganciare gli azzurri al secondo posto della graduatoria a quota 32 punti: rimarrà invariata, comunque vadano sia il match di stasera che i restanti incontri della quindicesima giornata, la terza posizione in classifica degli uomini di Spalletti, al momento a +4 sul Milan.

QUI JUVENTUS – Qualche dubbio sul modulo, ma non sui giocatori che scenderanno in campo. Allegri sembra intenzionato a confermare il 4-3-3, anche se nelle ultime ore si è parlato molto di un possibile 4-4-2. Dovrebbero giocare fin dal primo minuto, salvo ripensamenti da parte del tecnico livornese, sia Cristiano Ronaldo che Paulo Dybala, affiancati dall’inamovibile Mario Mandzukic.

QUI INTER – Nerazzurri in campo col 4-2-3-1: De Vrij dal 1′ per la terza volta consecutiva in A, al centro della difesa ci sarà anche Skriniar mentre D’Ambrosio e Asamoah prenderanno posto sugli esterni. Vecino e Brozovic a centrocampo, Politano, Joao Mario e Perisic agiranno sulla trequarti a sostegno di Mauro Icardi. Al momento dovrebbero partire dalla panchina sia Keita che Lautaro Martinez, ritenuto probabilmente poco esperto per partite di questo calibro.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER

JUVENTUS (4-3-3)Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Dybala.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi.

notizie sul temaPartite DAZN 19-20-21 gennaio: oggi pomeriggio Serie B e Real Madrid-Siviglia, in serata Inter-SassuoloAsse Juve-Genoa: Sturaro vicino ai grifoni, in rossoblù anche Pjaca?Bufera social, scoppia l’hashtag #juveout
  •   
  •  
  •  
  •