Città di Messina-Nocerina 0-1 (Video Gol Serie D): Festa regala i tre punti ai molossi dopo due mesi di digiuno

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

città di messina-nocerina

Serie D, Città di Messina-Nocerina 0-1: allo stadio Marullo di Bisconte-Despar Stadium i rossoneri ritornano alla vittoria dopo quasi due mesi di digiuno. Decide il match un acuto di Festa, che consente ai molossi di strappare tre punti importanti e di scavalcare il Gela, battuto in casa dal Portici.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS CITTÀ DI MESSINA-NOCERINA 0-1 | SERIE D

Tabellino Città di Messina-Nocerina 0-1

CITTA’ DI MESSINA: Paterniti, Crucitti, Fragapane, Nicosia (54′ Ferraù), Bombara, Grasso, Princi, Quintoni (63′ Bonamonte), Galesio, Calcagno, Santoro (72′ Silvestri). A disposizione: Berikashvili, Bellopede, Dama, Fofana, Silvestri, Di Vincenzo, Codagnone. All. Furnari

NOCERINA: Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna, Ruggiero, Simonetti (78′ Orlando), Amendola (56′ Iodice), Vatiero. A disposizione: Novelli, Ansalone, Califano, Capaccio, Cardone, De Feo, Montuori. All. Viscido

ARBITRO: Campobasso della sezione di Formia (Pressato-Cerilli)

MARCATORI: 30′ Festa

NOTE: Ammonito Calcagno, Grasso (CdM), Amendola, Festa, Pecora (N). Al 38′ Feola (N) para un rigore a Bombara (CdM). Espulso Vatiero (N) al 50′ per grave fallo di gioco su Nicosia. Espulso Calcagno (CdM) al 53′ per doppia ammonizione. All’84’ allontanato il d.s. della Nocerina Chiancone per proteste. La gara si disputa a porte chiuse per disposizione della Questura

RECUPERO: 2′ p.t., 5′ s.t.

Città di Messina-Nocerina, il racconto del match (Secondo Tempo)

95′ – Termina il match

94′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Fragapane di testa spedisce la sfera tra le braccia di Feola

90′ – L’arbitro Campobasso concede cinque minuti di recupero

84′ – Allontanato il direttore sportivo della Nocerina Chiancone per proteste

82′ – Ruggiero ci prova su punizione, Paterniti para senza problemi

78′ – SECONDA SOSTITUZIONE NOCERINA! Entra Orlando per Simonetti

76′ – Conclusione di Bonamonte, palla abbondantemente sul fondo

72′ – TERZA SOSTITUZIONE CITTA’ DI MESSINA! Entra Silvestri per Santoro

63′  – SECONDA SOSTITUZIONE CITTA’ DI MESSINA! Entra Bonamonte per Quintoni

potrebbe interessarti ancheFC Barcelona – I blaugrana non vanno oltre lo 0-0 a Lione

62′ – Galesio serve Santoro che calcia a botta sicura, Feola blocca la sfera

57′ – PALO CITTA’ DI MESSINA! Cross al centro per Galesio che di testa colpisce l’incrocio dei pali, con la sfera che termina sul fondo

56′ – PRIMA SOSTITUZIONE NOCERINA! Iodice rileva Amendola

54′ – PRIMA SOSTITUZIONE CITTA’ DI MESSINA! Entra Ferraù per Nicosia

53′ – Espulso anche Calcagno per doppia ammonizione

50′ – Espulso Vatiero per grave fallo di gioco su Nicosia

47′ – Cross di Crucitti, Santoro di testa manda alto

46′ – L’arbitro Campobasso fischia l’inizio del secondo tempo

15.28: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo

Città di Messina-Nocerina, il racconto del match (Primo Tempo)

47′ – Termina il primo tempo

45′ – Due minuti di recupero

40′ – Ammonito Pecora per intervento falloso

37′ – RIGORE PARATO! Feola ipnotizza Bombara e salva la porta

37′ – RIGORE CITTÀ DI MESSINA! Salto stende Nicosia in area, l’arbitro Campobasso non ha dubbi e assegna il penalty

35′ – Ammonito Festa per fallo su Grasso

33′ – Conclusione di Princi, palla a lato

30′ – VANTAGGIO NOCERINA! Simonetti serve Festa che a due passi dalla porta incassa alle spalle di Paterniti

26′ – Ammonito Amendola per fallo su Bombara

24′ – TRAVERSA CITTÀ DI MESSINA! Sempre Quintoni calcia al volo, palla che si
stampa sul legno, con Feola battuto

potrebbe interessarti ancheLione-Barcellona 0-0 (Video Highlights Champions League): gli spagnoli attaccano ma non segnano

23′ – Punizione calciata da Quintoni, sfera che viene deviata in corner da Feola

20′ – Ammonito Grasso per intervento falloso su Ruggiero

14′ – Galesio si destreggia in area rossonera e prova ad impensierire Feola, che in due occasioni gli dice di no

13′ – Sugli sviluppi di un corner, inzuccata di Grasso e palla che termina alta sopra la traversa

9′ – Ci prova Nicosia dal limite dell’area, palla alta

7′ – Ammonito Calcagno per intervento falloso

2′ – Conclusione dalla distanza di Galesio, sfera che termina abbondantemente alta

1′ – L’arbitro Campobasso della sezione di Formia fischia l’inizio del match

14.28: Ecco le formazioni ufficiali

CITTA’ DI MESSINA: Paterniti, Crucitti, Fragapane, Nicosia, Bombara, Grasso, Princi, Quintoni, Galesio, Calcagno, Santoro. A disposizione: Berikashvili. Bellopede, Darna, Fofana, Silvestri, Ferraù, Di Vincenzo, Bonamonte, Codognone. Allenatore: Furnari

NOCERINA: Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna, Ruggiero, Simonetti, Amendola, Vatiero. A disposizione: Novelli, Ansalone, Califano, Capaccio, Cardone, De Feo, Iodice, Montuori, Orlando. Allenatore: Viscido

Città di Messina-Nocerina, la presentazione del match

Alla ricerca della vittoria perduta: si può così riassumere il match Città di Messina-Nocerina, in programma questo pomeriggio 20 gennaio al Marullo di Bisconte-Despar Stadium con fischio di inizio previsto per le ore 14.30. La gara si disputerà a porte chiuse, in seguito alle disposizioni emesse dalla Questura di Messina.
Ai padroni di casa la vittoria manca da poco più di un mese: l’ultimo successo infatti è giunto lo scorso 16 dicembre, quando tra le mura amiche il Città di Messina ebbe la meglio nel derby siciliano sull’Igea Virtus, battuta con il risultato di 2-1. Da allora sono arrivate tre sconfitte consecutive, rispettivamente contro Castrovillari per 3-0, Palmese e Gela entrambe per 1-0.
In classifica la compagine isolana occupa la tredicesima posizione a quota 22 punti, tanti quanti realizzati da Locri e Roccella, che restano appaiati e impelagati nella zona play-out.

I rossoneri allo stesso modo hanno perso dimestichezza con la vittoria, che manca paradossalmente da quasi due mesi, nell’1-0 rifilato al Rotonda tra le mura amiche. Da allora sono giunti tre sconfitte consecutive contro Bari per 4-0, Messina per 1-0, Cittanovese per 3-1, nonché quattro pareggi di fila contro Turris e Marsala entrambi per 0-0, contro Locri per 2-2 e Acireale per 1-1.
In seguito alla debacle del San Nicola, la vetta della classifica si è definitivamente allontanata, con i molossi che ora stanno per essere inghiottiti nella zona calda della classifica.
A dirigere l’incontro Città di Messina-Nocerina è stato designato il signor Claudio Campobasso della sezione di Formia, coadiuvato dagli assistenti Matteo Pressato e Marco Cerilli entrambi della sezione di Latina.

Probabili formazioni Città di Messina-Nocerina

In vista dell’incontro del Marullo del Bisconte-Despar Stadium, i tecnici delle due compagini dovrebbero optare per il seguente undici iniziale:

CITTÀ DI MESSINA: Berikashvili, Fofana, Quintoni, Dama, Berra, Bombara, Nicosia, Calcagno, Galesio, Ferraù, Codagnone. Allenatore: Furnari

NOCERINA: Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, De Feo, Ruggiero, Simonetti, Amendola, Cardone. Allenatore: Viscido

notizie sul temaZaniolo : una mamma troppo socialFulvio Collovati sospeso dalla Rai per frasi maschilisteCollovati, bufera in tv:”Le donne non parlino di tattica nel calcio”. Sospeso per due settimane
  •   
  •  
  •  
  •