Juventus-Parma 3-3 (Video Gol Serie A): Gervinho e Barillà frenano i bianconeri

Pubblicato il autore: Gabriele Segui

Juventus-Parma 3-3. All’Allianz Stadium di Torino i bianconeri vengono frenati da un ottimo Parma. La squadra di D’Aversa dopo essere andata sotto di tre gol (Ronaldo -doppietta- e Rugani), ha avuto la forza di riacciuffare il risultato grazie alla rete di Barillà (gol del momentaneo 2-1), e alla doppietta di Gervinho. Con questo pareggio la Juventus rimane saldamente al comando della classifica con 60 punti. Il Parma, invece, sale a quota 29.

Video Highlights Juventus-Parma 3-3 | Serie A

Juventus-Parma 3-3, il tabellino

Juventus (4-3-3): Perin; Cancelo, Rugani, Caceres, Spinazzola; Khedira (79′ Bentancur), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa (46′ Bernardeschi-86′ Emre Can), Mandzukic, Cristiano Ronaldo
Parma (4-3-3):
Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Scozzarella (76′ Stulac), Kucka; Gervinho, Inglese, Biabiany (57′ Siligardi)
Arbitro: Giacomelli
Marcatori: 
Ronaldo (36′), Rugani (62′), Barillà (64′), Ronaldo (66′), Gervinho (74′), Gervinho (93′)
Ammoniti:
Barillà (P), Scozzarella (P), Emre Can (J)

Juventus-Parma 3-3, il racconto dl match

90+5′- l’arbitro Giacomelli fischia la fine del match: Juventus-Parma 3-3
90+3′- GOOOL! Il Parma pareggia con Gervinho. L’ivoriano, servito al centro dell’area dal cross basso di Inglese, ha lasciato partire un destro che, dopo la deviazione di Perin, è terminato in rete. Juventus-Parma 3-3
90+2′- cartellino giallo per Emre Can: il giocatore bianconero ha allontanato la palla a gioco fermo
90′- ci saranno 4 minuti di recupero
90′- Juventus in avanti: Ronaldo ha appoggiato la palla a Pjanic, la conclusione di prima intenzione del bosniaco è stata deviata in corner
88′- corner per la Juve: l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco
86′- sostituzione per la Juventus: Emre Can prende il posto di Bernardeschi
86′- cambio per il Parma: fuori Kucka, dentro Sprocati
85′- Parma pericoloso: Inglese, servito in area da un compagno, si è portato la palla sul sinistro e ha calciato, ma la palla è uscita abbondantemente alla destra di Perin
80′- calcio di punizione per la Juve all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: il cross di Bernardeschi è stato raccolto da Caceres, il colpo di testa tentato dal difensore è terminato di qualche metro alla sinistra di Sepe
79′- cambio per la Juventus: fuori Khedira, dentro Bentancur
76′- sostituzione per il Parma: fuori Scozzarella, dentro Stulac
75′- calcio d’angolo per la Juventus: cross di Bernardeschi messo fuori dalla difesa gialloblu
74′- GOOOL! Il Parma accorcia le distanze con Gervinho. Kucka ha servito con un cross basso sul primo palo Gervinho che con un colpo di tacco incredibile ha insaccato la palla alle spalle di Perin. Juventus-Parma 3-2
72′- Juventus pericolosa: cross dalla destra di Cancelo verso Ronaldo, il colpo di tesa del portoghese è uscito di poco a lato
71′- occasione Parma: Inglese dopo aver difeso palla in maniera impeccabile da posizione defilata ha provato un diagonale che è finito di poco a lato del palo sinistro
66′- GOOOL! La Juventus allunga con la doppietta di Ronaldo. Il portoghese, servito al centro dell’area da Mandzukic, con un colpo di testa perfetto ha indirizzato la palla alla destra di Sepe. Juventus-Parma 3-1
64′- GOOOL! Il Parma accorcia con Barillà. Il giocatore gialloblu ha ricevuto palla sul secondo palo da Kucka e con la testa ha piazzato la sfera all’angolino basso di destra. Juventus-Parma 2-1
62′- GOOOL! La Juventus raddoppia con Rugani. Il difensore bianconero ha raccolto il cross di Mandzukic sul secondo palo e con il sinistro al volo ha insaccato la palla in rete. Juventus-Parma 2-0
62′- corner per la Juve
61′- occasione Juve! Ronaldo ha servito Khedira al limite, il destro a giro del giocatore tedesco è stato deviato in corner da un ottimo intervento di Sepe
60′- corner per la Juventus: il traversone di Bernardeschi è stato messo fuori dalla retroguardia gialloblu
57′- Palo colpito dalla Juve! Ronaldo ha servito sul secondo palo Khedira, il colpo di testa del centrocampista tedesco si è stampato sul palo alla sinistra di Sepe
57′- cross dalla destra di Siligardi, pallone troppo alto per Inglese che non ci è arrivato
57′- cambio per il Parma: Siligardi prende il posto di Biabiany
54′- tiro dalla bandierina per il Parma: nessun pericolo per la difesa bianconera
51′- punizione per il Parma dai 35 metri: la conclusione diretta di Bruno Alves è finito di poco oltre la traversa
50′- Juve in avanti: Ronaldo, dopo aver ricevuto palla al limite, ha calciato con il sinistro spedendo la palla altissima sopra la traversa
46′- primo cambio per la Juventus: fuori Douglas Costa, dentro Bernardeschi
46′- si riparte! Sarà il Parma a dare il via al secondo tempo

potrebbe interessarti ancheSimeone, rischio squalifica per il gestaccio in Atletico Madrid-Juventus

Juventus-Parma 1-0. I primi 45′ si sono conclusi con i bianconeri in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Ronaldo al 36′. Da segnalare il palo colpito da Khedira 34′ e il calcio di rigore giustamente revocato alla Juventus dopo il check del Var.

45+2′-  occasione Juve: Ronbaldo, servito al limite da Mandzukic, ha calciato con il sinistro, la palla è terminata di poco a lato del palo alla destra di Sepe
45+1′- dopo il check del Var Giacomelli ha cambiato decisione: non sarà rigore
45′- ci sarà 1 minuto di recupero
44′- Calcio di rigore per la Juve! Sugli sviluppi del corner, Iacoponi ha commeso fallo su Caceres
44′- tiro dalla bandierina per i bianconeri
44′- destro dal limite di Pjanic deviato in corner
44′- calcio d’angolo per la Juve: cross allontanato dal colpo di testa di Barillà
42′- Juve vicina la raddoppio: Douglas Costa ha servito Mandzukic sulla sinistra, il croato ha lasciato partire un destro che Sepe ha bloccato con un ottimo intervento
39′- cross dalla destra di Douglas Costa, pallone messo fuori da un tempestivo intervento di un difensore del Parma
36′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Ronaldo. Il portoghese, servito sul versante sinistro dell’area di rigore da Matuidi, in caduta, ha lasciato partire un tiro che, dopo la deviazione di un difensore, si è insaccato alla sinistra di Sepe. Juventus-Parma 1-0
35′- calcio d’angolo per la Juve: nulla di fatto per i bianconeri
34′- Palo colpito dalla Juve! Douglas Costa ha servito Khedira nel mezzo, il sinistro del tedesco è finito sul legno alla destra di Sepe
32′- cross insidioso di Ronaldo verso il centro dell’area di rigore, palla messa fuori dal colpo di testa di Gagliolo
29′- punizione per la Juve dai 20 metri: la conclusione di Pjanic è stata murata dalla barriera
28′- cartellino giallo anche per Scozzarella: fallo di mano sul tiro di Spinazzola
28′- Juve in avanti: cross dalla destra di Cancelo, palla allontanata dall’intervento di Sepe
27′- tiro dalla bandierina per i bianconeri: pericolo sventato dalla retroguardia emiliana
26′- ammonito Barillà: il giocatore del Parma è intervenuto con il piede a martello su Khedira
25′- calcio d’angolo per la Juventus: pallone allontanato dal colpo di testa di Bruno Alves
23′- tiro dalla bandierina per il Parma: il cross sul primo palo di Scozzarella è stato allontanato dalla difesa della Juventus
21′- corner per il Parma: palla deviata ancora in calcio d’angolo da Mario Mandzukic
21′- Parma in avanti: conclusione dalla distanza di Kucka orientata alla destra di Perin, il portiere bianconero si è disteso bene e ha respinto
18′- calcio d’angolo per la Juventus: nessun pericolo per la difesa gialloblu
17′- occasione Juve: destro violento di Ronaldo dai 25 metri, Sepe prima e Gagliolo poi hanno sventato il pericolo
14′- Juventus n avanti: Cancelo ha servito Khedira sul versante destro dell’area di rigore, il tedesco dopo aver controllato il pallone ha tentato una conclusione che è stata murata da un difensore avversario
12′- cross dalla destra di Spinazzola verso il secondo palo, passaggio impreciso, la sfera è finita oltre la linea di fondo campo
10′- Douglas Costa ha servito Khedira sulla destra, il tedesco ha provato a crossare nel mezzo, ma il suo passaggio è terminato direttamente sul fondo
9′- fallo di Mandzukic su Iacoponi nella metà campo gialloblu. Si riprenderà con una punizione per il Parma
5′- calcio d’angolo per il Parma: il cross di Scozzarella è stato raccolto da Iacoponi, il colpo di testa del giocatore gialloblu è terminato alto
2′- il primo tiro del match è del Parma: Kucka ha lasciato partire un destro dalla distanza che Perin ha bloccato senza problemi
1′- si comincia! L’arbitro Giacomelli fischia il calcio d’inizio di Juventus-Parma. Il primo possesso sarà per i bianconeri

20:28- Juventus e Parma fanno il loro ingresso in campo
20:27- squadre nel tunnel
19:48- l’arbitro del match sarà Giacomelli. Gli assistenti: Paganessi e Gori. Quarto uomo: Piscopo. Al Var ci sarà Chiffi coadiuvato da Di Iorio.

19:34- Formazione ufficiale Juventus (4-3-3): Perin; Cancelo, Rugani, Caceres, Spinazzola; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Ronaldo.
19:34- Formazione ufficiale Parma (4-3-3): Sepe, Iacoponi, Barillà, Scozzarella, Bruno Alves, Gervinho, Gagliolo, Inglese, Biabiany, Kucka, Bastoni

17:10- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Juventus-Parma, anticipo della 22.a giornata di Serie A

Questa sera, alle 20: 30, all’Allianz Stadium di Torino la Juventus ospiterà il Parma, match valevole per la 22.a giornata di Serie A TIM. I bianconeri sono saldamente al comando della classifica del massimo campionato italiano con 59 punti (19 vittorie e 2 pareggi). La squadra di Allegri vanta un margine di ben 11 lunghezze sul Napoli (secondo), e di 19 sull’Inter (terza). I gialloblu invece sono dodicesimi a quota 28 (8 successi, 4 pareggi e 9 sconfitte), a soli 5 punti dal sesto posto (l’ultimo utile per accedere in Europa League). I bianconeri arrivano a questo match dopo l’eliminazione subita per mano dell’Atalanta ai quarti di finale di Coppa Italia . Per la Juventus si è trattato del terzo ko stagionale dopo quelli subiti in Champions League contro Manchester United e Young Boys. La Vecchia Signora, però, rimane l’unica squadra in Europa, insieme al PSG, a non aver ancora perso una partita in campionato.

potrebbe interessarti ancheJuventus, doppio ko: crolla anche il titolo in borsa

Il Parma, invece, sta vivendo un periodo di alti e bassi. Nelle ultime 8 partite, infatti, la squadra di D’Aversa ha maturato 2 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. In trasferta, però, gli emiliani hanno evidenziato un rendimento niente male: 15 punti in 10 partite (5 vittorie e 5 sconfitte). A conferma di ciò, nelle ultime due sfide giocate lontano dal “Tardini”, Gervinho e compagni hanno maturato 2 successi consecutivi contro Fiorentina e Udinese. Sarà il 48esimo confronto tra queste due squadre in Serie A. Il bilancio vede avanti la Juventus con 22 vittorie, contro le 10 del Parma (15 i match terminati con il segno X). L’ultimo acuto dei gialloblu in casa dei bianconeri risale alla stagione 2010/2011, quando Giovinco (doppietta), Paletta e Palladino firmarono il 4-1 finale.

Juventus-Parma, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Perin; Cancelo, Rugani, Caceres, Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Ronaldo.  All.: Allegri

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Scozzarella, Kucka; Gervinho, Inglese, Biabiany. All.: D’Aversa

Arbitro: Giacomelli. Assistenti: Paganessi e Gori. Quarto uomo: Piscopo. Al VAR ci sarà Chiffi coadiuvato da Di Iorio.

A tra poco con  il LIVE Juventus-Parma

notizie sul temaProbabili Formazioni Serie A Giornata 25: Lautaro ancora titolare, Dybala in panchina?Morata, Atletico-Juve:”Per fare fallo a Chiellini ci vuole di più. La Var rompe sempre le scatole”Godin:”Abbiamo battuto arbitro e Var, ma manca ancora il ritorno a Torino”
  •   
  •  
  •  
  •