Milan-Inter 2-3 (Video Gol Serie A): i nerazzurri si aggiudicano il derby grazie alle reti di De Vrij, Vecino e Lautaro

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Milan-Inter 2-3. Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano i nerazzurri vincono e si riportano al terzo posto. È stato un derby pazzesco, ricco di gol ed occasioni. Al 3′ di gioco l’Inter ha subito sbloccato il match con Vecino, bravo a farsi trovare al posto giusto al momento giusto. Nella ripresa, sugli sviluppi di un corner, i nerazzurri hanno trovato il raddoppio con De Vrij. Dopo pochi minuti però il Milan è rientrato in partita con Bakayoko che di testa non ha lasciato scampo ad Handanovic. Al 67′ l’episodio decisivo: Castillejo ha atterrato Politano in area; l’arbitro ha concesso il calcio di rigore. Sul pallone è andato Martinez che ha spiazzato Donnarumma con un destro perfetto. Partita finita? No. Dopo 240 secondi infatti, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il Milan ha accorciato di nuovo le distanze con Musacchio. Nel finale di partita i rossoneri ci hanno provato, ma ogni tentativo è risultato vano. Grazie a questo successo i nerazzurri salgono al terzo posto a quota 53. I rossoneri, invece, scendono in quarta posizione con 51 punti.

Video Highlights Milan-Inter 2-3 | Serie A

Milan-Inter 2-3, il tabellino

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (58′ Cutrone); Kessié (69′ Conti), Bakayoko, Paquetá (46′ Castillejo); Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic (73′ Borja Valero), Vecino (92′ Ranocchia); Politano (83′ Candreva), Lautaro Martinez, Perisic. All. Spalletti
Arbitro: Guida
Marcatori: Vecino 3′, De Vrij 51′, Bakayoko 57′, Lautaro 67′, Musacchio 71′
Ammoniti: Brozovic (I), Rodriguez (M), Romagnoli (M), Vecino (I), Suso (M), Conti (M), Gagliardini (I)
Recupero: 2’pt, 6’st

Milan-Inter 2-3, il racconto del match

90+7′- l’arbitro Guida fischia la fine del match: Milan-Inter 2-3
90+6′- Milan vicino al pareggio! Conclusione a botta sicura di Cutrone, intervento miracoloso di D’Ambrosio
90+3′- calcio di punizione per i rossoneri: il cross di Calhanoglu è stato messo fuori
90+2’- cambio per i nerazzurri: fuori Vecino, dentro Ranocchia
90+1′- occasione Milan: miracolo di Handanovic sul colpo di testa ravvicinato di Castillejo
90′- ci saranno 6′ di recupero
90′- Guida cambia decisione! Dopo aver consultato il Var l’arbitro ha deciso di revocare il rosso e ha estratto solo il cartellino giallo
89’- Var Review!
88′- Cartellino rosso per Conti! Milan in dieci. Brutta scivolata del terzino rossonero ai danni di Matinez
86′- Milan vicino al pareggio: cross dalla sinistra di Calhanoglu verso Piatek, il colpo di tacco del polacco è uscito di poco alla destra di Handanovic
86′- calcio d’angolo per i rossoneri
85′- Inter insidiosa: cross basso di D’Ambrosio dalla destra verso Martinez, la deviazione dell’argentino è risultata imprecisa
83′- sostituzione per l’Inter: fuori Politano, dentro Candreva
81′- calcio di punizione per l’Inter all’altezza del vertice sinistro del’area di rigore: il traversone di Politano è stato spazzato via dalla difesa rossonera
80’- ammonito Suso per proteste
79’- ammonito Vecino per un precedente fallo
78′- Milan pericoloso: Calhanoglu ha cercato l’imbucata per Cutrone, ma Handanovic ha capito tutto e in uscita ha respinto, in seguito Piatek non è riuscito a sfruttare l’occasione calciando male
76′- dopo essere andato via a Calabria sulla destra, Politano ha provato a servire Lautaro nel mezzo, ma l’attaccante nerazzurro è stato chiuso magnificamente dalla difesa del Milan
75′- Calabria ha provato a servire Cutrone nel mezzo, ma Handanovic ha capito tutto e in uscita ha bloccato
73′- cambio per i nerazzurri: fuori Brozovic, dentro Borja
71′- GOOOL! Il Milan accorcia di nuovo le distanze con Musacchio. Sugli sviluppi del corner, dopo il miracolo di Handanovic sulla deviazione ravvicinata di D’Ambrosio, Musacchio ha raccolto la palla e con il destro ha siglato il gol. Milan-Inter 2-3
71′- quinto corner per il Milan
69′- cambio per il Milan: fuori Kessie, dentro Conti
67′- GOOOL! L’Inter cala il tris con Martinez. L’argentino ha superato Donnarumma con un tiro perfetto alla destra del portiere rossonero. Milan-Inter 1-3
66′- ammonito Romagnoli per proteste
66′- calcio di rigore per l’Inter! Guida ha punito l’intervento di Castillejo su Politano all’interno dell’area
64′- occasione Inter: sugli sviluppi della punizione Donnarumma ha compiuto un ottimo intervento sulla deviazione di un suo compagno
64′- calcio di punizione per l’Inter:
62′- cross di Bakayoko dalla destra, palla tropo sul portiere, Handanovic ha sventato l’insidia
60′- calcio d’angolo per il Milan: nessun pericolo per la difesa nerazzurra
57′- cambio per i rossoneri: fuori Rodriguez, dentro Cutrone
57′- GOOOL! Il Milan accorcia le distanze con Bakayoko. Sugli sviluppi della punizione, Calhanoglu ha servito Bakayoko al centro, il centrocampista rossonero con la testa ha insaccato la palla alla sinistra di Handanovic. Milan-Inter 1-2
56′- punizione per il Milan dai 40 metri:
54′- calcio di punizione per l’Inter: Kessie ha respinto il cross di Politano
51′- GOOOL! L’Inter raddoppia con De Vrij. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Politano ha servito De Vrij sul secondo palo, il difensore nerazzurro di testa ha piazzato la sfera alla sinistra di Donnarumma. Milan-Inter 0-2
51′- altro tiro dalla bandierina per i nerazzurri:
50′- calcio d’angolo per l’Inter: il cross di Politano è stato messo fuori da Donnarumma
48′- Miracolo di Donnarumma! Gagliardini ha provato a sorprendere il portiere rossonero con un tiro potente orientato alla sua sinistra, ma l’estremo difensore del Milan ha respinto lateralmente con un ottimo intervento
46′- primo cambio per i rossoneri: dentro Castillejo, fuori Paquetà
46′- si riparte! Il Milan darà il via al secondo tempo

potrebbe interessarti ancheIcardi alla Juventus? Ricco bonus a Wanda Nara se l’affare si concretizza

Milan-Inter 0-1. Il primo tempo si è concluso con i nerazzurri in vantaggio. Per ora a decidere il match è la rete siglata da Vecino dopo appena 3′ di gioco.

45+2′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Milan-Inter 0-1
45+2′- altro tiro dalla bandierina per il Milan: Guida ferma il gioco per un fallo in attacco
45+2′- calcio d’angolo per i rossoneri: Perisic devia ancora in corner
45+1’- calcio di punizione per il Milan all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di sinistra: il cross è stato deviato in corner da Perisic
45’- ci saranno 2 minuti di recupero
44′- Inter insidiosa: conclusione dal limite di Vecino, la palla è terminata alta sopra la traversa
41′- calcio d’angolo per i nerazzurri: il colpo di testa di Skriniar è finito di poco a lato del palo destro
40’- calcio di punizione per l’Inter dai 25 metri: il cross di Brozovic sul secondo palo è stato deviato in corner da Romagnoli
39’- Suso ha servito Piatek al centro, ottima la chiusura d De Vrij che non ha permesso al polacco di colpire di testa
37′- Vecino ha provato un cambio gioco verso Perisic, ma il passaggio è risultato troppo lungo e Donnarumma ha fatto sua la palla
36′- il Milan prova a costruire gioco partendo da dietro, ma l’ottimo pressing nerazzurro crea non poche difficoltà alla squadra di Gattuso
32′- cartellino giallo per Rodriguez: il terzino rossonero è intervenuto in ritardo su Politano
30′- occasione Inter: Perisic ha servito al centro Vecino, il tiro di prima intenzione dell’uruguaiano è terminato alto
29′- calcio d’angolo per l’Inter: il traversone di Brozovic è stato messo fuori da Donnaruma
24’- Milan vicino al pareggio: Bakayoko ha scaricato palla su Calhanolglu che dal limite dell’area ha lasciato partire un destro potente radente il terreno, ottimo l’intervento di Handanovic
22’- Inter in avanti: Politano ha lasciato partite una conclusione dai 25 metri, palla troppo debole e centrale, Donnarumma ha bloccato senza problemi
20′- Milan insidioso: Paquetà ha raccolto un cross proveniente dalla destra e di testa ha tentato di sorprendere Handanovic, ma la palla è terminata di poco a lato
17′- occasione Inter: Vecino ha raccolto la respinta di Calabria sul cross di Perisic e di testa ha provato a piazzare la palla verso l’angolino basso di destra, ma Donnarumma con un super intervento ha sventato il pericolo
14′- calcio di punizione per il Milan: dopo il colpo di testa di Perisic, Handanovic ha bloccato senza problemi
14′- cartellino giallo per Brozovic: il fallo  stato commesso su Calhanoglu
13′- buona azione personale di Perisic che, giunto al limate, ha lasciato partire un destro insidioso, ma un difensore rossonero ha respinto
11′- entrambi i giocatori sembrano in grado di proseguire
10′- Kessie e Gagliardini sono rimasti a terra dopo uno scontro aereo
8′- Milan pericoloso: Paquetà ha tentato un sinistro potente dal limite dell’area, ma Handanovic ha risposto con un’ottima parata
7’- calcio d’angolo per il Milan: Calhanoglu gioca corto verso Suso, il cross dello spagnolo è risultato troppo lungo
3’- GOOOL! L’Inter passa in vantaggio con Vecino. Cross di Perisic dalla destra verso il secondo palo, torre di Martinez per Vecino che di prima con il destro ha piazzato la palla in rete. Milan-Inter 0-1
2′- D’Ambrosio ha provato a servire un compagno nel mezzo, ma Romagnoli ha capito  tutto è ha allontanato la sfera
1′- È iniziato il derby di Milano! Inter in possesso palla

20:28- Milan e Inter fanno il loro ingresso in campo
20:27- squadre nel tunnel
20:00- il direttore di gara di Milan-Inter sarà  Guida. Gli assistenti saranno Passeri e Carbone. Quarto uomo: Fabbri.
Al Var ci sarà Calvarese coadiuvato da Vivenzi.

19:25- Formazione ufficiale Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.
19:25- Formazione ufficiale Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Martinez, Perisic.

16:30Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Milan-Inter, posticipo della 28^ giornata di Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano andrà in scena il 170^ derby della Madonnina tra Milan ed Inter. Sarà una sfida importante per entrambe le squadre. I rossoneri sono terzi a quota 51 (14 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte), e distano 6 lunghezze dal Napoli. I nerazzurri, invece, sono quarti con 50 punti (15 successi, 5 pareggi e 7 ko), a +3 sulla Roma. La squadra di Gattuso arriva a questo derby in grande forma. Nelle ultime 10 giornate Piatek e compagni hanno totalizzato ben 24 punti, figli di 7 vittorie e 3 pari (soltanto la Juve ha fatto meglio). In casa il Milan è in serie positiva da 6 partite. L’ultimo ko risale al 22 dicembre contro la Fiorentina (0-1 con gol di Chiesa). Questa sera il campo vedrà di fronte due delle migliori difese del campionato. I rossoneri infatti con appena 23 gol subiti in 27 incontri vanta il quarto miglior reparto difensivo della Serie A. Meglio però ha fatto la squadra di Spalletti con 22 reti al passivo.

potrebbe interessarti ancheGiampaolo blinda Suso: “Non si muove da qui, ha tanta qualità”

L’Inter, invece, giunge a questa sfida con il morale sotto i piedi. In settimana i nerazzurri sono stati eliminati dall’Europa League per mano dell’Eintracht Francoforte. Non solo. Anche in campionato l’Inter non sta brillando. Nelle ultime 8 partite la squadra di Spalletti ha collezionato 3 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. A causa di questi risultati i nerazzurri hanno perso il terzo posto proprio ai danni dei cugini rossoneri. Nei 169 precedenti l’Inter è in leggero vantaggio con 63 successi, contro i 51 del Milan (55 le partite terminate con il segno X). Anche in casa i rossoneri sono sotto con 28 vittorie, 25 pareggi e 31 sconfitte.

Milan-Inter, le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma G., Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All.: Gattuso
Panchina: Donnarumma A., Reina, Abate, Caldara, Conti, Laxalt, Zapata, Bertolacci, Biglia, Borini, Castillejo, Cutrone.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Borja Valero; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. All.: Spalletti
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Cedric Soares, Dalbert, Gagliardini, Keita, Candreva.

Arbitro: Guida. Assistenti: Passeri e Carbone. Quarto uomo: Fabbri. Al VAR ci sarà Calvarese coaiduvato da Vivenzi.

A tra poco con il LIVE Milan-Inter

notizie sul temaInter, Lukaku si allontana? Dzeko più vicino, ma occhio alle alternative….Dybala-Manchester United: l’argentino è la chiave per arrivare a Lukaku?Amichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: oggi si sfida il Manchester United
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,