Inter-Roma 1-1 (Video Gol Serie A): Perisic risponde a El Shaarawy, a San Siro finisce in parità

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Inter-Roma 1-1. Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano i nerazzurri conquistano un buon punto e tengono Milan e Roma a distanza. È stata una partita divertente, ricca di occasioni sia da una parte che dall’altra. Nel primo tempo i giallorossi si sono resi subito pericolosi con Dzeko e Kolarov. All’8′, poi, l’Inter si è affacciata pericolosamente in avanti con Lautaro che, servito sul secondo palo da Politano, ha impegnato Mirante con un colpo di testa molto insidioso. Al 15′, però, la Roma ha trovato il gol del vantaggio con una magia dal limite di El Shaarawy. Nella ripresa, i giallorossi si sono abbassati troppo, lasciando il pallino del gioco in mano ai nerazzurri che al 61′ hanno trovato il pareggio con un buon colpo di testa di Perisic. Grazie a questo pareggio l’Inter sale a quota 61 e rimane a +5 sul Milan. Per quanto riguarda la Roma, invece, a causa di questo risultato i giallorossi perdono l’opportunità di sopravanzare i rossoneri e rimangono al quinto posto con 55 punti.

Video Highlighjts Inter-Roma 1-1 | Serie A

Inter-Roma 1-1, il tabellino

Inter  (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Srkiniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano (84′ Keita), Nainggolan (54′ Icardi), Perisic; Lautaro Martinez (79′ Joao Mario). Allenatore: Spalletti
Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Juan Jesus, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Under (46′ Zaniolo), Lo. Pellegrini (81′ Kluivert), El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Ranieri
Arbitro: Guida
Marcatori: 14′ El Shaarawy, 61′ Perisic
Ammoniti: Vecino (I), Cristante (R), Zaniolo (R)
Recupero: 1’pt, 3’st

potrebbe interessarti ancheIcardi alla Juventus? Il retroscena di Pistocchi sull’incontro tra Marotta e Paratici

Inter-Roma 1-1, il racconto del match 
90+3′- l’arbitro Guida fischia la fine dle match: Inter-Roma 1-1
90+1′- miracolo di Handanovic: Kolarov, in caduta, ha lasciato partire un sinistro insidioso che il portiere nerazzurro ha respinto con un intervento incredibile
90′- ci saranno 3 minuti di recupero
88′- calcio d’angolo per la Roma: il colpo di testa di Dzeko è terminato altissimo sopra la traversa
86′- calcio di punizione per l’Inter: il traversone di Keita è stato messo fuori da Fazio
85’- Inter insidiosa: cross basso dalla sinistra di Perisic verso Icardi, Mirante ha capito tutto e ha fatto sua la palla
84′- sostituzione per l’Inter: fuori Politano, dentro Keita
84′- cartellino giallo per Zaniolo: il centrocampista della Roma ha commesso fallo su Joao Mario
82′- calcio d’angolo per la Roma: il colpo di testa di Dzeko è uscita di qualche metro alla sinistra di Handanovic
81′- cambio per la Roma: fuori Pellegrini, dentro Kluivert
79′- sostituzione per l’Inter: fuori Lautaro, dentro Joao Mario
77′- Inter insidiosa: Politano ha servito sulla destra D’Ambrosio che giunto sul fondo ha provato a mettere palla in mezzo, ma il cross è risultato impreciso
76′- cartellino giallo per Cristante: il centrocampista giallorosso ha fermato in maniera irregolare Borja
74′- calcio d’angolo per i nerazzurri: Fazio allontana il pericolo
73′- Politano ha lasciato partire un sinistro dai 20 metri, ma la sfera è terminata altissima
72′- corner per l’Inter: il cross di Politano è stato allontanato da N’Zonzi
70′- Inter vicina al raddoppio: Vecino ha servito Lautaro sul secondo palo, il tiro al volo dell’argentino è terminato di poco alto
69′- occasione Roma: sugli sviluppi del corner, Pellegrini ha tentato un destro dal limite indirizzato alla sinistra di Handanovic, ma il portiere nerazzurro si è disteso bene e ha bloccato
68′- tiro dalla bandierina per i giallorossi:
64′- calcio di punizione per l’Inter dai 20 metri: la conclusione di Perisic è terminata abbondantemente alta
62′- cartellino giallo per Vecino
61′- GOOOL! L’Inter pareggia con Perisic. Cross dalla destra di D’Ambrosio verso Perisic, il croato ha superato Mirante con un bel colpo di testa. Inter-Roma 1-1
59′- Pellegrini ha provato ad imbucare Zaniolo con un passaggio in verticale, ma la palla è risultata troppo lunga e Handanovic ha bloccato senza problemi
57′- cross dalla destra di D’Ambrosio verso il centro, la sfera è stata allontanata dalla buona chiusura di Jesus
54’- cambio per l’Inter: fuori Nainggolan, dentro Icardi
53′- calcio d’angolo per l’Inter: il cross di Perisic è stato messo fuori dal colpo di testa di N’Zonzi
51′- Roma vicina al raddoppio: Zaniolo ha servito sul versante sinistro dell’area di rigore Pellegrini, il centrocampista giallorosso ha provato a superare Handanovic con un mancino indirizzato sul primo palo, ma la palla è terminata direttamente sul fondo
49′- Inter pericolosa: Politano ha servito Lautaro nel mezzo, la zuccata dell’attaccante nerazzurro è stata bloccata senza problemi da Mirante
47′- Inter insidiosa: Asamoah ha saltato Zaniolo sulla sinistra e ha servito con un cross basso Nainggoalan, il belga da buona posizione ha calciato di prima intenzione, ma la palla è stata respinta da un difensore giallorosso
46′- primo cambio per la Roma: fuori Under, dentro Zaniolo
46′- si riparte! I giallorossi danno il via alla ripresa

Inter-Roma 0-1. Il primo tempo si è concluso con i giallorossi in vantaggio. A decidere il match la splendida rete di El Shaarawy al 15′.

45+1′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Inter-Roma 0-1
45′- ci sarà 1 minuto di recupero
44′- Inter vicina al pareggio: il colpo di testa di D’Ambrosio è uscito di un soffio a lato del palo sinistro
44′- calcio d’angolo per l’inter:
43′- occasione Inter: Politano ha provato a superare Mirante con un sinistro potente dal limite, il portiere giallorosso non ha bloccato e sulla respinta il tentativo di Vecino è stato deviato in corner
42′- Inter vicina al pareggio: ottima azione personale di Asamoah che, dopo aver saltato diversi avversari, ha calciato, la palla è terminata sull’esterno della rete
39’- calcio d’angolo per l’Inter: il cross è stato allontanato da Cristante
37′- Inter pericolosa: Perisic ha servito Vecino al centro, il colpo di testa dell’uruguaiano è terminato di poco a lato del palo sinistro
33′- occasione Roma: El Shaarawy, dopo aver ricevuto palla sul versante sinistro dell’area di rigore, ha calciato con il mancino sul primo palo, ma Handanoivic non si è lasciato sorprendere e ha respinto
33′- intervento falloso di D’Ambrosio su Pellergrini: calcio di punizione per la Roma
31′- il cross dalla destra di Under è stato messo in fallo laterale dal colpo di testa di Skriniar
28′- calcio d’angolo per la Roma: il traversone di Pellegrini è stato allontanato dalla difesa dell’Inter
25′- Dzeko è stato colto in posizione irregolare: si riprenderà con una punizione per i nerazzurri
23′- calcio di punizione per l’Inter all’altezza del vertice sinistro del’area di rigore: il cross di Perisic è stato messo fuori da Nzonzi
22′- Politano ha cercato Lautaro sul secondo palo, ottima chiusura di Florenzi che ha allontanato con la testa
21′- Asamoah ha provato a servire Nainggolan con un cross basso, ma Pellegrini ha capito tutto e ha intercettato
19′- intervento falloso di Pellegrini su Borja: si riprenderà con una punizione per i nerazzurri
15′- GOOOL! La Roma passa in vantaggio con El Shaarawy. L’esterno giallorosso ha superato Handanovic con destro a giro dal limite perfetto. Inter-Roma 0-1
8′- palo colpito da Martinez! Cross dalla destra di Politano verso Lautaro, il colpo di testa dell’argentino è stato deviato sul palo sinistro da un ottimo intervento di Mirante
6′- Roma vicina al vantaggio: Dzeko ha servito Kolarov al limite del’area, il terzino giallorosso ha lasciato partire un sinistro violento che è uscito di poco alla destra di Handanovic
4’- calcio d’angolo per l’inter: il cross è stato messo fuori dal colpo di testa di Dzeko
3′- occasione Roma: Kolarov ha servito Dzeko all’interno del’area di rigore, il bosniaco da ottima posizione ha calciato debolmente con l’esterno del piede destro. Handanovic ha bloccato senza problemi
1′- È iniziata Inter-Roma! Il primo possesso sarà per i nerazzurri

20:29- Inter e Roma fanno il loro ingresso in campo
20:27- squadre nel tunnel
20:26- cambio in corsa per la Roma: Manolas non giocherà a causa di un problema muscolare accusato durante il riscaldamento. Al suo posto giocherà Juan Jesus
19:42- l’arbitro di Inter-Roma sarà Guida. Gli assistenti saranno Meli e Valeriani. Quarto uomo: Manganiello. Al Var agiranno Calvarese e Vivenzi.

19:26- Formazione ufficiale Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Martinez
18:58- Formazione ufficiale Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

16:40- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Inter-Roma, posticipo della 33^ giornata di Serie A

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Inter: non solo Lukaku, giorni decisivi per Dzeko

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano l’Inter ospiterà la Roma di Claudio Ranieri, sfida valevole per la 33.a giornata di Serie A. I nerazzurri al momento sono terzi a quota 60 (18 vittorie, 6 pareggi e 8 ko), e vantano un vantaggio di cinque lunghezze sul Milan. I giallorossi, invece, sono quinti con 54 punti (15 successi, 9 pareggi e 8 sconfitte) e accusano un ritardo di un solo punto dal quarto posto. Il match di questa sera, dunque, rappresenta un crocevia importante per entrambe le squadre. Qualora i nerazzurri riuscissero a vincere, infatti, si porterebbero a +9 sulla Roma, escludendola di fatto dalla corsa al terzo posto. Al contrario, nel caso in cui fossero i giallorossi a compiere il colpaccio, questi diventerebbero dei seri concorrenti per un posto nell’Europa che conta. L’Inter sta attraversando un buon momento. Dopo il Ko casalingo subito per mano della Lazio, i nerazzurri hanno inanellato una serie di tre risultati utili consecutivi (2 vittorie e 1 pareggio). Nelle ultime due partite giocate a “San Siro”, però, la squadra di Spalletti ha conquistato 1 solo punto, figlio di 1 pareggio e 1 sconfitta. In casa il successo manca dal 10 marzo, quando i gol di Politano e Gagliardini piegarono la Spal.

La Roma, invece, arriva a questa sfida con un solo pensiero: conquistare i tre punti. Se i giallorossi vorranno rimanere in scia al Milan, e perché no, alimentare un sogno chiamato terzo posto, allora, non avranno altra scelta se non quella di andare a San Siro con l’obiettivo di fare bottino pieno. Da quando Ranieri siede sulla panchina giallorossa, i capitolini hanno totalizzato 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Nelle ultime due partite, poi, la Roma non solo è stata capace di conquistare due successi consecutivi (non succedeva da febbraio), ma è riuscita anche a mantenere la propria porta inviolata, portando a nove i clean sheet stagionali. Finora, lontano dell’Olimpico i giallorossi non hanno mai brillato, totalizzando 22 punti in 16 partite (6 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte). L’ultimo successo della Roma a “San Siro” risale al 26 febbraio 2017, giorno in cui la doppietta di Nainggolan e la rete di Perotti permisero ai capitolini di espugnare il “Meazza” per la quindicesima volta. Questa sera, Inter e Roma si affronteranno per la 172.a volta in Serie A. Nei 171 precedenti il bilancio vede i nerazzurri avanti con 72 vittorie, contro le 49 dei capitolini (50 le partite terminate con il segno X).

Inter-Roma, probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Martinez. All.: Spalletti
Panchina: Padelli, Berni, Cedric, Dalbert, Miranda, Ranocchia, Gagliardini, Joao Mario, Candreva, Keita, Icardi.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All: Ranieri
Panchina: Olsen, Fuzato, Marcano, Juan Jesus, Coric, Riccardi, Pastore, Perotti, Kluivert, Under, Schick.

Arbitro: Guida

A tra poco con il LIVE Inter-Roma

notizie sul temaInter, Marotta vuole accontentare conte su Lukaku: assalto per l’attaccante belgaAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: si parte per l’AsiaRoma: Petrachi e Fonseca fanno sul serio giocandosi l’all-in
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,