Juventus-Atalanta 1-1 (Video Gol Serie A): Mandzukic risponde a Ilicic, bergamaschi ad un passo dalla Champions

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Juventus-Atalanta 1-1. All’Allianz Stadium di Torino i bianconeri evitano la prima sconfitta interna stagionale grazie a Mario Mandzukic. È stata una partita intensa, ricca di emozioni. Il primo tempo è stato appannaggio dei nerazzurri che, dopo aver sciupato diverse occasioni, hanno trovato il gol del vantaggio al 33′ con Ilicic. Nella ripresa la Dea è calata e la Juve ne ha approfittato trovando il gol del pareggio con Mandzukic, aiutato da un intervento non perfetto di Gollini. Nei minuti di recupero, poi, la Juventus è rimasta in dieci per l’espulsione di Bernardeschi, autore di un brutto fallo su Barrow. Grazie a questo pareggio l’Atalanta sale a quota 66 e supera i nerazzurri al terzo posto.

Video Highlights Juventus-Atalanta 1-1 | Serie A


Juventus-Atalanta 1-1, il tabellino
Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Barzagli (61′ Mandzukic), Bonucci, Alex Sandro (46′ Bernardeschi); Emre Can, Pjanic, Matuidi (85′ Kean); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. All. Allegri
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Hateboer, Djimsiti, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens (62′ Mancini); Gomez (74′ Pasalic); Ilicic (78′ Barrow), Zapata. All. Gasperini
Arbitro: Rocchi
Marcatori: Ilicic 33′, Mandzukic 80′
Ammoniti: Alex Sandro (J), Hateboer (A), Ronaldo (J), Matuidi (J)
Espulsi: Bernardeschi (J) al 92′

Juventus-Atalanta 1-1, il racconto del match
90+3′- l’arbitro Rocchi fischia la fine del match: Juventus-Atalanta 1-1
90+2′- cartellino rosso per Bernardeschi! L’esterno bianconero è entrato con il piede a martello su Barrow
90+1′- occasione Atalanta: De Roon ha calciato dal limite, la palla è terminata di qualche metro alla destra di Szczseny
90′- ci saranno 3′ di recupero
87′- tiro dalla bandierina per i nerazzurri: il traversone di Barrow è stato messo fuori da Emre can
85’- sostituzione per la Juve: fuori Matuidi, dentro Kean
84′- occasione Juve: Bernardeschi ha lasciato partire un sinistro potente indirizzato alla destra di Gollini, ma il portiere nerazzurro si è disteso bene e ha respinto in corner
83′- calcio d’angolo per l’Atalanta: il cross basso è stato respinto dalla difesa bianconera
80′- GOOOL! La Juventus pareggia con Mandzukic. Cross dalla destra di Cuadrado verso il secondo palo, Mandzukic si è avventato sul pallone e da posizione impossibile con l’esterno del piede destro ha insaccato la palla in rete. Juventus-Atalanta 1-1
78′- sostituzione per la Dea: fuori Ilicic, dentro Barrow
77′- Juventus in avanti: Bernardeschi ha provato a sorprendere Gollini con un tocco di esterno sinistro orientato alla sua destra, ma il portiere nerazzurro ha si è disteso bene e ha bloccato
75′- Cuadrado ha servito sul secondo palo Mandzukic, il croato ha provato una sponda per Ronaldo, ma il portoghese è stato anticipato da un giocatore nerazzurro
74′- cambio per i nerazzurro: Pasalic prende il posto di Gomez
71′- occasione Atalanta! La conclusione di Ilicic indirizzata sotto la traversa è stata deviata in corner da un ottimo intervento di Szczseny
70′- calcio di punizione per l’Atalanta dai 20 metri:
70′- cartellino giallo per Matuidi
67′- calcio d’angolo per la Juve: sugli sviluppi ci ha provato Dybala con un mancino al volo dai 20 metri, il pallone è finito altissimo
66′- conclusione dal limite di Bernardeschi, un difensore nerazzurro ha deviato in corner
62′- sostituzione anche per l’Atalanta: fuori Gosens, dentro Mancini
61′- cambio per la Juventus: fuori Barzagli, dentro Mandzukic. Il difensore bianconero è uscito tra gli applausi del pubblico
60′- calcio d’angolo per la Juve: sugli sviluppi, Cancelo ha provato un tiro dalla lunga distanza, la sfera è uscita di qualche metro alla sinistra di Gollini
57′- calcio di punizione per la Juventus dai 25 metri: il sinistro di Dybala è stato deviato in corner dalla barriera
55′- tiro dalla bandierina per la Dea: il cross sul primo palo di Gomez è stato messo fuori da Bernardeschi
54′- Cuadrado ha provato l’imbucata verso Ronaldo, ma Djimsiti si è trovato al posto giusto al momento giusto e ha chiuso
51’- calcio d’angolo per la Juventus: il cross verso il secondo palo è stato raccolto da Ronaldo che con il desto ha provato una conclusione al volo, ma la palla è terminata abbondantemente fuori
50′- l’arbitro ferma il gioco per un fallo in attacco di Bernardeschi: si riprenderà con una punizione per i nerazzurri
48′- Bernardeschi ha cercato Ronaldo sul secondo palo, la palla è risultata troppo alta
46′- primo cambio per la Juve: fuori Alex Sandro, dentro Bernardeschi
46′- si riparte! Atalanta in possesso palla

Juventus-Atalanta 0-1. La prima frazione di gioco si è conclusa con i nerazzurri in vantaggio. Decisiva, sinora, la rete messa a segno da Ilicic al 33′.

45+2′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Juventus-Atalanta 0-1
45+2′- cartellino giallo per Ronaldo: eccessive le proteste di CR7
45+1′- ci saranno 2′ di recupero
45′- Cancelo ha provato a servire un compagno nel mezzo con un cross molto insidioso, ma Djimsiti ha allontanato il pericolo
42′- problemi alla caviglia per Gosens: Atalanta momentaneamente in 10. Il giocatore nerazzurro è tornato in campo
38′- Juventus pericolosa con Dybala: la conclusione dal limite dell’argentino è finita di poco alta sopra la traversa
37′- ancora Atalanta: cross dalla destra verso Zapata, il colombiano è stato anticipato da Barzagli che ha messo in difficoltà Szczesny con una deviazione insidiosa diretta verso l’angolino basso di destra, ma il portiere bianconero ha respinto con un super intervento
36′- Pjanic ha tentato un destro a giro da buona posizione , la palla è finita abbondantemente alta
33′- GOOOL! L’Atalanta passa in vantaggio con Ilicic. Sugli sviluppi del corner, lo sloveno ha raccolto il cross deviato da Masiello e da due passi ha insaccato la palla in rete. Juventus-Atalanta 0-1
31′- Juventus pericolosa: Dybala ha servito con un pallone morbido Ronaldo, il colpo di testa del portoghese è terminato di poco a lato del palo destro. L’arbitro in seguito ha fermato il gioco per una posizione irregolare di CR7
28′- Atalanta vicina al vantaggio! Zapata dopo un’accelerazione incredibile è entrato in area e con il sinistro ha provato a piazzare la palla all’angolino basso di destra, ma il suo tiro è terminato di un soffio a lato
24′- cross dalla destra di Dybala verso Ronaldo, la palla è risultata troppo lunga
20′- altro tiro dalla bandierina per l’Atalanta: nessun pericolo per la difesa bianconera
19’- Rocchi consulta il Var per un possibile fallo di mano di Alex Sandro. Dopo aver rivisto le immagini, l’arbitro ha deciso di non concedere il penalty
19’- calcio d’angolo per l’Atalanta: il cross sul primo palo di Gomez è stato deviato ancora in corner
18′- calcio di punizione per la Dea dai 20 metri: la conclusione di Ilicic è stata murata dalla barriera
16′- Atalanta in avanti: Ilicic, dalla destra, ha messo un cross basso nel mezzo molto insidioso, Freuler non è riuscito a deviare la palla in rete per un soffio
14’- cartellino giallo per Alex Sandro: il brasiliano ha commesso fallo su Ilicic
12’- Juventus insidiosa: Ronaldo ha lasciato partire un destro potente ma centrale dai 25 metri, Gollini ha bloccato in due tempi
8′- Atalanta pericolosa: sugli sviluppi del corner Szczesny ha salvato il risultato con un intervento miracoloso; in seguito Hateboer ha raccolto la respinta del portiere bianconero e da due passi ha calciato altissimo
7′- Atalanta vicina al gol! Zapata ha servito al limite Gosens che con il mancino ha provato a piazzare la palla alla destra di Szczesny, ma il portiere polacco si è fatto trovare pronto e ha respinto in corner
5’- cross basso dalla sinistra di Alex Sandro, la palla ha attraversato pericolosamente tutta l’area
4’- la Juventus fa circolare palla con precisione, per ora l’Atalanta tiene bene il campo
1′- occasione Juventus! Cuadrado ha servito sulla sinistra Ronaldo che di prima ha calciato alto
1′- È iniziata Juventus-Atalanta! Il primo possesso sarà per i bianconeri

potrebbe interessarti ancheSpal-Atalanta Formazioni: le ultime news (Serie A 2019-20)

20:29- Juventus e Atalanta fanno il loro ingresso in campo
19:48- il direttore di gara sarà Rocchi. Assistenti: Di Liberatore e Tonolini. Quarto uomo: Sacchi. Al Var ci sarà Irrati coadiuvato da Marrazzo

19:28- Formazione ufficiale Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Dybala.

19:28- Formazione ufficiale Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Castagne, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

16:00- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Juventus-Atalanta, gara valevole per la 37.a giornata di  Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, all’Allianz Stadium di Torino la Juventus ospiterà l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, match valevole per la 37^ giornata di Serie A. I bianconeri giungono a questa sfida con il tricolore cucito sul petto. Dopo la vittoria maturata contro la Fiorentina, infatti, la Vecchia Signora ha conquistato il suo ottavo scudetto consecutivo (il trentacinquesimo della sua storia), con ben 5 giornate d’anticipo. Nonostante ciò le motivazioni per fare bene non mancano. Questa sera, infatti, la Juventus giocherà davanti ai propri tifosi per l’ultima volta in stagione (il prossimo turno i bianconeri saranno impegnati a Genova contro la Samp). Ma non solo. La partita di questa sera sarà anche l’ultima di Massimiliano Allegri allo Stadium da allenatore dei bianconeri. Nella giornata di ieri, infatti, il presidente, Andrea Agnelli, e il mister livornese hanno ufficializzato la separazione a fine stagione. Per queste ragioni, dunque, i giocatori della Juventus saranno motivati a fare bene.

Per l’Atalanta, invece, questa sarà un partita fondamentale. Gli uomini di Gasperini per continuare ad alimentare il sogno Champions dovranno necessariamente vincere. Un eventuale passo falso, infatti, potrebbe permettere al Milan (impegnato nel pomeriggio contro il Frosinone) di agganciare e superare i bergamaschi. I nerazzurri arrivano a questo incontro dopo l’amara sconfitta subita in finale di Coppa Italia contro la Lazio. Nonostante gli uomini di Gasperini abbiano giocato una buona partita, creando diverse palle gol, alla fine ad avere la meglio sono stati i biancocelesti, bravi a capitalizzare le pochi occasioni avute. In campionato, invece, l’Atalanta viene da un periodo splendido. La Dea non perde dal 23 febbraio, giorno in cui persero in casa del Torino per 2-0. Da quel momento in poi, un filotto di ben 8 vittorie e 3 pareggi. Sarà la sfida numero 114 tra Juventus e Atalanta. Nei 113 precedenti il bilancio è nettamente favorevole ai bianconeri che hanno conquistato ben 64 vittorie, contro le 11 dei nerazzurri (38 i match terminati con il segno X). Anche a Torino gli uomini di Allegri comandano con 38 successi, 14 pareggi e soli 4 ko. L’ultima volta che l’Atalanta è riuscita a vincere nella tana bianconera risale al lontano 1984, quando un gol di Caniggia regalò i tre punti ai nerazzurri.

Juventus-Atalanta, le probabili formazioni
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Barzagli, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. All.: Allegri
Panchina: Pinsoglio, Cancelo, Alex Sandro, Rugani, Caceres, Kastanos, Nicolussi Caviglia, Bentancur, Matheus Pereira, Cuadrado, Kean, Mandzukic.
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Mancini, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All.: Gasperini
Panchina: Berisha, Rossi, Reca, Ibanez, Pessina, Pasalic, Piccoli, Barrow, Djimsiti, Castagne.

Arbitro: Rocchi

A tra poco con il LIVE Juventus-Atalanta

notizie sul temaSpal-Atalanta, scalpita Ruslan Malinovskyi sulla trequartiSpal-Atalanta streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match del 25/8Atalanta, oggi si comincia: la Storia è nelle tue mani
  •   
  •  
  •  
  •