Milan-Bologna 2-1 (Video Gol Serie A): Suso e Borini rilanciano i rossoneri

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Milan-Bologna 2-1. Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano i rossoneri conquistano un successo fondamentale e si rilanciano per la corsa Champions. La squadra di Gattuso ha chiuso il primo tempo avanti grazie alla rete siglata da Suso al 37′. Nella ripresa i rossoneri hanno raddoppiato con il neo-entrato Borini, lesto a raccogliere la respinta di Skorupski sul tiro dal limite di Paquetà. Al 72′ i rossoblu hanno accorciato le distanze con il gol dell’ex, Mattia Destro. In seguito i felsinei hanno sfiorato il pari con Edera, ma Donnarumma si è fatto trovare pronto e ha respinto. Nel finale, poi, gli animi si sono scaldati e Di Bello è stato costretto ad estrarre ben tre cartellini rossi per: Paquetà (proteste), Sansone (doppia ammonizione) e Dijks (espulso dopo il fischio finale). Grazie a questa vittoria il Milan sale al quinto posto, e si porta a -3 dall’Atalanta. Il Bologna, invece, rimane quindicesimo con 37 punti.

Video Highlights Milan-Bologna 2-1 | Serie A

Milan-Bologna 2-1, il tabellino
Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Biglia (26′ Josè Mauri), Paquetá; Suso (79′ Castillejo), Piatek, Calhanoglu (60′ Borini). All. Gattuso
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Pulgar, Poli (86′ Santander); Orsolini (80′ Edera), Svanberg (63′ Destro), Sansone; Palacio. All. Mihajlovic
Arbitro: Di Bello
Marcatori: Suso 37′, Borini 67′, Destro 72′
Ammoniti: Poli, Sansone, Calabresi, Pulgar, Paquetà, Kessie
Espulsi: Paquetá al 74′,  Sansone (doppia ammonizione) al 95′ , Dijks

Milan-Bologna 2-1, il racconto del match 
90+6′- l’arbitro fischia la fine del match: Milan-Bologna 2-1
90+6′- espulso anche Dijks per proteste
90+6′- cartellino giallo anche per Sansone, è il secondo per l’esterno rossoblu: Bologna in dieci
90+6′- cartellino giallo per Kessiè
90+3′- calcio di punizione per il Milan all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di destra: Castillejo la gioca corta per Piatek
90+2′- occasione Bologna: il mancino dal limite di Edera indirizzato all’angolino basso di destra è stato deviato in corner da un super intervento di Donnarumma
90+1′ ci saranno 5′ di recupero
90′- ancora corner per i felsinei: l’arbitro ferma il gioco per un fallo commesso su Piatek
90′- calcio d’angolo per i rossoblu:
88’- Bologna pericoloso: Santander, dopo aver controllato palla in area, ha servito Palacio al limite, il sinistro di prima intenzione dell’attaccante rossoblu è terminato di poco oltre la traversa
87′- cross tagliato dalla destra di Calabresi, nessuno degli attaccanti rossoblu è riuscito ad arrivare sulla palla
86′- ultimo cambio per i felsinei: fuori Poli, dentro Santander
83′- occasione Bologna: Palacio ha servito al limite Poli che di prima intenzione ha calciato troppo centrale, Donnarumma ha bloccato senza affanno
80′- sostituzione per il Bologna: fuori Orsolini, dentro Edera
79′- cambio per il Milan: Castillejo prende il posto d Suso
76′- cartellino giallo anche per Pulgar autore del fallo che ha scaturito la reazione di Paquetà
74′- cartellino rosso per Paquetà! Dopo aver ricevuto il cartellino giallo, il brasiliano ha reagito rimediando il rosso diretto
72′- GOOOL! Il Bologna accorcia con Destro. Sugli sviluppi del corner, Sansone ha servito con un passaggio in verticale Destro che tutto solo ha piazzato la palla alla sinistra di Donnarumma. Milan-Bologna 2-1
72′- calcio d’angolo per il Bologna:
71′- Zapata rientra in campo: ristabilita la parità numerica
70′- problemi fisici per Zapata: Milan momentaneamente in dieci
67′- GOOOL! Il Milan raddoppia con Borini. L’esterno rossonero ha raccolto la respinta di Skorupski sul tiro dal limite di Paquetà e da due passi ha insaccato la palla in rete. Milan-Bologna 2-0 
66′- calcio di punizione per i rossoneri sulla trequarti avversaria: Rodriguez la gioca corta
65′- cartellino giallo per Calabresi
63′- sostituzione per i rossoblu: fuori Svanberg, dentro Destro
62′- calcio d’angolo per il Bologna: il cross basso di Orsolini è stato messo fuori da Abate
60′- cambio per i rossoneri: fuori Calhanoglu, dentro Borini
57′- cartellino giallo per Sansone: l’esterno rossoblu ha commesso fallo su Mauri
54′- Bologna vicino al pareggio: Palacio ha servito sulla trequarti Pulgar che di prima intenzione ha calciato verso l’angolino basso di sinistra, ma Donnarumma si è disteso bene e ha deviato in corner
52′- occasione Milan: Calhanoglu ha provato un destro potente dal limite, la palla è uscita di poco oltre la traversa
51′- cross dalla destra di Svanberg verso Palacio, ma Donnarumma ha capito tutto e ha bloccato
50′- Paquetà ha cercato Piatek sulla destra, ma ha calibrato male il passaggio permettendo a Skorupski di far sua la palla
46′- si riparte! Milan in possesso palla

Milan-Bologna 1-0. Il primo tempo si è concluso con i rossoneri in avanti grazie alla rete messa a segno da Suso al 37′.

45+2′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Milan-Bologna 1-0
45+1’- Bologna insidioso: il tiro dalla lunga distanza di Svanberg è uscito di qualche metro alla destra di Donnarumma
45′- ci saranno 2 minuti di recupero
45′- cartellino giallo per Poli
43′- Bologna in avanti con Poli: la conclusione dal limite del centrocampista è terminata debolmente tra le mani di Donnarumma dopo la deviazione di un avversario
40′- calcio d’angolo per il Milan: il cross al centro di Calhanoglu è stato allontanato da Pulgar
37′- GOOOL! Il Milan passa in vantaggio con Suso. J.Mauri ha servito al limite lo spagnolo che con il sinistro ha piazzato la palla all’angolino basso di destra. Milan-Bologna 1-0
36′- Piatek ha servito Rodriguez sul versante sinistro dell’area di rigore, ma il terzino rossonero ha controllato male permettendo a Skorupski di far sua la sfera
34′- il Milan fa circolare palla con precisione, ma il Bologna chiude bene tutti gli spazi
30′- tiro dalla bandierina per i rossoblu: palla allontanata da Paquetà
29’- occasione Bologna: il destro di Sansone è stato deviato in calcio d’angolo da un difesero rossonero
27′- Gol annullato al Bologna: Palacio è stato lanciato in profondità da un compagno e a tu per tu con Donnarumma ha piazzato la palla all’angolino basso di destra, ma l’arbitro ha annullato la rete per una posizione irregolare dell’argentino al momento del passaggio
26′- cambio forzato per il Milan: fuori Biglia (infortunato), dentro Mauri
25’- occasione Milan: sugli sviluppi del corner, il colpo di testa di Piatek è terminato di poco alto
25′- calcio d’angolo per i rossoneri:
23′- problemi fisici per Biglia: l’argentino non sembra in grado di proseguire il match
22′- ancora rossoblu insidiosi: Svanberg ha tentato la fortuna con un destro dalla distanza, la sfera è uscita di poco alla sinistra di Donnarumma
21′- Bologna in avanti: conclusione dai 25 metri di Palacio, palla troppo centrale, Donnarumma ha bloccato senza problemi
18′- Bologna insidioso: buona azione sulla sinistra di Palacio che, giunto sul fondo, ha messo una palla insidiosa nel mezzo, ma Donnarumma si è fatto trovare pronto e ha respinto
16′- terzo calcio d’angolo per i felsinei: nessun pericolo per la difesa rossonera
14′– occasione per il Bologna: miracolo di Donnarumma sul mancino ravvicinato di Orsolini
13’- ancora Milan: Skorupski sbaglia l’uscita permettendo a Musacchio di colpire di testa, la pala è uscita di un nonnulla a lato del palo sinistro
13′- occasione Milan: sugli sviluppi del corner, Suso ha servito al centro Zapoata, il colpo di testa del difensore rossonero è stato deviato in corner da Danilo
12′- tiro dalla bandierina per i rossoneri:
10′- Milan vicino al gol: Calhanoglu ha lasciato partire un bel destro dai 25 metri indirizzato sotto la traversa, ma Skorupski con un ottimo intervento ha deviato in corner
7’- calcio d’angolo per il Bologna: il cross basso verso il primo palo di Pulgar è stato respinto da Paquetà
6′- la prima conclusone del match è del Milan: Rodriguez ha tentato un  mancino dai 20 metri, la palla è terminata altissima sopra la traversa
4′- richiamo verbale per Svanberg: il centrocampista rossoblu è intervenuto in ritardo su Musacchio
2′- Svanberg ha commesso fallo su Biglia: si riprenderà con un calcio di punizione per i rossoneri
1′- È iniziata Milan-Bologna! Il primo possesso sarà per i rossoblu

20:28- Milan e Bologna fanno il loro ingresso in campo
20:07- l’arbitro del match sarà Lo Bello. Gli assistenti saranno Ranghetti e Schenone. Quarto uomo: Pasqua. Al Var ci sarà Valeri coadiuvato da Bindoni

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby 21 settembre

19:22- Formazione ufficiale Milan  (4-3-1-2): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu

19:22- Formazione ufficiale Bologna  (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar; Svanrbeg, Orsolini, Sansone; Palacio. 

14:35- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Milan-Bologna, Monday Night della 35^ giornata di Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano andrà in scena il Monday Night della 35.a giornata di Serie A tra Milan e Bologna. I rossoneri, al momento, sono settimi con 56 punti (15 vittorie, 11 pareggi e 8 ko), e distano 6 lunghezze dall’Atalanta (quarta). I felsinei, invece, occupano la quindicesima posizione a quota 37 (9 successi, 10 pareggi e 15 sconfitte), e vantano un margine di 5 punti sull’Empoli (terzultimo). Per alimentare il sogno Champions, stasera, il Milan non potrà far altro che vincere. In caso di successo, infatti, i rossoneri aggancerebbero la Roma al quinto posto e ridurrebbero a tre i punti di svantaggio dalla Dea. La squadra di Gattuso, però, viene da un periodo difficile. Nelle ultime otto partite i rossoneri hanno vinto una sola volta, facendo registrare nelle restanti sette sfide, 2 pareggi e ben 5 sconfitte. Nel Monday Night di questa sera, però, il Milan potrà contare sul calore del proprio pubblico. Finora, in casa, i rossoneri hanno totalizzato 34 punti in 17 incontri (10 vittorie, 4 pareggi e 3 ko), facendo registrare il quarto miglior rendimento interno del campionato dietro a Juve, Napoli e Roma. Dopo i passi falsi contro Inter e Udinese, nell’ultima sfida giocata a san Siro, la formazione allenata da Gattuso è tornata successo, superando per 1-0 la Lazio.

Per quanto riguarda il Bologna, invece, i rossoblu hanno bisogno di punti per scacciare definitivamente l’incubo Serie B. I felsinei stanno attraversando un ottimo momento. Nelle ultime quattro partite, infatti, la squadra di Mihajlovic non ha mai perso, conquistando 3 vittorie e 1 pareggio. Lontano dal Dall’Ara però, il Bologna continua a faticare. L’ultimo successo dei rossoblu i trasferta risale al 16 marzo, giorno in cui i gol di Poli, Pulgar e Orsolini firmarono il pirotecnico 3-2 ai danni del Torino. Nelle due partite successive, invece, i felsinei hanno raccolto soltanto 1 punti, frutto di 1 pareggio e 1 sconfitta. Quello di questa sera sarà il 142esimo confronto in Serie A tra Milan e Bologna. Il bilancio dei precedenti vede nettamente avanti i rossoneri con 65 vittorie, contro le 38 dei rossoblu (38 le partite terminate in parità).

Milan-Bologna, le probabili formazioni

Milan (4-3-1-2): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All.: Gattuso
Panchina: Reina, A. Donnarumma, Conti, Laxalt, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini, Castillejo, Cutrone

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar; Orsolini, Dzemaili, Sansone; Palacio. All.: Mihajlovic
Panchina: Da Costa, Santurro, Corbo, Helander, Paz, Donsah, Krejci, Svanberg, Destro, Edera, Falcinelli, Santander

Arbitro: Di Bello

A tra poco con il LIVE Milan-Bologna

notizie sul temaMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta TvMilan-Inter: Probabili formazioni Serie ABologna-Roma Probabili Formazioni (Serie A 2019-20)
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,