Roma-Juventus 2-0 (Video Gol Serie A): Florenzi e Dzeko stendono i bianconeri, i giallorossi agganciano il Milan

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Roma-Juventus 2-0. Allo stadio Olimpico di Roma i giallorossi stendono la Vecchia Signora dopo una partita sofferta. Nel primo tempo la squadra di Ranieri è stata tenuta a galla da uno strepitoso Mirante autore di almeno tre parate miracolose. Nella ripresa la Roma ha alzato il baricentro creando diverse occasioni. All’80’ l’episodio che ha cambiato il match: Dzeko ha servito in area Florenzi che, a tu per tu con Szczesny, ha insaccato la palla in rete con un tocco sotto perfetto. Nei minuti di recupero, poi, la Roma ha chiuso il match con Edin Dzeko. Grazie a questo successo i giallorossi agganciano il Milan al quinto posto e si portano a -1 dall’Inter. La Juventus, invece, per la terza partita consecutiva manca l’appuntamento con i tre punti.

Video Highlights Roma-Juventus 2-0 | Serie A

Roma-Juventus 2-0, il tabellino
Roma (4-3-3):
Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, Nzonzi, Pellegrini (68′ Cristante); Kluivert (78′ Under), Dzeko, El Shaarawy. All: Ranieri
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio (85′ Cancelo), Caceres, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic (70′ Bentancur), Matuidi (85′ Alex Sandro); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. All: Allegri
Arbitro: Massa
Marcatori: Florenzi 80′, Dzeko 93
Ammoniti: Dzeko (R), Can (J), Zaniolo (R), Kolarov (R)

Roma-Juventus 2-0, il racconto 
90+3′- l’arbitro Massa fischia la fine del primo tempo: Roma-Juventus 2-0
90+3′- GOOOL! La Roma raddoppia con Dzeko. Contropiede perfetto dei giallorossi con Under che ha allargato sulla destra per Dzeko che tutto solo ha piazzato la sfera alla destra di Szczesny. Roma-Juventus 2-0
90+1′- calcio di punizione per la Juventus: il cross in mezzo è stato allontanato dalla difesa giallorossa
90+1′- cartellino giallo per Kolarov
90′- ci saranno 3′ di recupero
85′- doppio cambio per la Juve: dentro Alex Sandro e Cancelo, fuori De Sciglio e Matuidi
84′- calcio di punizione per la Roma: il cross al centro di Under è stato messo fuori dalla difesa bianconera
83′- occasione Roma: Dzeko ha provato a servire un compagno sul secondo palo, ma il suo passaggio è risultato troppo lungo
79′- GOOOL! La Roma passa in vantaggio con Florenzi. Dzeko ha servito sul versante destro dell’area di rigore Florenzi che a tu per tu con Szczesny ha piazzato la palla in rete con un tocco sotto sublime. Roma-Juventus 1-0
78′- sostituzione per la Roma: Under prende il posto di Kluivert
75′- cartellino giallo per Zaniolo: il centrocampista dell Roma ha commesso fallo su Cuadrado
74′- calcio di punizione per la Roma dai 35 metri:
74′- cartellino giallo per Emre Can
70′- cambio per la Juve: fuori Pjanic, dentro Bentancur
69′- calcio d’angolo per la Juve: il cross di Dybala è terminato direttamente tra le mani di Mirante
68′- cambio per la Roma: fuori Pellegrini, dentro Cristante
67′- Roma vicina la vantaggio: El Shaarawy ha provato un destro a giro orientato sotto la traversa, Szczesny ha messo in corner con la punta delle dita
66′- occasione Juve: Mirante ha respinto la conclusione ravvicinata di Emre Can
64′- Gol annullato alla Juventus! Ronaldo è stato colto in posizione irregolare al momento del passaggio di Dybala. Il portoghese, a tu per tu con Mirante, aveva piazzato la palla all’angolino basso di sinistra
61′- Roma in avanti: cross dalla sinistra di Zaniolo verso Kluivert, il colpo di testa dell’olandese è terminato abbondantemente a lato
59′- scintille in campo tra Florenzi e Ronaldo: Massa riporta la calma
54′- Roma vicina al gol: Kluivert ha servito con un cross basso El Shaarawy, la prima conclusione dell’esterno giallorosso è stata ribattuta da Caceres, la seconda, invece, è terminata di poco oltre la traversa
51′- cartellino giallo per Dzeko: il bosniaco è intervenuto in ritardo su Chiellini
49′- Roma pericolosa: El Shaarawy ha servito nel mezzo Dzeko, l’attaccante bosniaco è stato anticipato da un intervento provvidenziale di Matuidi
47′- Pjanic ha provato a servire Cuadrado con un lancio in profondità, ma la palla è risultata tropo lunga e Mirante ha bloccato in uscita
46′- si riparte! Roma in possesso palla

Roma-Juventus 0-0. Il primo tempo si è concluso a reti inviolate. Miglior in campo Mirante, autore di tre parate miracolose.

45′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Roma-Juventus 0-0
42′- calcio d’angolo per la Roma: la difesa bianconera allontana il pericolo
38′- Juventus in avanti: il sinistro di Ronaldo è terminato altissimo sopra la traversa
36’- Roma insidiosa con El Shaarawy: l’esterno giallorosso dopo essere rientrato sul destro ha provato una conclusione a giro, ma la palla è stata murata da un Chiellini
35’- Roma in avanti: Florenzi ha tentato la fortuna con una conclusione dai 25 metri, la palla ha sorvolata la traversa
33′- Cuadrado ha servito Dybala sul versante destro del’area di rigore, l’argentino ha provato a saltare Monaols, ma il greco ha fatto buona guardia
28’- Juventus vicina la vantaggio: Ronaldo ha servito Dybala al centro dell’area di rigore, il mancino dell’argentino è stato respinto ancora una volta da un incredibile Mirante; dopo la parata del portiere giallorosso la palla si è stampata sul palo destro
27′- occasione Roma: Pellegrini ha tentato un sinistro dal limite indirizzato alla destra di Szczesny, ma la palla è uscita di poco a lato
24′- cross basso dalla sinistra di Zaniolo molto insidioso, Chiellini ha allontanato il pericolo con una buona chiusura
18’- Palo colpito dalla Roma! El Shaarawy ha servito Pellegrini sulla destra, il tiro-cross del centrocampista della Roma si è stampato sull’incrocio dei pali
16’- miracolo di Mirante: il portiere giallorosso ha respinto in corner il mancino piazzato di Dybala
15′- calcio d’angolo per la Roma: il cross al centro di Pellegrini è stato messo fuori dalla difesa bianconera
11′- cross dalla sinistra di Dybala, Fazio è al posto giusto e spazza via
7’- occasione Juve: Emre Can ha servito nel mezzo Cuadrado che tutto solo ha calciato a botta sicura, Mirante con un intervento miracoloso ha deviato in corner
6’- Zaniolo ha tentato un’azione personale sulla fascia sinistra, giunto sul fondo, però, si è allungato troppo la palla perdendo il tempo per il cross
4′- Juve in avanti: buona azione sulla sinistra di Ronaldo che dopo aver saltato un compagno ha provato a servire un compagno sul secondo palo, ma la palla è terminata direttamente sul fondo
1′- si comincia! L’arbitro Massa fischia il calcio d’inizio di Roma-Juventus. Il primo possesso sarà per bianconeri

potrebbe interessarti ancheRoma-Wolfsberger LIVE streaming e diretta tv Europa League

20:30- Roma e Juventus fanno il loro ingresso in campo
20:28- squadre nel tunnel
19:53- l’arbitro di Roma-Juventus sarà Massa. Gli assistenti saranno Meli e Preti. Quarto uomo: Guida. Al Var ci saranno Mazzoleni coadiuvato Carbone
19:33- Formazione ufficiale Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Pellegrini, Zaniolo; Kluivert, El Shaarawy; Dzeko.


19:33- Formazione ufficiale Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Caceres, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo.

17:12- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Roma-Juventus, posticipo della 36.a giornata di Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio Olimpico di Roma andrà in scena il posticipo della 36.a  giornata di Serie A tra Roma e Juventus. I giallorossi attualmente sono sesti con 59 punti (16 vittorie, 11 pareggio e 8 sconfitte) e accusano un ritardo di 4 lunghezze dall’Inter (quarta). I bianconeri, invece, sono primi quota 89 (28 successi, 5 pareggi e 2 ko). Per alimentare le speranze di qualificazione alla prossima Champions League, la Roma è chiamata a vincere. Soltanto un successo, infatti, permetterebbe ai capitolini di rimanere in scia alle avversarie.  In caso di pareggio, o ancor peggio di sconfitta, i giallorossi non solo verrebbero chiamati fuori dalla corsa per l’Europa che conta, ma metterebbero a rischio anche la partecipazione alla prossima Europa League.

Come arriva la Roma
La squadra allenata da Ranieri giunge a questo big match in ottima forma. I giallorossi, infatti, nelle ultime sei partite non hanno mai perso conquistando 3 vittorie e 3 pareggi. Anche tra le mura amiche, la Roma è apparsa in ripresa. Dopo il pesante ko subito per mano del Napoli l 31 marzo, i giallorossi hanno inanellato una serie di 3 risultati utili consecutivi (2 vittorie e 1 pareggio). Inoltre, nelle ultime due sfide giocate all’Olimpico, la Roma ha mantenuto la propria porta inviolata.

Come arriva la Juventus
I bianconeri non vincono in campionato dal 20 aprile, giorno in cui hanno superato la Fiorentina per 2-1, conquistando l’ottavo scudetto consecutivo, il trentacinquesimo della loro storia. Nelle due partite successive la squadra di Allegri ha maturato due pareggi contro Inter e Torino. Lontano dallo “Stadium”, la Juventus non vince dal 2 aprile, quando espugnò la “Sardegna Arena” grazie ai gol di Bonucci e Kean. In seguito, Ronaldo e compagni hanno raccolto un solo punto, figlio di 1 pareggio e 1 sconfitta. La sfida di questa sera sarà la numero 170 tra Roma e Juventus. Nei 169 precedenti il bilancio è nettamente favorevole ai bianconeri che conducono con 81 vittorie, contro le 39 dei giallorossi (49 i pareggi). All’Olimpico, invece, la squadra di Ranieri è avanti con 31 successi, contro i 25 della Vecchia Signora (28 le partite terminate con il segno X).

Roma-Juventus, le probabili formazioni
Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All.: Ranieri
Panchina: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Juan Jesus, Marcano, Santon, Coric, Pastore, Nzonzi, Perotti, Schick, Under, Kluivert.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. All.: Allegri
Panchina: Pinsoglio, Caceres, Cancelo, Alex Sandro, Bentancur, Del Favero, Pereira Da Silva, Kastanos, Nicolussi Caviglia.

Arbitro: Massa

A tra poco con il LIVE Roma-Juventus 

notizie sul temaMoggi: “Inter in Europa League? Che vantaggio per la Juventus. Spalletti allenerà la Fiorentina. Gattuso al Napoli? Compito arduo”Juventus Udinese probabili formazioni, chance per Rabiot e DaniloBayern Monaco-Tottenham streaming gratis e diretta tv Champions League, oggi 11 dicembre dalle 21
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,