Champions League volley: inizia la corsa di Civitanova, Modena e Perugia alla vittoria

Pubblicato il autore: Davide Corradini

Un digiuno che dura dal 27 Marzo 2011. Questa sera torna finalmente l’edizione 2018/19 della CEV Champions League volley e la fame dei club italiani (Perugia, Modena e Civitanova) è diventata ormai un’ ossessione, ampliata anche dalle ultime Final Four in cui il titolo europeo sembrava alla portata di mano e che invece è sfumato. Le tre squadre italiane iniziano ufficialmente la caccia a quel trofeo che manca da quando Trento lo ha alzato davanti al suo pubblico.


Gli esperti di questa competizione lo sanno bene: Massimo Colaci, Osmany Juantorena e Sokolov sono gli unici tre italiani reduci da quella pazzesca vittoria. Questa sera avranno al possibilità di rifarsi davanti agli schermi di tutti gli appassionati di questo fantastico sport. Juantorena e Colaci sanno bene cosa vuol dire alzare una coppa, visto che trionfarono nel 2011 con Trento. Ora è il momento di rompere il digiuno.

Leggi anche:  Super G Cortina d'Ampezzo 2023, dove vedere sci alpino maschile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Si parte questa sera. Sarà Perugia al dare il via alle danze contro la Dinamo Mosca, mentre nella giornata di domani toccherà al derby italiano Civitanova-Modena, affrontata e battuta questo weekend al Palapanini. Questo è solo il primo atto di una rincorsa che si concluderà nel maggio 2019, precisamente il 19. Chi arriverà in fondo vivrà una finale unica. Finita la fase a gironi inizia la gara vera e propria con quarti e semifinali. Un percorso lungo e tortuoso per molti. Certo, bisogna essere prudenti e anche superstiziosi ma Juantorena non ne vuole sapere, visto che vuole scrollarsi di dosso il fastidioso ruolo che dall0 scorso anno lo continua a perseguitare con la Lube. Domani inizierà un’altra avventura e il 33 enne non vuole ne illudersi ne dare giudizi definitivi. In Champions ci vuole molta grinta e a lui non manca.

Leggi anche:  Slalom Spindleruv Mlyn 2023, dove vedere sci alpino femminile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Champions League volley: dove vedere le gare

Non solo calcio: dopo la Serie A TIM, la Serie BKT, la Serie D con le gare del Bari, i campionati esteri di Ligue 1, Ligue 2 e Liga Spagnola, la Copa Libertadores, FA Cup e la EFL Cup, arriva su Dazn la CEV Champions League volley, in aggiunta alle già esistenti NFL, MLB, NHL, UFC, Guinness Pro14 e Heineken Champions Cup. Tutte le partite delle italiane saranno trasmesse in streaming sull’ app di proprietà di Perform Group.

Le sfide delle italiane saranno visibili in diretta TV e streaming su Dazn nelle seguenti modalità: Smart TV (modelli Samsung Tizen TV, Android TV, LG Web OS TV); su tutte le tv utilizzando Chromecast e Apple TV oppure utilizzando le console di gioco Play Station 4 ed Xbox One; su smartphone, tablet e pc Android e iOS e infine sul sito dazn.it tramite i browser Safari, Chrome, Firefox, Edge e Internet Explorer. Ovviamente sarà possibile vedere le partite in streaming live su DAZN solo dopo aver sottoscritto l’abbonamento. Ricordiamo, inoltre, che per i nuovi abbonati il primo mese di Dazn è totalmente gratuito.

  •   
  •  
  •  
  •