Universiade Napoli 2019: l’Italia arriva sesta nel medagliere dietro alle delegazioni asiatiche, Russia e Stati Uniti

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Sono numerida record quelli della 30^ Summer Universiade che si è svolta a Napoli in Campania, coinvolgendo l’intera regione: 33 i comuni interessati, 58 gli impianti di gara e allenamento riqualificati con i 127 milioni – su 270 complessivi- stanziati dalla Regione Campania per la manifestazione. A Napoli 2019 hanno gareggiato, sfidandosi in 18 discipline e contendendosi 220 medaglie, 6000 atleti da 118 Paesi. Boom di presenze nelle venue della manifestazione: trecentomila spettatori tra biglietti venduti, oltre alle migliaia di Promo Card distribuite agli studenti e alle associazioni sportive. In prima fila napoletani e campani, ma anche appassionati giunti da ogni parte d’Italia e del mondo. Sold out le Cerimonie di apertura e chiusura allo Stadio San Paolo, con oltre 75 mila persone complessive.

Per quanto riguarda il medagliere l’hanno fatta da padrone le delegazioni asiatiche soprattutto il Giappone primo con 82 medaglie, poi Cina totalizzandone 43 e chiudendo poi al quinto posto la Corea del Sud con 50. L’Italia con appena 44 medaglie si è classificata sesta nel medagliere ed è riuscita a tenersi dietro un’altra asiatica come Taipei (colonia cinese). Nei giochi di squadra vediamo che la squadra statunitense irrefrenabile riesce a vincere il torneo di Basket, battendo in finale l’Ucraina e con l’Australia che arriva terza in medaglia di bronzo. Invece per quanto riguarda le donne i canguri hanno vinto davanti alle statunitensi e alle portoghesi. Invece nel calcio per quanto riguarda il torneo maschile, il Giappone vince 4-1 sul Brasile (da sottolineare tre reti di Ayase Ueda, attaccante giapponese) e si aggiudica il primo gradino del podio; al terzo posto la nazionale italiana, che dopo aver vinto una partita al cardiopalma ai rigori la Russia. Nel torneo femminile la nazionale italiana è uscita ai quarti contro la potente Corea del Nord che ha conquistato l’oro nella finale con il Giappone, bronzo alla Russia.

Nel rugby sevens sia nel torneo maschile che in quello femminile vince il Giappone. Gli uomini del Sol Levante hanno battuto in finale il Sudafrica; al terzo posto la Francia. Vittoria anche nel torneo femminile sulla squadra francese, che conquista la medaglia d’argento; bronzo per la Russia. Sul podio della Vela al gradino più alto la Finlandia, seguita da Austria e Singapore. Il medagliere del tennistavolo è stato dominato dalla Cina seguita dal Giappone e Taipei. Mentre nel tennis medaglia d’0ro dell’Uzbekistan, entrambi con due ori e un argento. L’Italia si è distinta nella pallavolo ottenendo la medaglia d’oro contro i polacchi in finale. Bronzo alla Russia. Nel torneo femminaile l’Italvolleysi è inchinata alla Russia portando a casa l’argento; al terzo posto il Giappone. L’Ungheria sale sul gradino più alto del podio del torneo femminile di Pallanuoto, lssciando all’Italia solo la medaglia d’argento. Al terzo posto la Russia. Il medagliere del torneo maschile si è decisa solo oggi con la vittoria azzurra per 18-7.

Negli sport singoli nel tiro con l’arco la Corea del Sud ha conquistato 4 ori, 2 argenti e 2 bronzi per un totale di 8 medaglie. Nell’Atletica il Giappone ha dominato il medagliere con 8 ori, 6 argenti e 5 bronzi, totalizzando 19 podi. Al secondo posto l’Ucraina con 8 medaglie di cui 5 ori e 3 argenti. Nei Tuffi, disciplina che ha dato il via all’Universiade Napoli 2019, è stata la Cina a trionfare con 15 medaglie di cui 11 ori e 4 argenti. Nella Scherma l’Italia trionfa al primo posto con 13 medaglie, dietro di lei Corea del Sud con 10 e 9 la Francia che si classifica terza. Il Giappone domina anche nel judo, mentre nel nuoto gli Stati Uniti che totalizzano 19 medaglie. Bravi nel Taekwondo i coreani del nord con 24 medaglie totali.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: