NBA: Maradona afferma che Ginobili è il più grande sportivo argentino di sempre

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Diego Armando Maradona, per molti designato come il miglior calciatore di tutti i tempi, ha clamorosamente dichiarato ai microfoni che, secondo lui, il miglior sportivo argentino di tutti i tempi è Manu Ginobili. Nella sua intervista, dove si è spinto oltre, ha addirittura anche detto che ‘Manu sta sopra tutti e non lo si può nemmeno considerare insieme agli altri, proprio come Messi e Ronaldo nell’universo calcistico contemporaneo.’

Per chi non ha avuto l’immenso piacere di veder giocare e conoscere appieno Manu Ginobili, cercheremo di presentarlo. Emanuel David “Manu” Ginóbili Maccari nasce a Bahia Blanca, a Buenos Aires, il 28 Luglio 1977. Dopo esser cresciuto nei campionati minori argentino, Manu fa il salto di qualità nel 1998, trasferendosi in Italia per giocare in A2  con la storica Viola Reggio Calabria. Nella prima stagione centra subito la promozione in A1 e l’estate successiva viene selezionato alla 58esima scelta dai San Antonio Spurs (ad oggi considerata come una delle steal più eclatanti di tutti i draft della storia). Lui decide però di rimanere ancora a Reggio Calabria, giocando un’altra ottima stagione per poi approdare nella Virtus Bologna dei grandi. In Emilia c’è la consacrazione, con la vittoria di un campionato, due Coppe Italia e un’Eurolega. Attirato dal mondo NBA, nel 2002 firma con i San Antonio Spurs, detentori dei suoi diritti dopo averlo scelto. Da lì a poco si ritaglia uno spazio sempre più grande, arrivando ad essere uno dei giocatori più iconici e amati a San Antonio, e non solo, vincendo con la franchigia texana ben 4 titoli NBA. I successi arrivano anche con la nazionale argentina, vincendo un oro e un bronzo olimpici e acchiappando una finale ai mondiali 2002 negli USA. Il 27 Agosto 2018, dopo aver dato tutto alla pallacanestro mondiale, decide di ritirarsi. Il 29 Marzo 2019 San Antonio ritira la sua leggendaria canotta numero 20, tra la folla emozionata dell’AT&T Center.

  •   
  •  
  •  
  •