Ufficiale, Carlos Sainz nuovo pilota Ferrari 2021

Pubblicato il autore: Alessio Prastano Segui

La notizia era nell’aria. Ora, è arrivata anche l’ufficialità: è Carlos Sainz il nuovo pilota della Ferrari, a partire dal 2021. Lo spagnolo sostituirà Sebastian Vettel, che nei giorni scorsi ha sancito il divorzio con la scuderia di Maranello.

La notizia di Carlos Sainz in Ferrari è stata resa nota da un comunicato, apparso sul sito del Cavallino rampante: “Scuderia Ferrari Mission Winnow è lieta di annunciare che Carlos Sainz guiderà per il team per le stagioni 2020 2021 del Campionato mondiale di Formula 1“.

Entuasiasta della scelta ricaduta su Carlos Sainz anche il team principan della rossa, Mattia Binotto: “Con cinque stagioni già alle spalle, Carlos ha dimostrato di essere molto talentuoso e ha dimostrato di avere le capacità tecniche e gli attributi giusti per la nostra famiglia. Abbiamo intrapreso – continua Binotto – un nuovo ciclo con l’obiettivo di tornare ai massimi livelli in Formula 1“. Si, perchè oltre a Carlos Sainz, ci sarà ancora Charles Leclerc, il predestinato che diventerà inevitabilmente, almeno sulla carta, la prima guida della Ferrari. In una sola stagione, il monegasco si è conquistato sul campo i gradi di capitano, entrando dritto nel cuore dei tifosi, che lo hanno eletto subito a nuovo idolo.

Carlos Sainz, che terminerà la stagione 2020 con la McLaren – qualora il campionato dovesse partire – ha espresso le prime dichiarazioni da ferrarista: “Sono molto felice di guidare per la Scuderia Ferrari nel 2021 e sono entusiasta del mio futuro con la squadra“.

Con Sainz in Ferrari, il mercato piloti decreta anche l’ufficialità di Daniel Ricciardo in McLaren. L’australiano era in lizza per un posto sulla rossa lasciata da Vettel, ma la scuderia di Maranello ha optato per un pilota giovane, ma al tempo stesso esperto, seguendo l’onda Leclerc.

  •   
  •  
  •  
  •