Holyfield ricorda il morso di Tyson: “Grazie a quell’episodio ho imparato il perdono”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Quel match epico del 1997 a Las Vegas tra Mike Tyson ed Evander Holyfield, non se lo scorda proprio nessuno. I due protagonisti dei pesi massimi si affrontarono in un incontro che divenne celebre per il morso all’orecchio da parte di Iron Mike nei confronti di The Real Deal. Una scena indimenticabile della storia del pugilato e che Holyfield ha voluto ricordare durante un’intervista al Times:

Mi è costato molto dolore ma sono contento che sia successo. Mi ha dato l’opportunità di parlare di cosa sia il perdono. Se qualcuno rompe in casa tua, non pensi a come poter entrare in casa sua. Quello che la gente non sa è che Mike ha molta più intelligenza di quanto si pensi. Pensano che sia pazzo, ma ora è un uomo d’affari. Non puoi essere lo stesso quando invecchi”. 

Rematch in vista per i due pugili?

Intanto le voci di un ennesimo match tra i due rimbalzano sui giornali di tutto il mondo. Holyfield aveva già dichiarato che non avrebbe nessun problema nell’affrontare Tyson un’altra volta – battuto già due volte dal 57enne – e durante questa intervista al Times ha dichiarazioni:

Leggi anche:  Pallamano Serie A: Bolzano-Conversano 22-31, i biancoverdi allungano in vetta

“Stiamo andando verso un match sui tre round. Non sono 10 o 15. La mia intenzione non è comunque quella di mettere fuori combattimento nessuno”.

Un match di beneficenza che qualora si verifichi, sarà senza dubbio seguito dai nostalgici ed estimatori di Evander e Iron Mike.

  •   
  •  
  •  
  •