Zanardi, errore fatale: filmava con il telefonino

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Il mondo dello sport è ancora sotto shock per l’incidente grave che ha visto coinvolto l’ex pilota Formula uno e campione paralimpico Alex Zanardi. L’atleta si è scontrato contro un camion e ha riportato una frattura su tutte le ossa della faccia, dove è stato necessario un intervento neurochirurgico e maxillo-facciale. Le sue condizioni restano gravi, ma stabili. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta per fare luce su quanto è successo. Intanto il conducente del mezzo pesante è disperato, mentre i test anti droga e alcol sono risultati negativi.

L’errore di Zanardi

Per capire quanto successo, sono spuntati due supertestimoni che sembrano chiarire quanto sia successo a Zanardi. Come riporta il Messaggero e il Mattino, un Cameraman e un ciclista dimostrerebbero che l’atleta paralimpico mentre guidava la sua handbike stava filmando con il telefonino il panorama che si poteva notare da quel tragitto. Secondo la ricostruzione, Zanardi, non si sarebbe accorto di aver invaso la corsia opposta e trovandosi il camion di fronte, nel tentativo di frenare, ha perso controllo del suo mezzo. Le immagini, che scagionerebbero l’autista del camion, sono già state acquisite dalla Procura e messe agli atti. Secondo la ricostruzione degli investigatori il mezzo pesante procedeva regolarmente nel suo senso di marcia a velocità non sostenuta. La tesi di un errore fatale di Zanardi, insomma, sembra quella più accreditata.

Leggi anche:  Hockey su pista Serie A1, risultati recuperi 7a giornata: Lodi scavalca in vetta Valdagno

Aggiornamento, esaminati i video: Zanardi aveva entrambe le mani sul manubrio

Smentita le dichiarazioni di alcuni testimoni che hanno raccontato che Zanardi era intento a filmare il panorama con il proprio cellulare nell’attimo dello schianto con il mezzo pesante. La procura di Siena ha analizzato i video e hanno constatato che l’atleta aveva entrambe le mani sul manubrio quando è avvenuto lo schianto, quindi Zanardi aveva perfettamente il controllo della sua handbike. Inoltre gli investigatori hanno sequestrato il cellulare del quattro volte medaglia d’oro alle paralimpiadi per eventuali verifiche e anche la sua handbike , in modo da ricostruire la dinamica dell’impatto con il camion.

  •   
  •  
  •  
  •