Filippo Ganna svela alcuni progetti per il 2021

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui


Filippo Ganna
è stato protagonista in questa anomala stagione ciclistica del 2020 in piena pandemia. Nel Giro d’Italia ha avuto modo di mettersi in luce con una tripletta nelle prove contro il tempo, totalizzando in questa edizione della corsa rosa ben quattro vittorie di tappa. I suoi progetti però sono stati bloccati dal Covid-19. Infatti, il corridore non ha potuto prendere parte agli Europei proprio a causa della positività al virus. Al riguardo in un’intervista al Messaggero Veneto ha dichiarato: “Sono ancora bloccato a causa della positività a questo virus, ma sto bene”.

Filippo Ganna parla dei suoi prossimi obiettivi

Filippo Ganna ha svelato anche alcuni obiettivi del suo prossimo anno. Il corridore infatti ha affermato che prenderà parte all’edizione 2021 della corsa rosa. A tal proposito ha sottolineato: “Questa è stata una stagione clamorosa: Mondiale a crono, debutto al Giro, maglia rosa indossata, quattro tappe vinte nella Corsa Rosa. Nel 2021 se ci fosse lo Zoncolan sarà molto dura e magari la piazzeranno nell’ultima settimana. Ma lì non ha vinto nel 2014 un cronoman come Rogers? Comunque ci sarò per arrivare in condizione alle Olimpiadi“.

Ricordiamo infatti che le Olimpiadi erano in programma a Tokyo nel 2020, poi la pandemia Mondiale ha costretto l’organizzazione ad un rinvio all’anno successivo. Non resta quindi che attendere ancora qualche mese per scoprire tutto il calendario del corridore.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  L'agente di Nibali smentisce i contatti con l'Ineos