Fabio Aru ai Mondiali di Ciclocross? Le dichiarazioni del ct Scotti

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui


Fabio Aru ai Mondiali di Ciclocross? Il corridore sardo negli ultimi giorni è tornato alle corse, ma non quelle su strada, bensì in quelle di ciclocross. Aru si è quindi cimentato nel fango, ottenendo dei buoni risultati: al momento un quarto posto e un quindicesimo posto nella seconda prova a cui ha partecipato il 29 dicembre.
In un’intervista rilasciata a Tuttobiciweb, Scotti, ct della Nazionale azzurra di ciclocross si è espresso sul corridore: “Già in settembre ho proposto a Fabio di tornare a gareggiare nel fango in inverno e a inizio dicembre abbiamo perfezionato l’accordo. Ad Ancona è andato bene, benché frenato da un incidente in partenza. Mi è piaciuto il suo modo di guidare la bici nel fango”.

Fabio Aru ai Mondiali di Ciclocross?, le parole di Scotti

Scotti si è espresso anche sulla possibilità eventuale di vedere il corridore ai mondiali di Ciclocross nel mese di gennaio. Al riguardo ha spiegato: “Per il momento non ho parlato con Fabio dell’eventualità di partecipare al Mondiale di cross di fine gennaio in Belgio. Di certo a uno come lui il cross fa benissimo poiché l’ambiente gli piace”. Ricordiamo che Aru nel mese di gennaio inizierà l’avventura con la sua nuova squadra, la Qhubeka-Assos .

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Antonino Pizzolato è di bronzo nel sollevamento pesi!
Tags: