Undertaker, Steve Austin: “Possibili apparizioni in Raw, ora inizia una vita diversa”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Il 25 marzo 2020, a Wrestlemania 36,  i fan di tutto il mondo della WWE hanno assistito all’ultimo match di The Undertaker prima del ritiro. Deadman ha affrontato in un Boneyard match AJ Styles, riuscendo a sconfiggerlo seppellendolo vivo. Per la sua ultima apparizione sul ring, Undertaker si è presentato con una fusione delle sue gimmick più famose, ovvero quella da moticiclista e quella del becchino. In seguito a quel match, Mark William Calaway, non è più salito sul ring, ma non ha mai escluso qualsiasi suo ritorno in futuro. Durante Survivor Series, del 22 Novembre 2020, Undertaker ha chiuso l’evento commemorando il trentesimo anniversario dal suo debutto, avvenuto primo sul ring del prestigioso pay-per-view.

Austin: “Una vita diversa svincolata dal personaggio di Undertaker”

Del becchino più famoso del mondo si continuerà a parlare per sempre, in quanto le sue gesta sono impresse nel tempo, come la famosa streak di vittorie a Wrestlemania, mantenuta per ben 23 anni. Di The Undertaker ha parlato Stone Cold Steve Austin, durante una puntata di “Busted Open Radio”. Austin ha commentato il ritiro di Deadman, condividendo la scelta presa: “Capisco che per i fan non sia stato semplice vedere Undertaker che alza il velo e dopo 30 anni dice: ‘Sono anch’io un essere umano’. Io sono il primo ad essere un grande appassionato di questo business. Sono consapevole delle esigenze che il business impone, ma quando un uomo sente che è il momento di dire addio, va rispettata la sua decisione. Non escludo che Mark possa fare qualche apparizione a Raw in futuro, ma è arrivato il momento di iniziare una vita diversa, svincolata dal personaggio di Undertaker“.

Leggi anche:  Tokyo 2021, le azzurre del canottaggio entrano nella storia. Bronzo per il duo Oppo-Ruta

Inoltre Stone Cold Steve Austin ha concluso affermando che non tornerà a combattere e che il ring, ormai, è il suo passato: “Non voglio fare nient’altro sul ring. Ho finito, mi sono ritirato ormai. Lo sanno tutti. Non ho bisogno di andare là fuori per ottenere qualche altro momento di gloria. Posso partecipare a qualche episodio di Raw ogni tanto, ma nulla di più“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: