Fabio Aru e Giacomo Nizzolo alla Parigi-Nizza

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui


Fabio Aru e Giacomo Nizzolo prenderanno il via alla Parigi-Nizza, edizione 2021. La manifestazione ciclistica prenderà il via domenica 7 marzo. Il Cavaliere dei Quattro Mori avrà una delle prime occasioni per mettersi in grade spolvero, dopo le prestazioni positive nelle ultime due corse in Francia. Già negli scorsi giorno il corridore, infatti, ha sottolineato di esser contento, di trovarsi bene con la sua nuova squadra e che tutto al momento sta andando bene.
Dopo diverse stagioni di buio, il corridore della Qhubeka Assos sta vivendo con serenità e spensieratezza questa prima fase della stagione che porterà poi alla prima grande corsa a tappe come il Giro d’Italia in programma nel mese di maggio.

Fabio Aru e Giacomo Nizzolo, le dichiarazioni sulla corsa

Nizzolo, come riportato dal sito Cyclingpro.net, si è così espresso sulla corsa: “La Parigi – Nizza è ovviamente una delle corse più impegnative dell’anno. Sempre stressante e corsa a ritmo alto. Penso che sia una prova molto importante anche come passo verso gli obiettivi in arrivo, partendo dalla Milano-Sanremo. Quindi è una corsa assolutamente molto importante per noi, anche pensando alle Classiche. Non vediamo l’ora di esserci e accumulare lavoro, chilometri e qualità nelle gambe, cercando di farci trovare pronti per ottenere buoni risultati nelle tappe in volata”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Hockey su pista, Serie A1: il quadro dei playoff e dei playout
Tags: