League of Legends, iniziano le semifinali del Mid-Season Invitational

Pubblicato il autore: Angela Allegretto Segui

Con la vittoria dei Cloud 9 contro i MAD Lions di ieri, si è chiuso il Rumble stage del Mid-Season Invitational. Il campionato internazionale di League of Legends ha lasciato l’amaro in bocca ai due team d’oltreoceano, Cloud 9 e Pentanet.GG, che sono tornati negli Stati Uniti e in Australia.

Mid-Season Invitational, Rumble stage

Con la fine del Group stage, le sei squadre che si erano qualificate alla fase successiva del campionato, si sono affrontate in un doppio girone all’italiana. Ogni team ha giocato ben dieci partite e tutti hanno ottenuto almeno una vittoria. Per i Cloud 9 e per i Pentanet.GG l’avventura islandese si chiude qui; il team australiano, classificatosi sesto ha vinto una sola volta proprio contro i Cloud 9; il team nordamericano, quinto in classifica, ha invece concluso il torneo con sette sconfitte e tre vittorie contro i Royal Never Give Up, i Pentanet.GG e gli europei MAD Lions.

DWG KIA e Royal Never Give Up, primo e secondo team in classifica, non sono rimasti imbattuti. I vincitori dell’LCK non sono riusciti ad abbattere il colosso cinese ne nel girone di andata ne in quello di ritorno classificandosi primi con un winrate dell’80%. La più frequente formazione in corsia inferiore con i campioni Kai’Sa e Nautilus è stata vincente nell’80% dei game.
I Royal Never Give Up arrivano secondi perdendo tre game contro i Cloud 9, i MAD Lions e i Paris Saint-Germain Talon.

Leggi anche:  Pallamano - Barcellona da favola: decima Champions League con l'en plein di vittorie

Al centro della classifica troviamo la squadra rappresentante del Pacific Championship Series i PSG, e i rappresentanti del League of Legends European Championship  i MAD Lions. I primi con un punteggio di 6-4, i secondi, a causa della sconfitta di ieri contro i nordamericani, si sono classificati solo quarti con un winrate del 50%. Anche qui la corsia inferiore è una conferma, il support Norman “Kaiser” Kaiser nel Rumble stage ottiene il 100% di winrate con Leona e, l’ad carry Matyas “Carzzy” Orsag, conclude questa fase del torneo con il 100% di winrate con Kai’Sa.

Al via alle semifinali

Le quattro squadre arrivate in semifinale si affronteranno venerdì e sabato dalle 15:00 CET; venerdì ci sarà la prima sfida al meglio di cinque tra DWG KIA e MAD Lions, sabato alla stessa ora si giocherà la seconda semifinale tra Royal Never Give Up e Paris Saint-Germain Talon. La finale, tra i due migliori teams della scena internazionali. si terrà domenica pomeriggio.

  •   
  •  
  •  
  •