Kakà: addio Milan, non indosserò più la maglia numero 22

Pubblicato il autore: Sara Mechelli Segui

Kakà 22, non metterò più quel numero

Roma – Kakà dice addio al Milan e lo fa alla maniera di una campione vero qual è stato lungo tutta la sua carriera. Come omaggio ai tifosi rossoneri Kakà ha deciso di non indossare più la maglia 22, numero che lo ha contraddistinto nei suoi anni passati al Milan, sia quelli iniziali sia quando è tornato la scorsa estate. L’annuncio ufficiale è stato dato da pochi minuti, il club ha reso noto che il contratto di Ricardo Kakà è stato rescisso consensualmente. In futuro lo vedremo protagonista prima in Brasile al San Paolo, poi agli Orlando City negli Stati Uniti.

Kakà maglia 22 ritirata?

A suo modo Ricardo Kakà ha ritirato la maglia numero 22, vedremo se il Milan darà seguito all’iniziativa del brasiliano non consentendo più a nessuno di indossare  quel numero, ormai mitico per i tifosi rossoneri. Queste le parole del fuoriclasse verdeoro nell’intervista rilasciata a Milan Channel:

E’ stato un anno difficile per tutti, ma per me tornare al Milan e raggiungere le 300 partite con questa maglia e superato i 100 gol è stato bellissimo, la mia scelta non è legata al fatto che il Milan non gioca la Champions League, è un altro tipo di progetto. Non indosserò più la maglia numero 22, volevo lasciare questo segno anche ai tifosi del Milan. In Brasile credo che indosserò il numero 8 e poi in America il 10“.

Ad oggi gli unimi numeri di maglia ritirati dal Milan sono il 6 di Franco Baresi e il 3 di Paolo Maldini. Kakà non metterà più la maglia numero 22, secondo noi l’idea di ritirarla dovrebbe essere presa in considerazione dal Milan e dalla sua dirigenza.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: