Gazzetta, voti di Carpi Sampdoria, top Mbakogu e Cassano

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di Carpi Sampdoria MbakoguIn anteprima i voti di Carpi Sampdoria assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. A Modena vincono i padroni di casa per 2-1 con gol di Lollo, Correa e rigore di Mbakogu.

Castori si copre con un 4-4-1-1, con Pasciuti e Di Gaudio esterni offensivi e Lollo dietro l’unica punta Mbakogu. Montella risponde con un 4-3-3 con Correa nel tridente con Eder e Cassano.

Al 15′ gol annullato a Cassano per offside, mentre alla mezzora valido il gol che porta avanti il Carpi: assist di Di Gaudio, Lollo ringrazia. Cinque minuti più tardi è Correa a pareggiare i conti sfruttando un suggerimento di Soriano.

Nella ripresa ancora Di Gaudio incontenibile: atterrato in area, al 55′ sul dischetto si presenta Mbakogu, che non sbaglia e fa 2-1. Poi salgono in cattedra i portieri, con Belec a dire di no al nuovo entrato Muriel e Viviano a opporsi a Lasagna, evitando il 3-1.

Di seguito i voti di Carpi Sampdoria assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport

CARPI (4-4-1-1): Belec 8.5; Zaccardo 6, Romagnoli 7.5, Gagliolo 6.5, Letizia 7; Pasciuti 6.5, Cofie 6.5, Bianco 6 (61′ Lasagna 6), Di Gaudio 7.5 (66′ Crimi 6); Lollo 7; Mbakogu 7 (75′ Mancosu 6). All.: Castori.

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano 7; Pedro Pereira 5 (63′ Carbonero 6), Silvestre 6, Regini 5.5, Zukanović 5.5; Soriano 6.5, Fernando 6.5, Barreto 5.5 (63′ Muriel 6); Correa 6.5 (80′ Rodriguez A s.v.), Éder 5.5, Cassano 7. All.: Montella.

  •   
  •  
  •  
  •