Fantacalcio voti Gazzetta Lazio Verona: si sveglia Felipe Anderson

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

voti gazzetta lazio verona Felipe-Anderson1
VOTI GAZZETTA LAZIO VERONA In anteprima i voti assegnati dalla Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Lazio-Verona. All’Olimpico è 5-2 per i padroni di casa. Pioli ripropone Mauri nell’11 titolare nel tridente al posto di Candreva. Dal 1′ anche Matri e Felipe Anderosn, panchina per Keita. Del Neri schiera le due torri Pazzini e Toni in avanti. In chiusura di primo tempo Lazio avanti con Matri, servito da Cataldi. Che all’ora di gioco fornisce a Mauri il pallone del 2-0. Al 68′ la partita sembra chiusa grazie al ritorno al gol di Felipe Anderson, ma il Verona ha un sussulto d’orgoglio e nel giro di dieci minuti si rifà sotto con una punizione vincente di Greco e una rete di Toni, per il momentaneo 3-2. All’81’ bel cross di Klose e Keita conclude al volo sul palo opposto, mentre a chiudere il match è un rigore di Candreva, concesso per l’atterramento in area di Lulic da parte di Gilberto.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?

Di seguito i voti assegnati dalla Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Lazio-Verona

LAZIO (4-3-3): Marchetti 6; Konko 6.5, Mauricio 5.5, Hoedt 5.5, Lulic 6; Cataldi 7, Biglia 6, Milinkovic 6; Felipe Anderson 6.5 (84′ Candreva 6), Matri 6.5 (79′ Klose 6), Mauri 6.5 (71′ Keita 6.5). All. Stefano Pioli
HELLAS VERONA (4-4-2): Gollini 5, Pisano 5.5, Moras 5, Helander 5, Fares 5(54′ Romulo 5); Wszolek 5, Ionita 5.5, Greco 7, Jankovic 5.5(50′ Gilberto 5.5); Toni 6.5, Pazzini 5.5(69′ J. Gomez 5.5). All. Luigi Delneri

  •   
  •  
  •  
  •