Cagliari-Milan a rischio rinvio: c’è l’ok del prefetto, l’arbitro Guida e i capitani optano per il si

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Cagliari-Milan
Cagliari-Milan
a rischio rinvio. La sfida prevista alle 18 alla Sardegna Arena tra i sardi e i rossoneri potrebbe essere rinviata a causa del forte vento che si è alzato nelle ultime ore nel capoluogo sardo. Nulla di ufficiale, ma la situazione potrebbe anche peggiorare tanto che nel frattempo, in via del tutto precauzionale, le autorità cagliaritane hanno chiuso parchi e cimiteri cittadini per evitare danni alle persone.

Esiste anche un precedente che potrebbe indurre l’arbitro Guida, direttore di gara designato per la sfida odierna, a sospendere qualora si dovesse iniziare a giocare o direttamente rinviare la partita. Nel 2006 infatti, nel match casalingo al Sant’Elia tra Cagliari e Fiorentina, dopo 29 minuti di gioco, l’abitro Rodomonti fu costretto a sospendere la sfida. A causa delle forti raffiche di vento, ci fu il distacco di una parte di una lamiera della tettoia del vecchio stadio rossoblù oltre ad un cartellone di plexiglass pericolante che non garantiva la necessaria sicurezza.
In attesa di ulteriori accertamenti sulla situazione di Cagliari, l’ipotesi che sembra diventare sempre più probabili, è quella del rinvio della partita a data da destinarsi.
Nelle prossime ore verrà presa la decisione ufficiale. Intanto CagliariMilan aspettano di avere maggiori notizie a riguardo.
Il prefetto di Cagliari, intorno alle 16.20, ha dato l’ok per giocare aprendo i cancelli dello stadio, spetterà all’arbitro Guida stabilire se la partita potrà essere giocata o meno.
Dopo un sopralluogo insieme ai capitani Dessena e Bonucci, Guida ha deciso per il si. Cagliari-Milan si gioca.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  DIRETTA LIVE Foggia-Juve Stabia: cronaca e risultato in tempo reale