Cristiano Ronaldo ferito si specchia con lo smartphone per controllare (Video)

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

Che Cristiano Ronaldo, oltre ad essere un fuoriclasse in campo, fosse anche un fenomeno social si sapeva da tempo. E ieri ha dato vigore alla sua popolarità digitale grazie ad un episodio curioso durante la goleada del suo Real Madrid contro il Deportivo la Coruña, terminata ben 7-1. Dopo essere andato alla ricerca del gol per un’intera partita, Cristiano Ronaldo nell’ultimo quarto d’ora correda il match con la sua doppietta. Tuttavia un piccolo incidente di gioco “macchia” la sua prestazione: in occasione della seconda rete, il cinque volte pallone d’oro portoghese impatta di testa col pallone, segnando un gran goal, ma contemporaneamente trova i tacchetti del difensore del Deportivo Schar, che gli provocano un vistoso taglio al volto. Subito entrano in campo i sanitari del Real Madrid, ma qui accade l’inimmaginabile: Cristiano Ronaldo chiede uno smartphone per specchiarsi con la fotocamera interna e verificare l’entità del danno. Da qui l’immagine dell’attaccante col viso coperto da una maschera di sangue che si specchia al telefono, immortalata dalle telecamere al Bernabeu, fa il giro del mondo e sui social scatta l’ironia per l’inconsueto gesto del campione blancos. Chissà che il narciso Cristiano Ronaldo non si sia fatto un selfie per inviarlo via WhatsApp al suo chirurgo plastico!

 

  •   
  •  
  •  
  •