Huddersfield-Liverpool 0-3 vincono i più brillanti.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Una bella partita quella vista al Kirklees stadium di Huddersfield disputata di fronte a 24.121 spettatori nell’ anticipo del lunedì di Premier League ma eccovi nel dettaglio le azioni importanti.
Il Liverpool dà il via alla gara e compie la prima azione degna di cronaca al quinto minuto con Roberto Firminio che fa partire un tiro potente diretto a destra che il portiere è bravo a parare ed è questo il prologo dello svolgimento dell’ incontro che vedrà il Liverpool dominare con il 75% di possesso palla ed i padroni di casa, in crisi di risultati da diversi turni ,stentare a costruire gioco ed occasioni da goal.Ed infatti il Liverpool con passaggi brevi e rapidi mantiene il possesso palla ed al decimo si ripropone in avanti in maniera insidiosa con Andrew Robertson che dal limite tira ma viene intercettato in maniera provvidenziale da un difensore.Il minuto successivo Roberto Firminio ruba palla ad un avversario ma viene fermato perchè commette fallo mentre al diciannovesimo ed al ventesimo due azioni di Can che però non hanno conseguenze la prima perchè bloccata dalla difesa e la seconda perchè non trova alcun compagno di squadra pronto a ricevere.
Quindi due calci d’ angolo consecutivi al ventiduesimo e ventitreesimo con prima il portiere e poi un difensore pronti a sventare la minaccia, al ventiquattresimo un tiro potente di Roberto Firminio cui segue una strepitosa parata del portiere ma i padroni di casa hanno ormai i minuti contati.Al ventiseiesimo, dopo l’ ennesimo rimpallo in area dell’ Huddersfield, Can segue l’ azione e si fionda in area per intercettare la palla e concludere facilmente e rapidamente a rete il goal dell’ 1-0 con il portiere ormai spiazzato.Quindi ancora pressing per il Liverpool con un altro calcio d’ angolo ed un’ azione di Robertson, per vedere la prima azione pericolosa dell’ Huddersfield bisogna attendere il quarantesimo con una punizione dal limite di Lowe tirata direttamente in porta ma la palla esce di poco sulla sinistra.Il primo tempo si conclude con un’ azione del Liverpool al primo minuto di recupero e Firminio ottiene il goal a coronamento della gran mole di lavoro svolta con una bella azione in area ed un tiro nell’ angolo di destra che il portiere Lossl in quest’ occasione non aggancia.
Nella ripresa continua la crisi di gioco dei padroni di casa che cominciano a manifestare un certo nervosismo commettendo dei falli ma nemmeno i tre cambi mutano il destino dell’ incontro che torna ancora nelle mani del Liverpool che è pronto ad approfittare degli errori degli avversari e si rende pericoloso prima con Mane e poi con Salah ma è al settantottesimo che un’ ingenua trattenuta in area di Billing procura un calcio di rigore per il Liverpool con Salah incaricato alla battuta che segna mandando il portiere dall’ altra parte.Quindi alcuni cambi per il Liverpool ma il 3-0 appare ormai in cassaforte nonostante nel primo minuto di recupero l’ Huddersfield compia l’ ultimo tentativo di realizzare su un calcio d’ angolo ma la difesa spazza via e la partita si conclude dopo tre minuti di recupero.

Leggi anche:  Lazio, gli ottavi di Champions League sono vicini
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: