Lite Sarri-Insigne cambio in Atalanta-Napoli, “Stai zitto” tuona il tecnico (Video)

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui


Vittoria fondamentale ieri nel lunch match di apertura della ventunesima giornata di serie A per il Napoli di Maurizio Sarri, che a Bergamo sul campo dell‘Atalanta ha conquistato tre punti pesantissimi in ottica scudetto, su uno dei campi più rognosi ed ostici dell’intero campionato con una prestazione di grande cuore e sostanza e che ha imbrigliato una squadra come l’Atalanta in gran salute,che in casa ha fermato anche una certa Juventus. Gli azzurri sentivano particolarmente la sfida di ieri, come testimonia il curioso siparietto registrato dalle telecamere al minuto 74: Sarri fa entrare sul terreno di gioco il febbricitante Hamsik al posto del capitano di giornata, Lorenzo Insigne, che non sembra prenderla benissimo e che avrebbe voluto rimanere in campo, riproponendo una reazione che già altre volte in passato il napoletano aveva manifestato per una sostituzione.

Come si evince dal video, Insigne, rientrando in panca, sbraita contro Sarri che, per tutta risposta, non esita a chiudere la querelle con un secco “stai zitto,non ti voglio sentire”. Da quel momento, l’attaccante siede con i compagni e assiste imbronciato al match dell’Atleti Azzurri, salvo poi esultare per la grande vittoria del suo Napoli. Nel post partita Maurizio Sarri ha spiegato l’episodio e ha glissato dicendo che tra lui e Insigne “capita spesso di litigare, ma poi finisce lì”Insomma, non sono di certo questi i problemi di una squadra che gode quest’anno come mai di una grande salute mentale e questi episodi denotano la grande partecipazione di tutto il gruppo, a partire da Insigne, alla causa condotta da Sarri.

 

  •   
  •  
  •  
  •