Pirlo-Juve atto II: il figlio Nicolò in prova ai bianconeri

Pubblicato il autore: Antonio Orlando Segui


Si chiama Nicolò Pirlo, classe 2003, casacca numero 8 e da 3 anni veste la maglia del Pacetto. Di chi parliamo? Naturalmente del figlio di Andrea Pirlo, un cognome inconfondibile nel panorama del calcio mondiale. Pirlo “senior” ha, come ben sappiamo, dato il suo addio al rettangolo verde solo pochi mesi fa, ricevendo un saluto commovente da parte di tutto il mondo del calcio e in particolar modo dalle squadre in cui l’ex centrocampista ha militato. Una fra tutte, la Juventus, l’ultima società italiana in cui Pirlo ha deliziato i tifosi con le sue giocate. Proprio il club bianconero, come riporta “Il Corriere di Torino”, è stato il primo a buttare un occhio sul futuro della famiglia Pirlo: il figlio Nicolò. Il neo 15enne, figlio del campione del mondo, infatti, farà un provino per entrare nell’under 16 della Juventus che valuterà, appunto, se aggregarlo nelle giovanili dalla stagione 2018/19. Il papà, intanto, si è espresso in merito per precisare la netta somiglianza col figlio, oltre che nel ruolo, nella tecnica. “E’ tecnico e poco grintoso – ha detto papà Pirlo – e si diverte a giocare a calcio che è la cosa più importante. Sa stoppare la palla e passare, si capisce subito: è bravo”. Un altro Pirlo, dunque, è pronto a vestire i colori bianconeri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  DIRETTA LIVE Foggia-Juve Stabia: cronaca e risultato in tempo reale